Principale / Prevenzione

Perché vengono le epistassi: tutte le possibili cause

Autore dell'articolo: Victoria Stoyanova, medico di II categoria, responsabile del laboratorio presso il centro di diagnosi e trattamento (2015-2016).

Da questo articolo imparerai: tutte le possibili cause di epistassi negli adulti e nei bambini.

Le cause degli epistassi sono grandi. È importante determinare la causa del sanguinamento in una particolare persona al fine di prevenire episodi ricorrenti.

Nei bambini, il sangue scorre dal naso a causa di polipi o adenoidi, insufficienza vascolare legata all'età, presenza di un corpo estraneo nel passaggio nasale, anemia, uso prolungato di uno spray vasocostrittore, ecc.

Se il sangue scorre ripetutamente dal naso, è impossibile ignorarlo. Questo può essere un segno di una grave malattia del sangue, di organi interni o di una manifestazione di oncologia. Per prima cosa devi cercare di capire da te stesso, perché il sangue può fluire dal naso, c'è una frequenza, notare se i bleedings sono legati a un momento specifico della giornata o meno, quale intensità sono, quanto spesso vanno, ci sono coaguli o flussi di sangue liquido rosso.

Quindi assicurati di contattare l'otorinolaringoiatra. Tutte queste osservazioni lo aiuteranno a capire rapidamente perché il sangue dal naso viene da te. Naturalmente, sarà richiesto un esame supplementare. Il medico selezionerà l'elenco dei metodi diagnostici in base al motivo. È possibile che dopo aver ricevuto i risultati della ricerca, consultazione o trattamento da un altro specialista - cardiologo, endocrinologo, chirurgo, oncologo sarà necessario. In caso di lesioni a persone con danni ai passaggi nasali, la causa dell'emorragia è ovvia, in questo caso è necessario contattare immediatamente un traumatologo.

Solo rimuovendo il fattore provocante, ti libererai dell'emorragia.

Cause negli adulti

Due gruppi di cause di sanguinamento:

  1. locale (locale) - influenza solo il naso;
  2. sistemico (comune) - si verifica a causa degli effetti interni del corpo, ad esempio, in varie malattie.

Provocatori locali

  • Lesioni al naso. Spesso si verificano durante un combattimento a causa di colpi alla faccia o in gravi incidenti.
  • Allergy. Le pareti dei vasi sanguigni si rompono a causa di una reazione allergica e del flusso sanguigno.
  • Asciugare l'aria calda della stanza. Spesso la causa del sanguinamento notturno è l'essiccazione della mucosa a causa dell'inalazione del flusso d'aria troppo secco con le batterie calde in inverno.
  • Polipo nel naso o deformazione del setto nasale. Ciò rende difficile la respirazione nasale, a causa di ciò che il carico non è correttamente distribuito tra le narici. Polipi stringe i vasi sanguigni, a causa di questo spesso dal naso scorre fluido rosso, soprattutto al mattino.
  • Atrofia della mucosa. Si sviluppa in varie malattie infiammatorie, per esempio, rinite cronica. Può essere il risultato di una malattia ereditaria o di un rischio professionale: polvere nella stanza, aria secca e lavoro al freddo. Insufficiente secrezione di muco, secchezza e assottigliamento delle mucose causano fragili vasi sanguigni e, di conseguenza, sangue dal naso.
  • L'infiammazione della mucosa nasale (rinite) può essere accompagnata da leggera perdita di sangue dal naso. I coaguli di sangue sono visibili insieme al muco che appare quando c'è il raffreddore.
  • Uso prolungato di spray ormonale o vasocostrittore (gocce).
  • Il colpo di sole è uno dei principali fattori nella comparsa di epistassi nella calda estate. Spesso il surriscaldamento generale del corpo, che si verifica a causa di un'esposizione prolungata ai raggi cocenti del sole, è accompagnato da epistassi. I vasi mucosi diventano fragili e scoppiano.
  • Inalazione di cocaina. È stato a lungo osservato che i tossicodipendenti che usano la cocaina attraverso il naso, la membrana mucosa diventa più sottile, il senso dell'olfatto è perso, ci sono epistassi.

Patologie generali del corpo

  • L'ipertensione è la causa più comune di sangue dal naso negli adulti, specialmente negli anziani. Questo "salasso naturale" riduce il rischio di ictus cerebrale. Di solito, dopo le condizioni di una persona non si deteriora, ma migliora. Si sviluppa sullo sfondo di tinnito, cefalea (mal di testa) e altri sintomi della crisi. Le navi scoppiano, incapaci di sopportare la pressione, a causa della quale il sangue dal naso è un flusso sottile senza coaguli.
  • Infezioni acute che colpiscono la mucosa nasale. Questi sono sinusiti, sinusiti, sinusiti frontali, riniti, ARVI e altri. I vasi infiammati sono più fragili e scoppiano più spesso, facendo scorrere il sangue attraverso il naso. Tali cambiamenti nelle pareti vascolari sono con rinite allergica.
  • Malattie del sangue o altre patologie, accompagnate da una violazione della sua coagulazione. Che cosa fa sì che il sangue dal naso fluisca in questo caso? Ad esempio, nell'emofilia, la deficienza dei fattori di coagulazione del plasma sanguigno porta non solo a sanguinamento abbondante nasale e altri esterni, ma anche a gravi emorragie interne. Le patologie rimanenti includono diatesi emorragica, vasculite, coagulopatia, carenza di ipo e vitamina. K, C.
  • Aggiustamenti ormonali o interruzioni durante la pubertà, la menopausa o la gravidanza.
  • Assunzione di farmaci per fluidificare il sangue. L'eparina, il warfarin e l'aspirina possono causare epistassi.
  • Il feocromocitoma è un tumore ormone-dipendente della ghiandola surrenale di natura maligna o benigna. Il suo sintomo principale è l'ipertensione arteriosa con crisi frequenti, durante le quali è possibile il sanguinamento nasale. La forma stabile della malattia è caratterizzata da un persistente aumento della pressione sanguigna e, di conseguenza, da frequenti episodi di sangue dal naso.
  • Neoplasma maligno nella cavità nasale. Vari tumori cancerosi portano a ulcerazione della membrana mucosa, una violazione della respirazione nasale, sanguinamento.
  • Perdita di pressione barometrica. Divers, scalatori o piloti si trovano di fronte a questo.

Perché sta sanguinando dal naso - anche per altri motivi:

  • Inalazione di sostanze irritanti chimiche.
  • Volo aereo
  • Starnuti intensi.

Cause nei bambini

Perché il naso sanguina nei bambini? Fattori, come negli adulti, molti. Molto frequente:

  1. Corpo estraneo nel passaggio nasale.
  2. Cadere con danni al naso.
  3. Ferita o dito giocattolo muco meccanico.

La ragione per il sanguinamento dal naso nei bambini di notte può essere un aumento di pressione o aria troppo secca nella stanza. Se questo è un caso isolato, il sangue si ferma facilmente, non ci sono altri sintomi, quindi non c'è motivo di preoccuparsi. Se il sanguinamento si verifica ripetutamente, si ferma male, il bambino si lamenta di debolezza, vari dolori, quindi è necessario contattare il pediatra ed essere esaminato. In questi casi, il sangue dal naso può andare a causa di una grave malattia, ad esempio, anemia, leucemia, emofilia o un'altra malattia associata a scarsa coagulazione del sangue.

Quando l'epistassi è una tantum e quando è intermittente

Singolo sangue dal naso

  1. Lesione della mucosa con un oggetto estraneo, che è particolarmente caratteristica dei bambini piccoli.
  2. Stress eccessivo o stress.
  3. Febbre con un'infezione respiratoria acuta o altra infezione.
  4. Surriscaldamento del corpo durante una visita al bagno, sauna, lunga permanenza al sole.

Se un bambino ha sangue dal naso dopo aver applicato gocce con un'azione vasocostrittrice, vale la pena fermarne l'uso. La membrana mucosa è così secca che i capillari nasali esplodono.

Un sanguinamento singolo senza una massiccia perdita di sangue di solito non è pericoloso. Ma con ripetute ripetizioni di episodi, dovresti essere cauto e assicurarti di consultare uno specialista.

Il sanguinamento "segnale" merita particolare attenzione. Comincia improvvisamente, termina rapidamente, ma una significativa perdita di sangue, e il colore del sangue può essere insolito: scuro, coagulato con scaglie e grossi grumi, o rosso schiumoso. Questo può indicare aneurisma, rottura di una grande nave, disintegrazione di una neoplasia maligna, polmonare, sanguinamento gastrico, ecc.

Cause di sanguinamento nasale ricorrente

Se il sangue scorre sistematicamente, è accompagnato da altri sintomi - sanguinamento uterino, gengive sanguinanti, lividi, febbre, dolore alle articolazioni, dovresti diffidare e assicurati di consultare prima il medico ORL o il terapeuta. Forse hai una malattia sistemica o maligna, come anemia, feocromocitoma, porpora trombocitopenica, leucemia, ecc.

I pazienti ipertesi che sono inclini a sanguinare il naso di solito notano che il sangue del naso scorre durante una crisi ipertensiva. Dopo la normalizzazione della pressione, si ferma.

Se non è possibile interrompere il sangue del bambino da solo, ci sono lividi su diverse parti del corpo, quindi è necessario chiamare immediatamente l'ambulanza e quindi superare l'esame per escludere l'emofilia.

Quando si ripetono i casi di sanguinamento nasale, che durano più di 20 minuti, i sintomi accompagnatori presenti devono sempre essere visitati da uno specialista per determinare ed eliminare la causa della condizione patologica.

Le principali cause di sangue dal naso

Il problema degli epistassi, a prima vista, potrebbe non sembrare rilevante. Ma se consideriamo che le condizioni in cui il sangue scorre dal naso ad ogni persona per tutta la vita, allora l'idea di esse cambia drasticamente. Inoltre, non tutti gli epistassi sono innocui, anche se si verificano raramente e si fermano da soli. La loro descrizione e le ragioni principali, la corretta valutazione delle manifestazioni cliniche e le modalità per risolvere il problema sono evidenziate in questo articolo.

Possibile presentazione clinica e pericolo

I nosebleeds sono una delle poche condizioni patologiche che sono più facili da diagnosticare che da trattare. I sintomi di sanguinamento nasale consistono in lamentele di una persona che il sangue scorre dal naso. Tale sanguinamento può avere intensità diversa e si verifica in determinate condizioni. Se l'attività di sanguinamento può essere determinata approssimativamente con la fonte (il vaso del naso) da cui scorre il sangue, allora è il dettaglio delle circostanze in cui si verificano tali sintomi che aiuteranno a calcolare la causa del sanguinamento nasale.

Per quanto riguarda il quadro clinico, vale la pena notare tali caratteristiche:

  • Il flusso di sangue dal naso può essere rappresentato dalla comparsa di poche gocce, una piccola porzione o un'emorragia abbondante che non si ferma, nonostante le continue misure terapeutiche. In questo caso, il sangue esce non solo attraverso le narici, ma anche, scorrendo lungo la parte posteriore della gola, viene inghiottito dai malati;
  • Il sanguinamento può verificarsi in individui di tutte le età a riposo, nel sonno, dopo l'infortunio, al culmine dell'attività fisica, di sera o al mattino;
  • La maggior parte del sanguinamento dal naso si interrompe da solo, senza causare gravi manifestazioni di perdita di sangue. Ma succede anche che un'emorragia intensa causa una eccessiva perdita di sangue. Allo stesso tempo, ci sono sintomi di anemia (pallore della pelle, debolezza generale, vertigini), un calo della pressione sanguigna, un aumento della frequenza cardiaca, una diminuzione del livello di emoglobina e globuli rossi);
  • Capacità di frequente verificarsi. La maggior parte delle perdite di sangue a causa di gravi malattie sono caratterizzate da ripetuti attacchi fino a quando le loro cause non vengono eliminate.

È importante ricordare! Il sanguinamento dal naso non può essere considerato come una malattia indipendente. È sempre solo uno dei sintomi di un certo numero di malattie. Pertanto, nel suo trattamento è inaccettabile limitare solo per fermare il sanguinamento. Sbarazzarsi del problema può solo influenzare i collegamenti primari del suo verificarsi!

Cause comuni di epistassi

Le cause di sanguinamento dal naso sono molto diverse. Approssimativamente possono essere raggruppati come tabella.

  • Stress neuropsichiatrico;
  • Esaurimento fisico o mentale;
  • L'effetto di aria secca, aria calda e alte temperature;
  • Mancanza di sonno;
  • Surriscaldamento del corpo;
  • Lavorare nelle condizioni di inquinamento atmosferico;
  • Stare a lungo in una posizione con la testa china e il busto;
  • Cambiamenti bruschi della pressione atmosferica (sensibilità meteorologica di una persona ai cambiamenti delle condizioni meteorologiche, lavori a grande profondità o altezza).
  • Rinite atrofica cronica (infiammazione della mucosa nasale, accompagnata dal suo assottigliamento);
  • Polipi e altri tumori della cavità nasale;
  • Sinusite esistente lunga;
  • Difetti ulcerosi ed erosivi della mucosa nasale;
  • Endometriosi della cavità nasale;
  • La curvatura del setto nasale (non può essere l'unica ragione, ma diventa lo sfondo su cui sono spesso stratificate varie malattie del naso).
  • influenza;
  • Malattie respiratorie virali e catarrali;
  • la tubercolosi;
  • La formazione di granulomi specifici nella cavità nasale con la sifilide e la granulomatosi di Wegener.
  • Danneggiamento della mucosa della cavità nasale durante l'esecuzione ruvida delle procedure igieniche;
  • Trauma contusivo (colpo, contusione) del naso e delle sue lesioni;
  • Frattura della base del cranio (il deflusso di sangue nel tempo è sostituito dal deflusso di un fluido chiaro - CSF).
  • Ipertensione e ipertensione sintomatica;
  • Difetti cardiaci, accompagnati da ristagno di sangue nei vasi della testa e del collo, che provoca un aumento della pressione in loro;
  • Feocromocitoma (tumore surrenale). Si riferisce alle cause di natura mista, in quanto provoca disturbi endocrini nel corpo, una delle manifestazioni di cui è l'aumento parossistico della pressione sanguigna.
  • Caratteristiche vascolari congenite;
  • Angiodisplasia della mucosa nasale;
  • carenze vitaminiche;
  • Emangioma (proliferazione di piccoli vasi sotto forma di formazione di tumori).
  • Distonia neurocircolatoria;
  • Squilibrio degli ormoni sessuali femminili;
  • Ipertiroidismo (aumento della funzionalità della ghiandola tiroidea);
  • Cambiamenti ormonali nel corpo durante la gravidanza.
  • Coagulopatia congenita (patologia del fattore di coagulazione);
  • Grave malattia del fegato, manifestata da insufficienza epatica, che provoca una violazione della sintesi dei fattori di coagulazione del sangue;
  • Porpora trombocitopenica;
  • emofilia;
  • la leucemia;
  • ebbrezza;
  • Overdose permanente di agenti fluidificanti del sangue;
  • Ipoplasia del midollo osseo

Come determinare la causa dei sintomi di sanguinamento del naso

Sulla base delle sole manifestazioni cliniche, è difficile determinare la probabile causa degli epistassi. L'algoritmo delle azioni per la diagnosi dovrebbe consistere in fasi successive di valutazione delle condizioni del paziente. È rappresentato da:

  1. Misurazione della pressione sanguigna Quando viene rilevato un aumento del suo numero, si può concludere che molto probabilmente i sanguinamenti del sangue sono causati dall'ipertensione. Agisce come causa di frequenti sanguinamenti;
  2. Determinazione della condizione della pelle. Pallore della pelle in combinazione con la sua secchezza è la prova di anemia. In questo caso, il sanguinamento frequente deve essere considerato come risultato di problemi con il midollo osseo (ipoplasia, leucemia);
  3. Determinazione della presenza di ematomi e contusioni. Se ce ne sono, indica che ci sono problemi con la coagulazione del sangue (conta piastrinica insufficiente e fattori di coagulazione);
  4. Chiarimento dei dati anamnestici. Occorre prestare attenzione alla presenza di fattori potenzialmente in grado di provocare condizioni in cui il sangue scorre dal naso (condizioni ambientali dannose e caratteristiche di stile di vita). Nella maggior parte dei casi, tali pazienti incontrano solo occasionalmente un problema simile e vanno via da soli dopo l'eliminazione dei fattori provocatori;
  5. Studio della natura della respirazione nasale e delle secrezioni nasali. Quando si verificano questi sintomi, la patologia nasofaringea è una probabile causa di sanguinamento nasale;
  6. Tempo di accadimento Al mattino, il sanguinamento si verifica più spesso a causa di superlavoro, mancanza di sonno e disturbi autonomici;
  7. La presenza di patologie croniche nella storia (malattie del fegato, rinofaringe, sistema endocrino, ipertensione). Tale sanguinamento è solitamente pesante e si verifica senza motivo apparente.

Caratteristiche della malattia durante l'infanzia

Nei bambini, l'aspetto periodico del sangue dal naso è una lamentela abbastanza comune. Di norma, non vi è motivo di preoccupazione, nonostante la piccola età del bambino. La cosa principale è che il sanguinamento non è accompagnato da una grande perdita di sangue e non si verifica spesso. Dopotutto, il corpo in crescita di un bambino, specialmente durante i periodi di crescita attiva, diventa molto vulnerabile, il che a sua volta influisce sulla sua regolazione da parte del sistema nervoso autonomo e della mucosa nasale. Overdose di gocce nasali vasocostrittori, che causano atrofia della mucosa, può essere un'altra causa comune.

Come posso aiutare

Fermare il sangue dal naso nei casi tipici non presenta molte difficoltà. Ma a volte l'emorragia diventa così intensa da rappresentare una vera minaccia per la vita di una persona. In ogni caso, dovrebbero essere presentate misure terapeutiche:

  • Rigida pace fisica e psico-emotiva;
  • Dare una posizione orizzontale o semi-seduta. La testa gira di lato e si sporge leggermente in avanti. Non dovresti rovesciarlo, poiché questo creerebbe il rischio di fuoriuscite di sangue alle vie respiratorie;
  • Posa sul naso del freddo;
  • Introducendo una o entrambe le metà del naso, da cui scorre sangue, un tampone di cotone o garza impregnato di gocce di vasocostrittore (naftilina, rinazolina, farmazolina, otrivina), perossido di idrogeno, paraffina liquida o olio vegetale;
  • Schiacciare la metà corrispondente o tutto il naso nell'area della sua parte cartilaginea;
  • La pressione sanguigna è necessariamente misurata, e se è elevata, viene ridotta in modo clinico (captopress, metoprololo, pharmadipin, ecc.)

Se, sullo sfondo delle misure precedenti, il sanguinamento dal naso non si ferma, è necessario fermarlo con l'aiuto di speciali procedure mediche (tamponamento anteriore e posteriore della cavità nasale, diatermocoagulazione, trattamento chirurgico - infiammazione e legatura di vasi sanguinanti).

I nosebleeds sono un problema sfaccettato, che, in ogni caso, dovrebbe essere valutato esclusivamente da specialisti.

Quali sono le ragioni per il sanguinamento dal naso in un adulto?

Qualcuno almeno una volta, ma doveva fare i conti con il sangue dal naso. Ma non tutti sanno perché stanno sanguinando dal naso. Le cause di questo fenomeno in un adulto possono essere molto diverse: superlavoro e affaticamento, lesioni nasali e altre malattie più gravi.

Nei casi in cui le epistassi si verificano abbastanza spesso, è necessario sottoporsi immediatamente a una visita medica per identificare la vera causa o malattia.

Tali sintomi possono segnalare la malattia di vari organi interni - il fegato, i reni e il sangue. Inoltre, il sangue dal naso può essere causato da malattie cardiovascolari, reumatismi e varie malattie infettive.

classificazione

La quantità di sangue che fuoriesce dal naso può variare da pochi millilitri a mezzo litro.

  1. È considerata una perdita di sangue insignificante di alcuni millilitri. Tale sanguinamento non è pericoloso per la salute e non porta a nessuna conseguenza. L'unico punto negativo può essere la paura, l'isteria o lo svenimento nei bambini piccoli.
  2. La perdita di sangue è valutata come moderata se il suo volume non supera i 200 ml. Tale perdita di sangue provoca lieve debolezza, vertigini, polso rapido e mosche lampeggianti davanti ai suoi occhi. Possibile sbiancamento delle membrane mucose visibili e della pelle.
  3. Si parla di un'enorme perdita di sangue nei casi in cui fino a 300 ml di sangue circolano in totale o in un'unica fase. È accompagnato da sintomi più gravi rispetto a un grado lieve: debolezza, acufeni, vertigini, mal di testa, sete, mancanza di respiro.
  4. Il sanguinamento abbondante è caratterizzato da un grande volume - 500 ml e oltre. La massiccia perdita di sangue porta a shock emorragico, espresso in un brusco calo della pressione sanguigna, letargia, varie menomazioni della coscienza fino alla sua perdita, insufficiente circolazione del sangue negli organi interni.

Inoltre, gli epistassi possono essere suddivisi in locali e generali. Gli abitanti del posto sono quelli che causano il sangue per danni localizzati al naso e quelli comuni che causano sanguinamento in generale.

Perché un adulto sanguina dal naso: cause

Gocce o rivoli di sangue che emergono dai passaggi nasali sono una conseguenza del danno vascolare. Ciò accade a causa di stress meccanico (trauma al naso) o di processi interni nel corpo.

Consideriamo più in dettaglio i motivi principali per cui un adulto può sanguinare dal naso e cosa fare in questo caso:

  1. Lesioni: il più delle volte, varie lesioni alla zona del viso portano a lesioni al naso, che possono essere accompagnate da una frattura del suo setto con lo sviluppo di marcato sanguinamento. Nell'infanzia, l'abitudine di raccogliere al naso con un dito o altri oggetti (matita, penna) porta a lesioni della mucosa nasale.
  2. L'impatto delle condizioni esterne. Lunga permanenza al sole, superlavoro, sforzo fisico - fattori che possono causare epistassi spontanei. Questo è un fenomeno solitario, non è un motivo per andare dal dottore, il sangue si ferma rapidamente e l'incidente è dimenticato.
  3. Colpo di sole e surriscaldamento - uno dei principali fattori di epistassi, soprattutto in estate. A causa delle alte temperature, la cavità nasale diventa secca e le navi diventano fragili. Scoppiano facilmente e per questo, il sangue dal naso. Per proteggersi dal colpo di calore, devi indossare un cappello o un cappello, essere più in un luogo ombreggiato.
  4. L'essiccazione delle membrane mucose può anche causare sanguinamento dal naso, poiché i capillari diventano fragili. L'essiccamento della mucosa nasale può essere il risultato di un'esposizione prolungata all'aria secca o al gelo.

Il secondo gruppo di epistassi è causato, di regola, da ragioni molto più gravi, consistenti in disturbi sistemici. In questo caso, il sanguinamento dal naso non è una condizione patologica separata, ma una manifestazione dei sintomi di malattie di qualsiasi organo e sistema fisiologico, più spesso respiratorio e circolatorio. Questo gruppo include malattie come:

  1. Ipertensione. L'aumento della pressione arteriosa o intracranica può anche causare epistassi. Ma questa è più una benedizione che una disgrazia, perché è meglio perdere un po 'di sangue e ridurre la pressione piuttosto che guadagnare un colpo A proposito, il più delle volte le perdite di carico si verificano dalle 4 alle 6 del mattino. Questo fatto spiega perché alcune persone sanguinano dal naso al mattino.
  2. Il processo infiammatorio della mucosa nasale (rinite) o dei suoi seni (antritis, sinusite) - l'infiammazione indebolisce le pareti dei vasi sanguigni, rendendole più fragili. Infezione virale respiratoria acuta, rinite allergica, batteri (streptococchi, stafilococchi, E. coli) possono portare allo sviluppo del processo infiammatorio.
  3. Papillomi nel naso - escrescenze sulla mucosa. Sono il risultato di un'infezione virale, mutazioni pericolose nei tumori maligni. I polipi esercitano pressione sui vasi, rendono difficile la respirazione, causano frequenti sanguinamenti al mattino.
  4. La distonia vegetativa-vascolare - accompagnata da vasi deboli fragili, spesso causa sangue dal naso in un adulto o bambino diagnosticato con IRR. Ulteriori sintomi - scarico acquoso di sangue, dolore alla testa, tinnito.
  5. Aterosclerosi: alterazioni dei vasi sanguigni, perdita della loro elasticità, danni frequenti con l'insorgere di varie emorragie (interne ed esterne).
  6. Il feocromocitoma è un tumore delle ghiandole surrenali, che aumenta il livello degli ormoni dello stress. Per questo motivo, la pressione aumenta bruscamente e il sangue fluisce costantemente dal naso. I segni di questo tumore sono frequenti sanguinamento nasale e secchezza nel naso. Con tali sintomi dovrebbe contattare la clinica.
  7. Ricevimento di medicine Di norma, il sanguinamento provoca farmaci per prevenire la coagulazione del sangue. Questi includono eparina, aspirina e altri. Il sangue dal naso può scorrere con l'uso prolungato e incontrollato di spray nasali che asciugano la mucosa.
  8. Malattie oncologiche L'epistassi si verifica in neoplasie maligne e benigne nel naso. Oltre al sanguinamento, può esserci un'ulcera sulla mucosa nasale, gonfiore del naso, un cambiamento nella sua forma.
  9. Disturbi associati a disturbi emorragici, come l'emofilia.
  10. Carenza di vitamina C Come sapete, la vitamina C rafforza le pareti dei vasi sanguigni. Se manca, le pareti vascolari diventano friabili e fragili. Questo fatto potrebbe essere la risposta alla domanda sul perché il sangue sia spesso messo a tacere.

Negli adulti, la causa più comune di sangue dal naso è il danneggiamento dei vasi della parte anteriore del setto nasale (sito di Kisselbach), densamente penetrato da una rete di piccole arteriole e capillari. Tale sanguinamento, di regola, non rappresenta una minaccia per la salute umana. Il sangue dal naso scorre fuori gocce o un flusso sottile e, con normale coagulazione, si ferma rapidamente da solo.

La situazione è peggiore quando i vasi delle parti superiore e posteriore della cavità nasale sono danneggiati. Le arterie sono notevolmente più grandi qui che nella sezione anteriore, e quindi il sanguinamento è più forte, può causare gravi danni alla salute e persino essere fatale a causa della perdita di sangue molto pesante. In questo caso, il sangue scorre in un flusso rosso non schiumoso, può apparire dalla bocca e praticamente non si ferma da solo.

Cosa fare quando il sangue scorre dal naso?

Non ha senso trattare i sintomi esclusivamente, dal momento che la malattia di base deve essere eliminata. Cause frequenti sanguinamento nasale imposta il medico. Devi visitare un medico generico o un pediatra e un otorinolaringoiatra. Per la diagnosi dovrà passare un esame emocromocitometrico completo e controllarne la coagulazione.

Il sanguinamento dal naso potrebbe non essere così innocuo. Molti non prestano abbastanza attenzione a questo. Se il sangue dal naso è disturbato in rari casi e quindi a causa di stress meccanico, non è necessario preoccuparsi.

Se il sangue dal naso viene spesso disturbato, è il getto o il sanguinamento è abbondante e prolungato - tutto questo è un segnale per la pronta richiesta dell'aiuto di uno specialista.

Come smettere di sanguinare dal naso?

Se il sangue esce dal naso a causa di un danno meccanico e un po 'di mal di testa, non ci sono segni di gravi malattie, puoi affrontare il problema da solo. La sequenza dei compiti è la seguente: in primo luogo, interrompere l'emorragia, quindi con l'aiuto degli analgesici, è possibile ridurre l'intensità del dolore.

Prendi una posizione seduta e inclina leggermente la testa indietro. Allentare il nodo della cravatta, sbottonare il colletto. Non inclinare la testa in avanti - questo causerà un afflusso di sangue al naso e un aumento del sanguinamento. È anche impossibile inclinare la testa indietro - il sangue entrerà nel rinofaringe e porterà al vomito.

Al naso puoi mettere un pezzo di ghiaccio o un asciugamano inumidito con acqua fredda - brevemente, per dieci minuti. Un panno umido può essere applicato anche sul retro del collo. Si consiglia di premere la narice da cui sanguina per 5-10 minuti fino a quando l'emorragia si ferma. Se l'emorragia è intensa o non si ferma, utilizzare i tamponi. I tamponi di cotone inumiditi con perossido di idrogeno sono adatti per questo, devono essere inseriti nel naso, ma non troppo in profondità, e si siedono per 10-15 minuti.

Se non c'è tampone e perossido di idrogeno, quindi inserire una benda in quella narice da cui scorre il sangue, lasciando almeno 10 centimetri all'esterno in modo che possa essere facilmente rimosso dalle narici. Questo è fatto per prevenire il flusso di sangue dal naso. Inoltre, se hai preparazioni di vasocostrittore per l'instillazione del naso, metti qualche goccia su un tampone e inseriscilo nel tuo naso. Queste gocce aiuteranno a stringere il vaso danneggiato, che ha causato il sanguinamento. Successivamente, posiziona la persona in una stanza fresca, silenziosa e silenziosa. Succede che queste misure sono già abbastanza.

Se il sanguinamento è abbondante e non può essere fermato abbastanza rapidamente a casa, la testa fa male, la parola, la visione o la coscienza nel suo insieme sono disturbate - chiama immediatamente un'ambulanza.

Sangue dal naso negli adulti: cause, tipi, pronto soccorso

Il sanguinamento del naso può iniziare nel momento più inatteso e le cause di questo fenomeno sono numerose: dal solito danno meccanico alle navi nasali alle malattie più gravi. Perché il sangue sta sanguinando dal naso, uno specialista può aiutarti a capire a chi devi rivolgerti se il sanguinamento si ripresenta ripetutamente. In ogni caso, dovresti sapere come fermare il sangue e quali azioni intraprendere quando i metodi semplici non aiutano.

Classificazione delle epistassi

Il sanguinamento dal naso (in epistassi scientifica) è uno sviluppo anormale in cui il sangue scorre dai vasi della cavità nasale. Il pericolo di una tale condizione può essere la perdita di sangue di grandi dimensioni, che minaccia la vita e la salute di una persona. Secondo le statistiche, circa il 20% di tutti i pazienti con epistassi si rivolgono a medici otorinolaringoiatri per assistenza di emergenza. All'80-85% dei pazienti viene diagnosticato un problema con il sistema emostatico. Circa l'85% dei casi di epistassi sono un sintomo di malattie di organi e sistemi corporei e nel 15% dei casi le cause del fenomeno sono patologie della cavità nasale.

I tipi di epistassi sono determinati dalla loro abbondanza:

  1. Emorragia minore: diversi millilitri di sangue escono da una narice. L'emorragia può essere interrotta rapidamente con l'aiuto giusto. Momenti negativi dello stato: paura, confusione, disagio.
  2. Emorragia moderata: circa 300 ml di sangue defluiscono dal naso negli adulti. Le conseguenze della profusa perdita di sangue sono nausea, debolezza nel corpo, "mosche" davanti agli occhi, sete, polso rapido, scottature della pelle, mancanza di respiro e ronzio nelle orecchie.
  3. Il sanguinamento abbondante (forte, forte) è pericoloso per l'uomo. La perdita di sangue può essere superiore a 300 ml. La medicina registrava casi in cui il volume di sangue che scorreva dal naso era più di un litro. La conseguenza della condizione può essere lo shock emorragico, accompagnato da perdita di coscienza, una significativa diminuzione della pressione sanguigna, insufficiente circolazione sanguigna negli organi.

Il sanguinamento nasale si distingue come il fronte (il sangue esce attraverso le narici verso l'esterno) e il posteriore (il sangue scende lungo il dorso del rinofaringe). L'emorragia anteriore è raramente abbondante, non minaccia la vita e la salute della vittima, può essere fermata indipendentemente. Il sanguinamento posteriore è caratterizzato da un'eccessiva profusione, può essere fermato solo con l'aiuto dei medici.

Cause di emorragia nasale

Il sangue dal naso può andare per molte ragioni, che sono divise in generale e locale.

Il sangue dal naso in un adulto può essere dovuto all'influenza di fattori esterni. Questi includono:

  1. Essere in condizioni di aria secca. A causa della costante inalazione di aria secca, la membrana mucosa del naso si asciuga e aderisce ai piccoli vasi, che a loro volta diventano deboli e fragili.
  2. Uso a lungo termine di alcuni gruppi di farmaci: corticosteroidi, antistaminici, gocce di vasocostrittore, anticoagulanti.
  3. Surriscaldamento del corpo, sole o colpo di calore. La condizione è solitamente accompagnata da debolezza, svenimento, nausea, svenimento. C'è un ronzio nelle orecchie.
  4. Grave starnuti o tosse, a causa dei quali la pressione nei vasi del naso aumenta bruscamente.
  5. Intossicazione del corpo attraverso l'inalazione di vapori nocivi, gas, aerosol, thermo, electro e chemioozhog, esposizione prolungata alle radiazioni sul corpo.
  6. Cadute di pressione nell'atmosfera.
  7. Grave sforzo fisico.

Cause di epistassi frequenti

Per rispondere perché il naso sanguina spesso, sotto l'autorità di un medico che ha esaminato completamente il paziente. La ragione per l'epistassi regolare è una caratteristica della struttura della cavità dell'organo olfattivo. Regolare sanguinamento dal naso quando starnuti, tosse o rinite suggeriscono la fragilità dei vasi del plesso di Kisselbach. Il sangue attraverso il naso a Ozen (noto anche come rinite atrofica) spesso deriva dall'essiccamento delle mucose e dei vasi sanguigni che esplodono e sanguinano.

L'epistassi frequente si osserva con instabilità ormonale. Il fenomeno particolarmente pericoloso è considerato per le donne incinte che hanno una ristrutturazione seria del corpo durante questo periodo. A causa dell'aumento del livello degli ormoni sessuali, aumenta il riempimento del sangue dei vasi di tutto il corpo. E se una donna ha vasi fragili e fragili, potrebbe avere frequenti emorragie dal naso. Nelle donne in stato di gravidanza, questo sintomo indica una pressione sanguigna elevata, problemi ai reni o al fegato.

Le cause delle epistassi sono sempre lì. Stabilire cosa ha causato l'emorragia, aiuterà a completare l'esame del corpo. Sulla base dei risultati di test e ricerche, il medico curante selezionerà il metodo di trattamento ottimale. In ogni caso, se il sangue dal naso inizia senza una causa, dovrebbe essere esaminato in clinica - l'autotrattamento può essere distruttivo.

I primi segni di sanguinamento precedente. Come riconoscere?

Riconoscere il sangue dal naso o meno non è poi così difficile. La cosa principale da prestare attenzione ai segni caratteristici della perdita di sangue nasale:

  1. Precursori: vertigini, bruciore e fastidio al naso, ronzio alle orecchie, mal di testa, pallore della pelle, aumento della pressione sanguigna, aumento della frequenza cardiaca, mancanza di respiro.
  2. Di norma, il sangue scorre dal naso, non è schiumato, ma è omogeneo. Se bolle e schiume, l'origine del sanguinamento è polmonare.
  3. Con l'epistassi, il sangue è rosso scuro, con emorragia polmonare - brillante scarlatto, e con sanguinamento gastrico - scuro, più vicino al colore del caffè, con una consistenza densa.
  4. Se il sangue scorre lungo la parete posteriore del rinofaringe, il paziente può sviluppare vomito con una miscela di sangue scuro.

Durante l'esame, il medico determinerà esattamente quale tipo di sanguinamento dal naso e quale sia la loro causa. Per fare una diagnosi, è necessario sottoporsi a una faringoscopia, un'ecografia degli organi interni, un coagulogramma, un ECG, un EEG, un echoCG, una radiografia del rinofaringe, una risonanza magnetica del rinofaringe e analisi delle urine, esami del sangue.

Come fermare l'epistassi? Pronto soccorso per sanguinamento

Se una persona adulta o anziana sanguina dal naso, attenersi alla seguente procedura:

  1. Il primo soccorso è fermare il sanguinamento. Prima devi calmarti, sedere la vittima su una sedia, inclinare leggermente la testa in avanti.
  2. Affinché l'aria possa penetrare liberamente nei polmoni della vittima, si dovrebbe sbottonare la cintura, i bottoni della camicia superiore, sciogliere la cravatta (se si osserva l'epistassi negli uomini), sbottonare il reggiseno, rimuovere i gioielli (se il sangue dal naso viene dalle donne).
  3. Al naso è necessario mettere un impacco freddo (ghiaccio dal congelatore, avvolto in un tovagliolo). Tenere l'impacco ha bisogno di 10 minuti.
  4. Se il sangue è caduto nel rinofaringe, ha bisogno di sputare.
  5. Con un sanguinamento debole, puoi pizzicare le narici sulle ali del naso per 5-7 minuti. Se c'è un assistente che comprime le narici lese, il paziente può estendere le due mani verso l'alto, se l'epistassi è osservata da due narici, o quella che corrisponde al passaggio nasale sanguinante. Così il flusso di sangue nel corpo rallenta e il conseguente coagulo di sangue ostruisce la nave.
  6. Con sanguinamento significativo nelle narici può gocciolare il 3% di perossido o qualsiasi farmaco con azione vasocostrittrice.
  7. Se il sangue continua a fluire, il perossido viene applicato a un batuffolo di cotone e iniettato nel passaggio nasale, premendolo delicatamente contro la parete centrale del naso.
  8. Se il naso sanguina inaspettatamente a causa del surriscaldamento, la vittima deve essere trasportata in un luogo fresco e un impacco di ghiaccio applicato al naso. La vittima avrà bisogno di ricovero in ospedale.
  9. Se il paziente è incosciente, dovresti appoggiarlo sulla schiena, adagiare la testa di lato. Quindi chiama un'ambulanza.
  10. Se in 15-20 minuti il ​​primo soccorso non dà risultati positivi, è necessario contattare la clinica.

Se le misure per fermare l'emorragia nasale hanno avuto successo e la vittima si sente bene, dovrebbe ricevere tè dolce e portato all'aria aperta.

Cosa è vietato fare?

  1. Getta indietro la testa - il sangue può passare attraverso l'esofago, causando un riflesso di vomito; provocare il soffocamento
  2. Non è necessario soffiare il sangue dal naso: la conseguenza di azioni avventate è un forte sanguinamento.
  3. Non è possibile rimuovere il tampone dalle narici con un movimento brusco - dovrebbe prima essere immerso con perossido.
  4. Non puoi piegarti in avanti molto - l'emorragia da questo aumenta.
  5. Non è consigliabile sdraiarsi orizzontalmente e tenere la testa direttamente - è meglio girarlo di lato.
  6. Se il motivo per cui il sangue viene versato dal naso è diventato un oggetto estraneo, non provare a farlo da solo.

Quando andare dal dottore?

Le cure mediche dovrebbero essere affrontate se:

  • c'è un'abbondante perdita di sangue (200 ml);
  • c'è un trauma del naso o del cranio;
  • se l'improvvisa emorragia nasale non si ferma nemmeno dopo le misure adottate per fermarlo;
  • c'è un peggioramento delle malattie croniche;
  • sono state diagnosticate infezioni virali acute;
  • il benessere generale del paziente è peggiorato;
  • la vittima ha ipertensione, diabete;
  • I sintomi includono vomito di sangue.

Terapia emorragica nasale

I metodi di trattamento della patologia consistono in tre principi: rapido sollievo dal sanguinamento, terapia farmacologica mirata a ridurre la perdita di sangue e un effetto sulla causa del problema.

  1. Trattamento farmacologico Se un paziente ha sangue dal naso e questo fenomeno viene ripetuto, può essere assegnato a rinforzo vascolare, emostatico, coagulazione del sangue, farmaci che abbassano la pressione.
  2. Moxibustione mucosa nasale. È usato se il fattore, perché il sangue gocciola dal naso, sono piccoli vasi della parete anteriore dell'organo.
  3. Ossigenoterapia - ossigenoterapia
  4. Tamponade - viene effettuato in ospedale solo dal medico curante. Tamponamento della cavità nasale è distinto come anteriore e posteriore. La procedura viene eseguita con tamponi di garza o spugna emostatica.
  5. Metodi chirurgici In caso di sanguinamento debole, il chirurgo può iniettare Novocain (0,5%) o chinino dicloridrato (0,5-1%) sotto la mucosa, rimuovere la sottomucosa nasale del setto e raschiare le escrescenze vascolari. Se il sangue scorre costantemente attraverso il naso, viene effettuata una legatura dei vasi, una dermoplastica nasale viene eseguita durante il problema ricorrente (le membrane mucose della parte anteriore della cavità nasale vengono asportate e sostituite con un lembo di pelle prelevato dalla regione dell'orecchio del paziente).

Le ragioni per cui potrebbe sanguinare dal naso, molto. E questo non può essere un fenomeno di una volta, ma un problema costante, la cui origine deve essere chiarita senza fallire, al fine di escludere gravi patologie.

Ragioni banali e rare per cui un adulto può sanguinare dal naso

Nella mucosa della cavità nasale c'è un numero impressionante di capillari. È la loro rottura a causa dell'impatto negativo di varie cause che porta alla comparsa di sangue dal naso in un adulto. A volte questo è associato con la sconfitta di navi più grandi e più distanti. Il processo non porta principalmente a conseguenze critiche, ma spesso aiuta a identificare alcune patologie.

Perché le epistassi nell'uomo?

Nella classificazione internazionale delle malattie, il sanguinamento è elencato sotto il nome di "epistassi". Tra i fattori più comuni che lo portano, c'è un infortunio. Ad esempio, un livido o danno a causa di un oggetto estraneo. Di norma, una persona capisce immediatamente quale fattore negativo ha causato l'epistassi. In altri casi, la radice del problema dovrà cercare.

In condizioni normali (proprio così)

In pratica, è solitamente impossibile determinare immediatamente i prerequisiti per un sintomo. Perché il sangue dal naso va senza ovvi motivi? Considera i prerequisiti più probabili nella tabella seguente.

Tabella 1. Fattori che portano a epistassi improvvisa

Quali malattie?

Per determinare con precisione la malattia, è necessario disporre di dati completi sul quadro sintomatico. Possiamo parlare di una neoplasia emergente, danni al muscolo cardiaco, ipersensibilità del corpo, ecc.

Tabella 2. Per quali malattie, di norma, il sangue dal naso

Se scorre da una narice

A tale manifestazione porta alla curvatura del setto nasale. La causa di sanguinamento da una narice in un adulto può essere uno sviluppo anormale di capillari. L'epistassi è possibile anche a causa di un infortunio. Il banale "prelievo" nel naso "o entrare nella cavità di un corpo estraneo traumatico per le mucose è talvolta coinvolto nelle secrezioni ematiche.

Perché correre quando soffi il naso?

Il naso che cola, o in rinorrea scientifica, accompagna molte malattie. Si verifica a causa del processo infiammatorio nelle infezioni virali respiratorie acute ed è una caratteristica dell'allergia. Sono queste patologie che di solito provocano il sangue dal naso quando si soffia il naso in un adulto.

A volte, tuttavia, un sintomo segnala malattie più pericolose, come il carcinoma nasifaringeo. Questo è un tumore maligno, i cui sintomi iniziali sono simili al banale "freddo". Perché questa particolare malattia si sviluppa non è nota per certo, ma quando si verifica, un adulto di solito sanguina dal naso. Inoltre, il carcinoma è accompagnato da dolore alla gola, alle orecchie, alla testa. Vengono rilevati cambiamenti nel timbro della voce, problemi respiratori, alitosi, ecc.

Coaguli quando si spegne

A volte sono il risultato di un microclima improprio in casa o al lavoro. In particolare, la bassa umidità dell'aria porta al fatto che le navi diventano fragili e scoppiano dal minimo impatto. La causa di coaguli di sangue nella secrezione nasale durante il soffiaggio è a volte sinusite cronica. La malattia procede sullo sfondo di una sensazione di spremitura nella zona del viso / testa, eccessiva stanchezza, irritabilità, ecc. Viene rilevato un aumento della temperatura ai valori subfebrilari.

La rinite allergica può anche provocare sanguinamento nasale.

Mal di testa allo stesso tempo

Le sensazioni di tempie schiacciate sullo sfondo di epistassi di solito indicano un aumento della pressione sanguigna. La risposta più comune alla domanda sul motivo per cui il sangue scorre dal naso è associato all'ipertensione arteriosa. Inoltre, i sintomi possono segnalare un caldo o un colpo di sole, nonché una commozione cerebrale. Se hai mal di testa e sanguina dal naso, il barotrauma può essere la causa. Sorge a causa della differenza di pressione tra il mondo circostante e le cavità del corpo. Si verifica durante il decollo / l'atterraggio di un aereo, l'immersione / l'innalzamento dal fondo del mare, ecc.

Un altro motivo per cui il naso di un adulto sanguina è una reazione allergica. In particolare, la rinite si verifica a causa dell'esposizione al polline, peli di animali, dopo aver assunto un certo numero di farmaci. Porta allo sviluppo di un processo infiammatorio sulla mucosa. Una spinta all'epistassi può anche essere data dall'asma bronchiale. È anche caratterizzato da infiammazioni ricorrenti.

Se il sintomo compare spesso o tutti i giorni

Le anomalie vascolari sono abbastanza accettabili, ma a volte stiamo parlando di malattie più gravi. La ragione per cui un adulto sanguina dal naso ogni giorno può essere una patologia ematologica. Il sintomo è caratteristico della leucemia, dell'anemia, della malattia di Verlgof. Il motivo per cui spesso viene dal naso, a volte patologia sistemica del tessuto connettivo. Il sintomo è caratteristico del lupus eritematoso, sindrome di Sharpe, dermatomiosite, ecc.

Cosa succede in un bambino?

L'epistassi nei bambini è particolarmente scioccante per i loro genitori. Prevalentemente, il sangue dal naso di un bambino è per le stesse ragioni di un adulto. Tuttavia, il più delle volte il fenomeno è una conseguenza della presenza di un oggetto estraneo. Per evitare questo, i bambini dovrebbero fare molta attenzione nella scelta dei giocattoli, evitando parti che possono entrare nella narice o rischiano di essere ingoiati. Un altro motivo per cui un bambino può sanguinare dal naso è un trauma. I bambini cadono spesso e possono farsi male alle mucose all'impatto.

In alcuni casi, per ottenere una risposta alla domanda sul perché il naso sanguina, è necessario visitare un pediatra. È importante escludere la probabilità di gravi patologie. Ad esempio, l'emofilia. Questa malattia è classificata come ereditaria. Patologie neoplastiche clonali del sistema ematopoietico e alcune alterazioni endocrine o anomalie dello sviluppo sono di notevole pericolo. Sangue dal naso di un adolescente.

Come fermarsi?

Di norma, l'epistassi si ferma facilmente senza ulteriori azioni o conoscenze speciali. Un errore comune quando si assiste un paziente è mettere una persona su un letto. Indipendentemente dal motivo per cui l'adulto ha sanguinato dal naso, deve essere seduto. Il mento deve essere abbassato delicatamente, premere con forza la sciarpa sulle narici. È importante evitare il flusso di secrezioni nella faringe.

Per un rapido sollievo vale la pena applicare un impacco freddo. È lasciato nel ponte del naso per non più di mezz'ora. In alternativa, sono permessi rotoli di ovatta precedentemente posti in soluzione salina. Per un migliore effetto, si raccomanda di usarli refrigerati.

Video utile

Ancora qualche parola sulle possibili cause di epistassi:

Perché spesso sanguina dal naso?

Sanguinamento nasale frequente è un sintomo grave in otorinolaringoiatria, che dovrebbe essere avvisato se non erano precedentemente presenti nella storia.

Spesso, questi sintomi sono funzionali in natura e non sono un motivo per sperimentare.

Ma l'improvvisa comparsa di epistassi frequenti richiede un parere esperto.

Aumento del sanguinamento dal naso, come manifestazione delle caratteristiche anatomiche e fisiologiche della struttura della parete vascolare

Spesso i genitori si rivolgono all'ENT con lamentele che il bambino sta sanguinando dal naso. È importante capire che la ragione potrebbe nascondersi nelle caratteristiche anatomiche della struttura dei vasi sanguigni in un bambino. Le navi nei bambini hanno una parete sottile collegata in modo lasco alle strutture circostanti. Ciò potrebbe causare sanguinamento del naso ogni giorno al mattino.

A causa di cambiamenti ormonali il sanguinamento è possibile negli adolescenti. instabilità ormonale durante la pubertà e può promuovere la rapida crescita di ridistribuzione irregolare del volume di sangue circolante e una mancanza nel periodo di crescita di calcio e vitamine C e K porta al fatto che la parete del vaso diventa più fragile. Inoltre, gli adolescenti spesso sanguinano dal naso, a causa di lesioni al naso o rinite acuta.

Tutte queste ragioni non sono motivo di preoccupazione, ma ci sono anche una serie di condizioni patologiche in tutte le fasce di età, che contribuiscono al fatto che il sangue scorre più frequentemente.

Il sangue dal naso ogni giorno causa

Il sanguinamento non sempre aumentato è un fenomeno fisiologico. Il sanguinamento pesante può essere un sintomo di un certo numero di malattie sistemiche. In primo luogo, le patologie portano a questo, che è accompagnato da cambiamenti nelle proprietà reologiche, tono vascolare e bcc.

Ragioni sistemiche per sanguinamento dal naso ogni giorno

  • Malattie del sangue

emofilia

Epistaksis (epistassi) in emofilia. Questa malattia è caratteristica del sesso maschile e si manifesta con abbondante emorragia nasale con la minima irritazione della mucosa. La ragione di tale sanguinamento è la bassa coagulazione del sangue, a causa di una carenza.

Emofilia: bassa coagulazione del sangue

Porpora trombocitopenica

Spesso, il sangue dal naso è uno dei sintomi della porpora trombocitopenica. Allo stesso tempo, la diatesi emorragica ha ridotto drasticamente il numero di piastrine nel sangue periferico. Ciò porta all'ostruzione della formazione di coaguli di sangue e all'arresto del sangue con un lieve trauma al naso.

Porpora trombocitopenica - diatesi emorragica

anemia

L'anemia di varia origine può anche essere accompagnata da una clinica caratteristica. Come risultato di una brusca diminuzione dell'emoglobina negli eritrociti, si osserva un fenomeno patologico - epistassi. Il sangue dal naso per l'anemia può verificarsi in qualsiasi momento della giornata, ogni giorno o più raramente. Tutto dipende dal tipo e dal grado di anemia.

Anemia - diminuzione dell'emoglobina

  • Malattie di organi interni e sistemi

Malattia del fegato

L'epistaksis si verifica nell'epatite e nella cirrosi epatica negli adulti e nei bambini. Ciò è dovuto al fatto che il fegato svolge un ruolo importante nel corpo umano. Nel feto e nel neonato, il fegato è responsabile della sintesi dei globuli rossi. Se un bambino appena nato sviluppa sangue dal naso, allora è questo organo che dovrebbe essere esaminato per primo. Nell'età adulta, il fegato è coinvolto nel sistema coagulativo e anticoagulativo attraverso la sintesi delle proteine ​​plasmatiche. Pertanto, il sangue dal naso spesso accompagna malattie epatiche acute e croniche.

Le malattie del fegato provocano frequenti sanguinamenti.

Malattie della milza

La milza è il più importante deposito di sangue nel corpo. Nelle lesioni traumatiche, la milza ricorre spesso alla splenectomia immediata (operazione per rimuovere la milza). Dopo questo intervento chirurgico, i meccanismi di compensazione compensativa mirano a ridistribuire il sangue nel corpo. Inoltre, questo organo svolge un ruolo importante nella formazione dell'immunità, neutralizzando globuli rossi patologicamente modificati. Nei casi di malattie della milza, la probabilità di sanguinamento dal naso aumenta drammaticamente.

malattia ipertonica

L'ipertensione è accompagnata da un aumento della pressione sanguigna e da un eccessivo riempimento dei vasi sanguigni. Spesso, il sangue raggiunge l'altezza della pressione aumentata e richiede l'arresto immediato degli epistassi e l'assunzione di farmaci antipertensivi.

L'ipertensione è importante per diagnosticare in una fase precoce.

Il sangue scorre costantemente dal naso, cause locali.

Il sangue dal naso viene spesso con rinite atrofica. Io distinguo due forme di questa malattia:

Semplice rinite atrofica

Il sangue che scorre frequentemente dal naso con la semplice rinite atrofica è dovuto alla formazione di croste secche e difficili da separare nel naso. Quando si esegue la riabilitazione della cavità nasale, si formano difetti della membrana mucosa, che sono accompagnati da sanguinamento nasale non molto intenso.

Spesso scorre sangue dal naso con semplice rinite atrofica.

Özen

Ozena è una forma di rinite atrofica, che è accompagnata da atrofia non solo della mucosa, ma anche della cartilagine e delle strutture ossee. Pertanto, il sangue dal naso a Ozena va molto spesso e in grandi volumi. Inoltre, con questa malattia, c'è un odore molto sgradevole dal naso. La ragione è la distruzione delle formazioni ossee.

Ozena - odore fetido

Anche tra le cause locali di frequenti epistassi emettono:

  • Anomalie congenite della struttura del naso

Con una struttura nasale anormale (grave deformazione del setto nasale, disposizione anormale delle conchiglie nasali), si verifica spesso il sanguinamento, che è accompagnato dal rilascio di una piccola quantità di sangue.

  • Ramificazione anomala della nave

Con la ramificazione anormale delle navi, aumenta la probabilità della loro lesione quotidiana. I pazienti lamentano il costante carico della respirazione nasale e cercano di eliminare la causa tutto il tempo usando un fazzoletto, lavando il naso o instillando gocce nasali. Queste misure portano a lesioni permanenti all'epitelio e alla mucosa, che portano allo sviluppo di sanguinamento nasale.

  • Nuove escrescenze del naso e dei seni paranasali

Il processo tumorale è accompagnato da una proliferazione intensiva di vasi con un basso grado di differenziazione. I vasi sanguigni difettosi contribuiscono allo sviluppo di sanguinamento nasale a intervalli frequenti. Inoltre, i pazienti stanno cercando di sbarazzarsi del tumore rimuovendo e pulendo meccanicamente il passaggio nasale.

  • Granulomi non specifici

Sifiloma, tubercolosi e scleroma sono tra i granulomi aspecifici con sintomi simili di sanguinamento. Queste formazioni patologiche contribuiscono al restringimento del passaggio nasale generale e al carico della respirazione nasale. Questo è il motivo per cui una grande quantità di essudato si accumula oltre la barriera. I pazienti che cercano di liberare la cavità nasale feriscono la zona di Kisselbach e causano sanguinamento.

Cosa fare se sanguini frequentemente dal naso?

Se il sanguinamento si verifica più frequentemente rispetto a prima, allora si dovrebbe cercare aiuto da un otorinolaringoiatra.

Per fermare te stesso l'emorragia:

  1. Piegati sul lavandino
  2. Premi le ali del naso con il pollice e l'indice per 7-10 minuti.
  3. Non eseguire movimenti improvvisi per 15-20 minuti dopo aver interrotto l'emorragia.

Se non fosse possibile fermare l'emorragia con l'aiuto di questo metodo, allora dovresti stendere il naso con una fascia stretta da 50-70 cm e chiamare la squadra di ambulanza.

Nella pratica ENT, i casi urgenti di sanguinamento nasale vengono interrotti dalla legatura dei vasi, dalla loro coagulazione o dal tamponamento della cavità nasale.

Inoltre, è necessario prescrivere farmaci per rafforzare la parete vascolare e le vitamine C e K. Si consiglia di utilizzare alimenti ad alto contenuto di calcio (fiocchi di latte, latte).