Principale / Mal di gola

Validità e regole di conservazione Levomekola

Levomekol è un farmaco topico popolare e poco costoso sviluppato dall'industria farmaceutica nazionale.

La popolarità di Levomekol tra i consumatori non è ridotta nemmeno dai requisiti di conservazione del farmaco che sono scomodi. Circa la data di scadenza Levomekola dice nell'articolo.

Cari lettori! I nostri articoli parlano di metodi tipici per risolvere problemi legali, ma ogni caso è unico.

Se vuoi scoprire come risolvere esattamente il tuo problema, contatta il modulo di consulenza online a destra o chiama i numeri di consultazione gratuiti:

Il paracetamolo è pericoloso dopo la data di scadenza? Scopri la risposta adesso.

Di cosa è fatto?

Levomekol è un farmaco che ha un orientamento antimicrobico e antinfiammatorio ed è prescritto per le infezioni purulente della pelle.

Il farmaco è disponibile sotto forma di pomata per uso locale. Nella sua composizione, l'unguento contiene:

  • principi attivi - metiluracile e cloramfenicolo;
  • eccipiente - polietilene ossido.
al contenuto ↑

Modulo di rilascio

Disponibile in tubi di alluminio con una dimensione di 25, 40 grammi e vasetti di vetro scuro con dimensioni di 30, 60, 100 e 1000 grammi.

Oltre al modulo di rilascio originale come un unguento, l'industria farmaceutica ha sviluppato altri tipi di preparazione.

Levomekol è offerto sotto forma di:

  • compresse da 0,5 ge 0,25 g della sostanza attiva;
  • polvere per soluzione iniettabile del peso di 500 mg e 1000 mg;
  • collirio in flaconi da 5 e 10 ml.
al contenuto ↑

L'unguento ha una data di scadenza?

Come con tutti i farmaci, Levomekol ha una durata di conservazione obbligatoria, la cui dimensione è stabilita dal produttore.

La data di rilascio e la durata di conservazione del farmaco sono indicate sulla confezione del farmaco.

Come determinare che la data di scadenza del perossido di idrogeno è scaduta? Leggi qui.

Prima e dopo aver aperto il pacchetto

Quanto dura la conservazione del farmaco dopo l'apertura? Per unguento Levomekol produzione russa, prodotta in tubi di alluminio e barattoli di vetro, ha una durata di 3 anni e 6 mesi.

Se conservato in un contenitore chiuso dopo l'apertura, la durata di conservazione non diminuisce e ammonta a 3,5 anni.

Dopo la data di scadenza, l'uso del farmaco è proibito.

La droga di origine ucraina, prodotta nella città di Lubny, ha una durata a magazzino fissa di 2 anni.

Dove tenere il farmaco in farmacia?

Nelle farmacie, il farmaco viene conservato in uno speciale frigorifero farmaceutico, nel quale, tenendo conto dei requisiti del produttore, viene impostata la temperatura richiesta.

I frigoriferi farmaceutici sono dotati di reparti con diverse temperature:

  • scomparto congelatore;
  • vano con temperatura da +2 a + 8 ° C;
  • Reparto con una temperatura da +8 a + 15 ° C, in cui è conservato l'unguento.

Le temperature nei vani di stoccaggio sono monitorate con un termometro e registrate in un registro speciale.

Il permanganato di potassio ha una durata? Scopri questo dal nostro articolo.

Come conservare a casa?

Dal momento che il campo di temperatura consentito per il produttore della quantità di storage è impostato su +15 e + 18 ° C, quindi il deposito della droga in casa può causare gravi difficoltà.

È praticamente impossibile ottenere tali condizioni in un appartamento, poiché la temperatura nel frigorifero è molto più bassa e la temperatura della stanza è troppo alta. Le condizioni di conservazione richieste dal produttore sono uno dei gravi inconvenienti del farmaco.

Una delle uscite della situazione è il tubetto di unguento sulla mensola della porta del frigorifero, che presenta la temperatura più alta del dispositivo di refrigerazione memorizzazione.

Prima dell'uso, è necessario tenere l'unguento leggermente fuori dal frigorifero in modo che l'unguento raggiunga il range di temperatura richiesto dal produttore. La seconda opzione è quella di conservare fuori dal frigorifero nei posti più freschi dell'appartamento.

Altre regole per la conservazione degli unguenti non sono così complicate in esecuzione:

  1. Evitare l'esposizione alla luce solare diretta e fonti di calore sul tubo dell'unguento.
  2. Non congelare il farmaco.
  3. L'unguento deve essere conservato nella sua confezione originale con il tappo ben chiuso.
al contenuto ↑

Cosa succede alla medicina nel tempo?

I componenti dell'unguento durante la conservazione a lungo termine entrano in lente reazioni chimiche, perché, nonostante la tenuta della confezione, sono sostanze attive.

L'ossidazione dell'unguento può portare alla disintegrazione della sostanza in frazioni o, al contrario, all'essiccamento e alla solidificazione del farmaco.

Questi processi causano un progressivo deterioramento del farmaco.

Come capire cosa non è adatto per l'uso?

La violazione delle condizioni di conservazione e la scadenza del farmaco portano ad un progressivo deterioramento del farmaco, che può essere determinato dalle seguenti caratteristiche:

  • il colore dell'unguento era completamente cambiato, o apparivano punti individuali non caratteristici di un colore diverso per la preparazione;
  • l'unguento si sciolse in frazioni con la separazione delle sostanze chimiche l'una dall'altra;
  • apparve un odore non caratteristico;
  • unguento prosciugato

In presenza di tali segni dovrebbe abbandonare l'uso del farmaco.

Potrebbe danneggiare l'applicazione del scaduto?

Poiché le date di scadenza dei farmaci sono stabilite con un ampio margine, anche dopo la loro scadenza, il farmaco molto probabilmente non ha perso le sue qualità medicinali.

In ogni caso, Levomekol in ritardo per uso esterno non dovrebbe danneggiare il corpo e nel peggiore dei casi sarà semplicemente inutile.

Tuttavia, non dovresti rischiare e usare il farmaco dopo la data di scadenza.

Per quanto riguarda il rilascio del farmaco in forme come compresse, polvere per iniezione o collirio, la data di scadenza che potrebbe danneggiare l'organismo, come usato o nell'organismo mucosa.

Pertanto, il loro uso dopo la data di scadenza è severamente vietato.

Levomekol è un popolare agente antimicrobico, prodotto in varie forme di rilascio, ma il più popolare sotto forma di unguento.

La durata di questo farmaco è stabilita dal produttore ed è di 3 anni e 6 mesi.

La lista e le regole per ottenere farmaci gratuiti per i bambini sotto i 3 anni sono qui.

Istruzioni per l'uso di unguento Levomekol in questo video:

Non hai trovato la risposta alla tua domanda? Scopri come risolvere il tuo problema - chiama subito:


È veloce e gratuito!

Come conservare Levomekol a casa

Levomekol è disponibile in diverse forme. Una delle opzioni più popolari è l'unguento. È conveniente ed estremamente efficace in diverse situazioni. Ha un effetto antimicrobico e antinfiammatorio, quindi è più spesso usato per le ustioni e le ferite purulente. Nonostante il fatto che questo farmaco può essere trovato in quasi tutti i gabinetti di medicina domestica, poche persone sanno come conservare correttamente Levomekol.

Cos'è questo farmaco e in quali casi viene usato

L'unguento consiste di diverse sostanze, contiene più:

  • metiluratsila;
  • cloramfenicolo;
  • polietilene ossido.

È usato in una varietà di situazioni:

  • callose;
  • naso che cola;
  • danno alla cavità orale;
  • ustioni;
  • l'acne;
  • emorroidi;
  • ustioni;
  • ferite purulente.

Nei processi infiammatori acuti e nelle infezioni fungine, questo strumento non può essere utilizzato. È vietato l'uso dell'unguento per il trattamento di bambini sotto i 3 anni, con pelle sensibile, durante l'allattamento, con allergie.

L'unguento penetra nella struttura dei tessuti e avvia il processo di rigenerazione, con il risultato che le ferite guariscono rapidamente. Levomekol interrompe il processo di cicatrizzazione dei tessuti, che aiuta ad evitare le cicatrici o renderli il meno visibili possibile.

Come conservare Levomekol in condizioni diverse

Le farmacie hanno attrezzature speciali installate, i farmacisti sorvegliano il suo lavoro. Tutti i farmaci sono distribuiti in zone di temperatura:

Levomekol è immagazzinato nella terza zona di temperatura + 8... + 15 ° С. A casa, è molto difficile mantenere questa temperatura per la conservazione, poiché la temperatura sugli scaffali del frigorifero è inferiore e nella stanza è molto più alta dell'intervallo richiesto. La temperatura di conservazione richiesta dal produttore è un inconveniente significativo per l'unguento.

C'è una via d'uscita - posizionare il tubo su uno dei ripiani della porta del frigorifero, la temperatura più alta viene solitamente fissata lì. Un'altra opzione è quella di tenere la scatola della medicina nel corridoio o nella dispensa non riscaldata, dove regna la freddezza durante tutto l'anno.

Se si sceglie di conservare in frigorifero, prima di applicare la composizione è necessario tenerla per diversi minuti a temperatura ambiente. L'unguento si scalda leggermente e raggiunge la temperatura raccomandata dal produttore.

Oltre alla conformità con il regime di temperatura, il produttore ha requisiti di archiviazione aggiuntivi:

  • tenere il tubo lontano da fonti di calore e luce solare;
  • non congelare il farmaco;
  • Non trasferire il medicinale dall'imballaggio di fabbrica;
  • stringere bene il tappo dopo l'uso.

Queste regole aiuteranno per tutta la durata di conservazione del farmaco a mantenere la sua efficacia al massimo livello.

Data di scadenza prima e dopo l'apertura del pacco

Sugli scaffali delle farmacie si possono trovare diversi tipi di unguento Levomekol di diversi produttori. A seconda del paese che ha emesso il medicinale, la durata di conservazione sarà diversa:

  • I produttori russi consentono l'uso della composizione per 3,5 anni;
  • I produttori ucraini (il luogo di emissione è la città di Lubny) hanno una scadenza più breve - 2 anni.

L'apertura dell'imballaggio non riduce la durata di conservazione, basta seguire le regole per la conservazione del farmaco. Medici e farmacisti vietano categoricamente l'uso del farmaco dopo la sua data di scadenza. Ciò è dovuto al fatto che ha perso le sue qualità utili e può solo danneggiare.

Cosa succede dopo la data di scadenza

Durante la conservazione a lungo termine, i componenti dell'unguento entrano in una reazione chimica lentamente in corso. In questo caso, il farmaco può cambiare le sue caratteristiche fisiche: secco o indurito. Le sostanze attive alla fine si scompongono in frazioni.

A volte l'unguento si deteriora anche prima della data di scadenza. Comprendere che il farmaco non può essere utilizzato sulla base di:

  • il colore della medicina è cambiato, sono comparse macchie scure;
  • la composizione divenne eterogenea, esfoliata, le particelle solide apparvero in essa;
  • c'era un odore sgradevole;
  • l'unguento divenne duro, secco.

Non applicare unguento guasta, in quanto potrebbe causare irritazione della pelle o una reazione allergica.

I medici non raccomandano l'uso di farmaci che è già scaduto, ma molti pazienti non prestano attenzione alle date. Se la droga appare come al solito, allora la usano nel solito modo. Non può causare seri danni se si usa l'unguento solo sulla pelle. Nella maggior parte dei casi, agisce solo in modo meno efficace.

Ma sulle membrane mucose si usa solo il farmaco con una data di scadenza scaduta, e solo dopo una corretta conservazione. Ciò è dovuto al fatto che questi tessuti del corpo più delicati e modificati principi attivi dell'unguento possono causare loro danni. Inoltre, quando utilizzati sulle mucose, i componenti del farmaco in maggiore concentrazione entrano nel flusso sanguigno.

Quanto è conservato Levomekol: la durata di conservazione dell'unguento dopo l'apertura 2019

Gli unguenti devono essere conservati in un pacchetto che ne garantisca la stabilità durante la durata specificata, in un luogo fresco e buio. La stabilità di vari unguenti dipende da molte condizioni: le proprietà fisico-chimiche della base, la purezza degli ingredienti e le stoviglie utilizzate per la preparazione dell'unguento, le condizioni di conservazione (temperatura, luce, umidità, ecc.), Il tipo di contenitore. Gli unguenti preparati su basi di emulsione sono generalmente meno persistenti, più resistenti - su basi minerali e grassi. Tutti gli unguenti devono essere conservati in un contenitore ben chiuso. Per proteggere l'unguento dalla fusione in climi caldi o temperature ambientali elevate, è consentito aggiungere fino al 10% di cera, paraffina o ozocerite alla solita base, rispettando la percentuale prescritta di sostanze medicinali nell'unguento finito. [1,6]

La durata di unguenti fabbricati in farmacia, in assenza di istruzioni specifiche, è di 10 giorni. Per alcuni tipi di unguenti impostare la durata di conservazione individuale. Per aumentare la durata di conservazione degli unguenti nella loro composizione in accordo con la Farmacopea di Stato, è possibile inserire conservanti approvati per uso medico. Tuttavia, nella produzione di unguenti per neonati e bambini al di sotto di 1 anno, l'uso di conservanti è inaccettabile.

Le gocce di temperatura, la luce e l'umidità hanno un effetto negativo sulla qualità degli unguenti. Ad esempio, gli unguenti per emulsione alle alte e alle basse temperature possono esfoliare. In unguenti in sospensione, è possibile la sedimentazione della fase solida. A temperature elevate, gli unguenti preparati con gel di metilcellulosa e carbossimetilcellulosa di sodio si seccano rapidamente e si può verificare una diminuzione dell'attività dei farmaci, un aumento della contaminazione microbica, ecc. [3]

Cause di abuso di droghe e sostanze tossiche e dei loro effetti sul corpo
La tossicodipendenza è la minaccia più grave all'esistenza della società. Secondo Interpol, i contadini turchi vendono un'unità standard di oppio grezzo (10 kg) per circa $ 400. Avendo finito

Manifestazioni cliniche
Psoriasi La psoriasi è una delle più comuni malattie croniche della pelle e una delle più misteriose. Nonostante il grande successo nello studio della psoriasi, la causa di esso rimane ancora.

Pancreatite cronica
"Come una gentile pantera, appoggiò la testa nella curva del duodeno, allargò il suo corpo sottile sull'aorta, cullandola con movimenti dimensionali, e una coda leggermente ricurva deviata allegramente.

Unguento Levomekol: istruzioni per l'uso, dioxomethyltetrahydropyrimidine 40 mg, cloramfenicolo 7,5 mg

Levomekol è un agente medico combinato per uso topico. Ha un effetto antinfiammatorio e antimicrobico. È usato per le ferite purulente nella prima fase del processo della ferita. Disponibile sotto forma di unguento.

Numero di registrazione: Р N003107 / 01

Nome commerciale del farmaco: Levomekol®

Nome internazionale non di proprietà o di gruppo: diossometiltiridropirimidina (metiluracile) + cloramfenicolo

Forma di dosaggio: pomata per uso esterno

Foto di confezione Levomekol unguento su cui è indicata la composizione

Unguento nella composizione di Levomekol

La composizione di 1 g del farmaco:

Ingredienti attivi: dioxomethyl tetrahydropyrimidine (methyluracil) - 40 mg, chloramphenicol - 7,5 mg.

Eccipienti: macrogol-1500 - 190,5 mg, macrogol-400 - 762 mg.

descrizione

Unguento bianco o bianco con una sfumatura giallastra.

Agente antimicrobico del gruppo farmacoterapeutico combinato

Codice ATX: D06C

Azione farmacologica

Il farmaco combinato per uso locale, ha un'azione antinfiammatoria (disidratante) e antimicrobica, è attivo contro i microrganismi gram-positivi e gram-negativi (stafilococco, pseudomonas e bastoncini intestinali). Penetra facilmente nei tessuti senza danneggiare le membrane biologiche, stimola i processi di rigenerazione. In presenza di pus e masse necrotiche, l'effetto antibatterico viene mantenuto.

Levomekol indicazioni per l'uso

Ferite purulente (comprese quelle infette da microflora mista) nella prima fase (purulenta-necrotica) del processo della ferita.

Controindicazioni Levomekol

Ipersensibilità al farmaco; bambini fino a 1 anno (nei neonati, la biotrasformazione del cloramfenicolo è più lenta rispetto agli adulti).

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

L'uso durante la gravidanza è possibile solo se il beneficio per la madre supera il rischio per il feto.

Durante l'allattamento, è necessario interrompere l'uso del farmaco o l'allattamento al seno.

Unguento Levomekol: analoghi più economici

Unguento Levomekol: dosaggio e metodo di somministrazione

A livello locale. Il farmaco è impregnato con salviette di garza sterili, che riempiono liberamente la ferita. È possibile introdurre nelle cavità purulente attraverso il catetere (tubo di drenaggio) con una siringa. In questo caso, l'unguento viene preriscaldato a 35-36 ° C. Le medicazioni sono fatte ogni giorno, una volta al giorno, fino a quando la ferita è completamente purificata dalle masse purulente-necrotiche. Per le grandi superfici delle ferite, la dose giornaliera di unguento in termini di cloramfenicolo non deve superare i 3 g.

La durata del trattamento dipende dalla gravità e dal decorso della malattia.

Effetto collaterale di Levomekol

Reazioni allergiche (eruzione cutanea).

overdose

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio di pomata Levomekol.

Interazione con altri farmaci

I casi di interazione o incompatibilità con altri farmaci non sono descritti.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e i meccanismi di controllo

Modulo di rilascio

Unguento per uso esterno.

Su 30 g, 40 g, o 50 g in tubas di alluminio o in tubi di polietilene laminato.

Ogni tubo insieme con istruzioni per uso medico del farmaco è messo in un pacco di cartone.

Foto tubo pomata levomekol 40 g

Periodo di validità

3 anni 6 mesi. Non usare il farmaco dopo la data di scadenza.

Foto di confezione Levomekol unguento su cui la data di scadenza

Condizioni di conservazione

A una temperatura non superiore a 20 ° С.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Foto di imballaggio Levomekol unguento su cui sono indicate le condizioni di conservazione

Condizioni di vendita della farmacia

Imballaggio foto unguento levomekol dove il prezzo

Produttore / organizzazione che accetta reclami

Foto di confezione Levomekol unguento su cui è elencato il produttore

Estratto di levomekol di unguento (istruzioni per l'uso) in foto

Foto di istruzioni per l'uso unguento levomekol, parte 1

Foto di istruzioni per uso unguento levomekol, parte 2

Unguento Levomekol: recensioni del farmaco

Un giorno mi è successo un grosso problema: sono corso a estinguere un incendio boschivo e ho avuto una brutta bruciatura delle mani. L'incendio si è spento e sono andato in clinica. Il medico che mi ha visitato ha prescritto il riposo completo e l'applicazione regolare dell'unguento Levomekol sulla mano interessata. Si aspettava che il trattamento sarebbe costato un bel soldo, ma no. Il prezzo era sorprendentemente bello. Il corso del trattamento è durato 7 giorni. L'ottavo giorno, il braccio era in perfetto ordine. Il trattamento è proseguito senza complicazioni. Anche la recidiva non si è ancora manifestata (sono passati 4,5 mesi dalla cura).

Elena Mironova, Sterlitamak

Mi è stato dato questo unguento in una farmacia per curare una ferita forte sulla mia gamba. Promesso il ritiro del pus (che inizialmente non c'era) e la rigenerazione del tessuto cutaneo. Alla fine, non ho aspettato nulla. Il corso del trattamento mi ha richiesto una settimana. Quando ho notato l'8 ° giorno che non c'era risultato, ho smesso di prendere questo unguento, ho sputato e sono andato a cercare medicine alternative, bene, oggi c'è qualcosa tra cui scegliere. Quanto a Levomekol, sperava che fosse una droga del gruppo di farmaci economici ma efficaci, ma no, ahimè.

George Dementiev, Obninsk

Questo farmaco in precedenza non mi era familiare. Conoscevo lui grazie a mia moglie, o meglio, grazie al nostro figlio iperattivo. Il ragazzo ha 10 anni e adora arrampicarsi da qualche parte, correre a calcio, ecc. E, naturalmente, è tornato a casa con lividi e abrasioni. L'ho trattato normalmente, finché un giorno è arrivato con un'enorme abrasione dopo essere caduto da un albero. La moglie lo portò al pronto soccorso, ero al lavoro. Quando arrivai la sera, venni a sapere che il dottore aveva prescritto Levomekol. Sono rimasto sorpreso perché unguento non è destinato alla guarigione, ma al ritiro del pus. Tuttavia, l'unguento ha dimostrato che è molto versatile. Per un paio di giorni, la ferita guarì davvero, sebbene la cicatrice rimanesse ancora. Ma in generale, per i soldi che questa pomata costa, è solo una cura miracolosa.

Olga Savina, Krasnogorsk

Ho comprato l'unguento Levomekol secondo le istruzioni di un medico per curare una ferita in via di estinzione dopo un forte taglio sulla verga. Ha iniziato a essere trattato. Il secondo giorno di trattamento, un'eruzione abbondante in tutto il corpo. Ho deciso che avrei continuato il corso, dal momento che la salute è più importante e passerà l'eruzione. Di conseguenza, ho perso la settimana e mezza - ma non c'era motivo. La ferita non guarisce, e il pus va così. Sono andato di nuovo dal dottore. Si è scoperto che l'eruzione cutanea è una reazione allergica, e l'unguento semplicemente non mi andava bene. Ecco una storia.

Lyudmila Golenkina, Klimovsk

Levomekol è un buon unguento con le sue caratteristiche. Ahimè, l'efficienza è l'unico vantaggio di questo farmaco. Ma abbastanza contro. Tutti loro sono pratici. L'unguento non è affatto assorbito, è molto grassa e allo stesso tempo non è consigliato ligare o incollare con un cerotto. Comprendi che questo trattamento è molto scomodo, specialmente se non hai preso un congedo per malattia. Questa era la situazione che ho avuto. Molto a disagio. Ma l'effetto è - questo è importante.

Alina Vereshchagina, Ukhta

In generale, mi piace Levomekol, ma sono leggermente scomodi da trattare. L'unguento è un po 'liquido, tende a diffondersi. Non viene assorbito, ma non si avverte nemmeno sulla pelle: molto spesso lo tocco accidentalmente con la mano quando, a causa della dimenticanza, graffio la parte interessata della pelle. L'efficienza sarebbe migliore. Ma il pus viene rimosso, e la ferita viene ritardata, e mentre questo sta accadendo, non cambierò Levomekol per altri farmaci.

Sergey Chagin, Kirov

Sono stato presentato a Levomekol da un collega di lavoro. L'unguento è buono e fa il suo lavoro. Ci sono aspetti negativi, sicuramente. Consumato antieconomicamente, si estende nel raggio di un paio di centimetri. Sono anche allergico a questo farmaco. Ma è più facile per me passare attraverso un'eruzione cutanea, ma sarò calmo che non ci sarà alcuna suppurazione nella ferita e sarà rafforzato con successo.

Unguento Levomekol, istruzioni per l'uso

Gruppo clinico-farmacologico

Per lungo tempo, Levomekol è popolare nel mercato farmaceutico come un agente esterno efficace che ripristina la normale struttura dei tessuti e ha un effetto antibatterico. Levomekol unguento è ampiamente usato per le emorroidi come mezzo molto efficace, economico e conveniente.

Composizione e forma di rilascio

Forma di dosaggio del farmaco è un unguento, che contiene due principi attivi: metiluracile e cloramfenicolo (in 1 g di unguento 40 mg e 7,5 mg, rispettivamente). Come componenti aggiuntivi, fornendo un'applicazione uniforme dell'unguento e una penetrazione ottimale nel tessuto, vi sono il polietilenossido-400 e il polietilenossido-1500.

L'unguento ha una struttura omogenea e uno spessore medio. Nelle farmacie vendute in tubi di alluminio da 40 g o in banchi di vetro scuro da 100 o 1000 g.

Azione farmacologica

Levomekol è un farmaco combinato, i cui componenti attivi hanno effetti antibatterici, antinfiammatori e cicatrizzanti sul corpo.

L'effetto antibatterico dell'unguento è causato dal cloramfenicolo, che distrugge un'ampia gamma di microrganismi patogeni. Grazie a lui, Levomekol è efficace per neutralizzare batteri Gram-negativi resistenti, come stafilococco, Pseudomonas aeruginosa, E. coli.

Il metiluracile, che fa parte del farmaco, fornisce il suo effetto rigenerante. Viene rapidamente assorbito nei tessuti, avvia il processo di sintesi di nuove cellule e ripristina la normale struttura degli organi. Inoltre, a causa del metiluracile, il fluido in eccesso viene eliminato dai tessuti, che allevia rapidamente l'edema.

L'uso di unguento Levomekol stimola i processi metabolici nel corpo a livello cellulare, promuovendo la guarigione delle ferite e la rigenerazione dei tessuti, e ha anche un effetto stimolante immunitario, contribuendo alla sintesi di interferone, che combatte efficacemente i virus.

L'unguento penetra rapidamente nelle cellule e negli strati profondi dei tessuti, senza causare danni alle membrane cellulari e la violazione della loro integrità e funzionalità. L'efficacia dell'unguento non riduce la presenza di pus e tessuti morti. Secondo il grado di influenza sul corpo, Levomekol appartiene al gruppo di farmaci a basso rischio, quindi è usato ovunque per accelerare la guarigione delle ferite, comprese quelle purulente, ma solo esternamente!

Indicazioni per l'uso

Le istruzioni per Levomekol indicano che l'unguento è efficace nelle seguenti condizioni:

  • ferite purulente, la cui infezione è avvenuta con microflora mista;
  • brucia 2 e 3 gradi;
  • ulcere trofiche;
  • malattie cutanee purulente-infiammatorie - per eliminare il processo infiammatorio e pulire le ferite da pus e masse necrotiche;
  • foruncoli.

Il farmaco viene anche utilizzato a scopo profilattico per prevenire l'infezione di ferite, tagli, calli, eczema e accelerare la loro guarigione.

Levomekol da emorroidi viene utilizzato solo durante i periodi di esacerbazione per alleviare l'infiammazione e neutralizzare i batteri patogeni.

Dosaggio e durata del trattamento

Il dosaggio e la durata del trattamento con Levomekol sono stabiliti personalmente dal medico curante e dipendono dalla natura e dall'estensione della lesione. In generale, la molteplicità dell'applicazione è 2-3 volte al giorno e la durata media del trattamento con unguento è di 5-10 giorni.

Come usare unguento Levomekol

Istruzioni per l'uso Levomekola afferma che l'unguento è destinato esclusivamente all'uso locale. Viene applicato in uno strato sottile sulle aree interessate e la parte superiore è coperta con una garza sterile arrotolata in diversi strati.

Quando si applica una pomata profonda purulenta alle garze, che vengono applicate strettamente sulla superficie della ferita. In questo caso, il farmaco deve essere prima riscaldato a 35 ° C.

Se la ferita è stretta e profonda, puoi iniettare il farmaco con una siringa attraverso il catetere. A tale scopo, nella ferita viene inserito un tubo di drenaggio e in esso viene inserita una normale siringa monouso, attraverso la quale l'unguento penetra nella parte inferiore della ferita. Dopodiché, viene applicata una fasciatura di fissaggio al farmaco riempito di ferita. Pulire periodicamente la ferita e ripetere la procedura.

In presenza di otite o antrite purulenta, sottili flagelli di cotone idrofilo o garza strizzano con unguenti e iniettati nei passaggi uditivi o nei seni nasali. Acne purulenta imbrattata con un sottile strato di pomata durante la notte.

Levomekol con emorroidi durante il periodo di esacerbazione aiuta ad alleviare l'infiammazione e accelerare il processo di guarigione. Il farmaco viene applicato per diversi giorni sulla zona delle emorroidi dopo le misure di igiene nell'ano. È meglio applicare l'unguento immediatamente prima di coricarsi e lasciare la notte.

L'effetto antinfiammatorio e cicatrizzante di Levomekol è usato nel trattamento delle emorroidi, tuttavia il farmaco non è indicato come monoterapia, ma solo come componente del trattamento complesso.

Gravidanza e allattamento

Come segue dalle istruzioni per l'uso, Levomekol non viene assorbito nella circolazione sistemica, quindi consentito per l'uso durante l'allattamento e la gravidanza. Tuttavia, è necessario utilizzarlo per trattare vaste superfici della pelle con cautela, ma per il trattamento di otiti e sinusiti purulente, piccole acne, punture di zanzara, ecc. L'unguento può essere utilizzato senza restrizioni.

E 'consentito durante la gravidanza e l'allattamento Levomekol pomata nella fase acuta, ma solo fino all'eliminazione dei sintomi acuti, poiché con l'uso prolungato, l'assorbimento del farmaco e il suo effetto di riassorbimento non sono esclusi.

Istruzioni speciali

Casi di sovradosaggio Levomekol, secondo le istruzioni, non sono stati registrati anche durante l'elaborazione di ampie superfici delle ferite e ustioni.

Non è raccomandato applicare pomata sugli occhi, sulle mucose e applicare all'interno. Se il farmaco viene a contatto con gli occhi, sciacquale sotto acqua corrente e, se ingerito, prendi gli adsorbenti e consulta un medico.

Nella pratica pediatrica, Levomekol è usato senza restrizioni anche nei neonati, in quanto è praticamente sicuro. Il farmaco è usato per trattare piaghe ombelicali, punture di insetti e piccoli tagli, pustole sulla pelle.

Controindicazioni

Il farmaco è controindicato in un solo caso - con ipersensibilità ai componenti attivi o ausiliari del farmaco. In tutti gli altri casi, anche nelle patologie croniche, può essere applicato unguento.

Effetti collaterali

Secondo le recensioni del farmaco, lo spettro dei suoi effetti collaterali è piuttosto ristretto. Si tratta principalmente di varie reazioni cutanee allergiche che si verificano nel sito di applicazione del farmaco. Sono causati da ipersensibilità ai componenti dell'unguento (principalmente al cloramfenicolo). In questo caso, dovrebbe essere sostituito da un analogo.

Condizioni di vendita della farmacia

Levomekol è inteso per vacanza libera da farmacie.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare il farmaco in un luogo asciutto, buio, fresco, fuori dalla portata dei bambini. La durata è di 3,5 anni.

Durata dello unguento di zinco

  • Periodo di validità: 2 anni
  • Periodo di validità: 2 anni
  • Periodo di validità in frigorifero: 2 anni
  • Termine nel congelatore: non specificato

Attualmente, l'unguento di zinco è considerato un popolare agente anti-dermatite. Questa è una pasta spessa di colore bianco, che è disponibile in tubi e vasetti. Viene rilasciato senza la prescrizione del medico.

La pasta ha effetti antisettici, disidratanti, disinfettanti e antinfiammatori, allevia le irritazioni e protegge la superficie della pelle da fattori irritanti.

L'unguento viene preso contro la dermatite da pannolino, il calore pungente, i tagli, le ustioni, le ulcere cutanee, l'eczema, lo streptoderma e altre lesioni cutanee.

Con l'uso esterno dell'unguento, parte dello zinco viene assorbita nel sangue. Questo unguento non ha effetti collaterali, a meno che, naturalmente, la persona non abbia un'intolleranza individuale. L'unguento non causa alcuna irritazione allergica, ma piuttosto li rimuove.

L'unguento può alleviare l'infiammazione e il rossore con acne fresca e acne. La pasta è usata per sbiancare macchie di pigmento e lentiggini. Ma per lo sbiancamento della pelle è meglio usare la pasta di Lissar. L'unguento può essere applicato da un'asciugatura eccessiva della pelle, ma per questo deve essere miscelato con una crema da latte.

Molte persone sostengono che l'unguento ha un effetto ringiovanente, ma protegge solo contro l'azione delle radiazioni ultraviolette, quindi la pelle invecchia e si affievolisce.

L'unguento di zinco deve essere applicato più volte al giorno, prima di trattare le fessure con una soluzione antisettica. Il costo dell'unguento nelle farmacie da 20 a 60 rubli. Mantenere la pasta deve essere in un luogo fresco a 25 gradi. La durata di unguento di zinco non è superiore a 2 anni.

Unguento Levomekol: dettagliato astratto e prezzo

Levomekol è un unguento d'attualità con un potente effetto antibatterico, antinfiammatorio, essiccante e rigenerante.

I principali ingredienti attivi di questa composizione terapeutica sono la dioxometil tetraidropirimidina e l'antibiotico cloramfenicolo.

Il produttore di Levomekol è la società farmaceutica russa OAO Nizhfarm.

Questo unguento è venduto liberamente nelle farmacie. Per acquistare una prescrizione del medico non è richiesto.

Istruzioni per l'uso Levomekola consiglia di conservarlo nelle normali condizioni ambientali. La temperatura di stoccaggio non dovrebbe superare i 25 gradi Celsius.

Se viene osservata la tecnologia di archiviazione, la data di scadenza dichiarata dal produttore del farmaco è di 2 anni dalla data di rilascio.

L'uso di Levomekol dopo la data di scadenza è severamente vietato.

Modulo di rilascio e prezzo

Attualmente Levomekol è prodotto esclusivamente sotto forma di un unguento per uso topico esterno, confezionato in tubi speciali da 40 grammi o in vasetti di vetro oscurato da 100 o 1000 grammi.

In apparenza, questo unguento è una sostanza uniforme di colore bianco-giallo.

Al momento dell'acquisto di Levomekol in diverse farmacie, i suoi prezzi possono variare notevolmente. Attualmente, il costo di un tubo (40 grammi) varia da 70 a 160 rubli.

A questo proposito, non è necessario acquistare il farmaco in questione nella prima farmacia disponibile al ritorno a casa dal lavoro. Se conduci una piccola ricerca di marketing, puoi risparmiare in modo significativo sull'acquisizione di Levomekol acquistandola al prezzo migliore.

Indicazioni e proprietà farmacologiche

A causa dei diversi e complessi effetti terapeutici di Levomekol ha una gamma estremamente ampia di applicazioni. È usato in tali malattie e condizioni patologiche del corpo:

  • nella guarigione di ferite purulente, ustioni, calli e piaghe da decubito;
  • nel trattamento di bolle, acne purulenta e herpes;
  • nel trattamento di forme avanzate di emorroidi;
  • per il trattamento topico dei linfonodi infiammati;
  • nel trattamento della malattia parodontale e della stomatite;
  • nel trattamento della balanopostite e della balanite.

Inoltre, l'unguento ha eccellenti revisioni mediche ed è ampiamente utilizzato in ginecologia, urologia, odontoiatria e otorinolaringoiatria.

In odontoiatria, l'uso di Levomekol è stato prescritto per rimuovere i denti e realizzare l'impianto.

In ginecologia, viene utilizzato come agente di guarigione della ferita locale per le operazioni e il parto.

In otorinolaringoiatria, molti medici prescrivono questo agente farmaceutico per il trattamento della sinusite (sinusite, sinusite frontale, etmoidite e sfenoidite).

Levomekol con sinusite e rinite (naso che cola) viene prescritto solo se vi è una grave infezione batterica nella cavità nasale. La droga farmacologica contrasta efficacemente un gran numero di batteri patogeni che possono provocare infiammazione nei seni paranasali paranasali. Potresti anche essere interessato ai materiali dell'articolo "Unguento per il raffreddore".

Levomekol con sinusite è solitamente usato nella fase purulenta della malattia.

Le proprietà farmacologiche di Levomekol si basano sugli effetti antibatterici, antinfiammatori, di essiccazione e rigenerativi (rigeneranti) che ha sull'area infiammata.

Dosaggio e dosaggio raccomandato

Levomekol è usato per trattare i bambini che hanno raggiunto l'età di 3 anni, così come i pazienti adulti.

Durante la guarigione delle ferite purulente, piaghe da decubito, foruncoli, acne purulenta e unguento da herpes vengono applicati delicatamente direttamente sulla zona infiammata.

La composizione terapeutica dovrebbe essere applicata ogni giorno. Una medicazione sterile può essere posta sopra Levomekol.

La durata massima del corso terapeutico non deve superare i 7 giorni.

Nel trattamento della sinusite, della rinite e dell'otite, l'unguento viene usato come segue. È necessario torcere strettamente il cotone, trasformandolo in flagelli oblunghi. Saturarli con Levomekolem e inserirli nei passaggi nasali o nella cavità dell'orecchio.

La durata della procedura con sinusite e rinite è di 4 ore, con otite 9-12 ore.

La frequenza di tali procedure, così come la durata del corso terapeutico, è impostata direttamente dal medico curante.

Ti consigliamo anche di leggere l'articolo "Unguento per sinusite".

Quando si trattano le infiammazioni del cavo orale, la composizione di guarigione deve essere massaggiata nelle aree interessate con movimenti circolari estremamente accurati.

Tali procedure sono effettuate 2-3 volte al giorno.

Dopo aver applicato Levomekol i pazienti devono astenersi dal mangiare e bere bevande per mezz'ora.

Nel trattamento delle ustioni Levomekol previene l'infezione e ha un potente effetto riparatore sul tessuto interessato.

Il farmaco farmacologico è usato per ustioni di tutti i gradi (dal 1 ° al 4 °).

Prima di mettere un tovagliolo imbevuto di Levomekol sul luogo della bruciatura, deve essere lavato accuratamente. Il tovagliolo è fissato con una benda.

Per eseguire tali procedure dovrebbe essere 4-5 volte al giorno.

Nel trattamento di emorroidi complesse, così come l'uso del farmaco in ginecologia e urologia, i dosaggi appropriati di Levomekol, la frequenza delle procedure e la durata del corso terapeutico e terapeutico sono prescritte direttamente dal medico curante.

Controindicazioni, sovradosaggio ed effetti collaterali

L'uso di Levomekol è limitato a tali controindicazioni:

  • ipersensibilità e intolleranza individuale ai suoi componenti nei bambini e nei pazienti adulti;
  • malattie fungine della pelle;
  • psoriasi;
  • eczema.

In caso di uso improprio della pomata, sono stati registrati casi di sovradosaggio. In tali situazioni, è necessario consultare immediatamente un medico per ottenere assistenza qualificata.

A volte l'uso di Levomekol è associato a effetti collaterali allergici negativi. Può verificarsi l'uso locale:

  • prurito e bruciore delle mucose;
  • aumento della secrezione delle secrezioni mucose (quando si posa nel naso);
  • eruzioni cutanee sulla pelle;
  • angioedema;
  • dermatiti;
  • gonfiore dei tessuti
  • orticaria.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Durante la gravidanza e l'allattamento l'unguento Levomekol può essere prescritto dal medico curante e supervisore.

Inoltre, quando si nutrono neonati, questa composizione può essere prescritta per il trattamento delle cricche dei capezzoli.

Di regola, le revisioni di donne in gravidanza e in allattamento su Levomekol sono di natura lodevole.

analoghi

Gli analoghi di Levomekol sono:

Si consiglia di leggere anche la pubblicazione "Evamenol - istruzioni per l'uso".

Efficienza e recensioni

L'elevata efficacia di Levomekol è testimoniata dalla sua alta popolarità e dal buon feedback dei professionisti.

Anche su siti medici su Internet, è abbastanza difficile trovare una recensione davvero negativa su questo farmaco.

Gentile lettore, se hai già usato Levomekol, ti chiediamo di condividere la tua opinione e di lasciare un feedback sul nostro portale. La tua esperienza personale aiuterà le altre persone nella scelta del farmaco farmacologico giusto. Grazie!

Come conservare levomekol

ambito di applicazione

Progettato per gli adulti, così come per i bambini di età superiore ai tre anni. Unguento di colore bianco, meno spesso giallo. Rigorosamente per uso esterno. Possiede proprietà apiceptiche, antimicrobiche, stimola i processi di rigenerazione.

L'effetto rigenerante di Levomekol è dovuto al metiluracile, che penetra facilmente in profondità nei tessuti, attiva il processo di sintesi di nuove cellule e ripristina la normale struttura degli organi.

  • Mais - processare ogni 2-3 ore, la callosità deve essere incrostata - rimuovere il liquido da esso, quindi lubrificare bene con Levomekol.
  • Freddo - si oppone a un batuffolo di cotone, messo nel naso, la durata della procedura non è più di quattro ore.
  • Con le lesioni della cavità orale, strofinare delicatamente nelle aree interessate.
  • Emorroidi - aiuta la rapida guarigione delle ferite, previene il rischio di complicanze.
  • ustioni
  • Acne - unguento applicato all'acne purulenta particolarmente grande.

Prima dell'uso, consultare un medico.

Controindicazioni: Ipersensibilità della pelle, malattie infiammatorie e fungine acute della pelle, durante l'allattamento, è controindicata nei bambini fino a tre anni. Effetti collaterali: reazioni allergiche locali, accompagnate da arrossamento della pelle, prurito e eruzione cutanea.

Confezione: cartoncino bianco, caratteri blu - LEVOMEKOL, unguento da inserire in un tubo di alluminio, confezione da 40 g in tubi. È inoltre possibile trovare un unguento in barattoli di vetro scuro di 100 e 1000 g ciascuno. Insieme alle istruzioni, il farmaco viene inserito in una scatola di cartone.

Vendite: questo farmaco nell'acquisizione non è difficile, la vendita è disponibile senza una prescrizione del medico, è possibile ordinare sui siti Web delle farmacie online. Il prezzo di Levomekol è basso - dipende dalla catena farmaceutica, in generale si può acquistare un tubo da 40 grammi a prezzi che vanno da 61 rubli a 85.

Come conservare levomekol

Conservare in un luogo asciutto e fuori dalla portata dei bambini, a una temperatura di 16-18 gradi.

Evitare la luce solare diretta.

È problematico conservare il farmaco a casa, la temperatura della stanza è troppo alta per questo farmaco. È meglio conservare in frigorifero sul lato posteriore, in quanto vi è la temperatura più bassa favorevole per la conservazione dei farmaci.

Data di scadenza levomekol

L'imballaggio dice che la durata del farmaco è di 3,5 anni. Vale la pena ricordare che dopo aver aperto un tubetto di unguento, ti servirà solo per un anno e mezzo, dopo di che perderà tutte le sue proprietà medicinali e potrebbe avere un effetto tossico sul corpo.

Al momento dell'acquisto di un unguento bianco - se dopo un periodo di tempo è diventato giallo, è diventato liquido, quindi l'unguento è scaduto.

Non usare dopo la data di scadenza.

Periodo di validità del levomekol anti-infiammatorio

Levomekol è un farmaco popolare per uso esterno. L'unguento è progettato per guarire ferite profonde, piaghe da decubito, bolle.

Il farmaco allevia l'infiammazione e tira il pus, e le componenti costitutive innescano il processo di rigenerazione nei tessuti.

Levomekol viene rilasciato senza prescrizione medica da qualsiasi catena di farmacie, ma richiede il rispetto di determinate misure di conservazione.

Cari lettori! I nostri articoli parlano di metodi tipici per risolvere problemi legali. Se vuoi sapere come risolvere esattamente il tuo problema, chiama la consulenza gratuita:

Levomekol ha una data di scadenza?

Qualsiasi farmaco ha una durata di conservazione (Ordine del Ministero della Salute n. 214 del 16 luglio 1997). Questo è un prerequisito per la produzione e la vendita.

In genere, la durata del periodo viene impostata direttamente dal produttore farmaceutico.

Data di produzione e data di scadenza indicate sulla confezione con lo strumento (più spesso sul lato saldato alla base del tubo).

Quanto può essere conservato prima dell'apertura del pacco e dopo?

Levomekol prodotto da un produttore nazionale viene conservato per 36 mesi (unguento in un tubo di alluminio) e 6 mesi (unguento in un barattolo di vetro).

Se lo strumento non viene aperto, potrebbe rimanere chiuso per 42 mesi.

Leggi qui le regole e il tempo di conservazione della soluzione di iodio e diamante.

Levomekol prodotto dal produttore ucraino ha una durata standard di 24 mesi.

Come funziona l'unguento in farmacia?

In condizioni farmaceutiche, l'unguento viene conservato in frigoriferi farmaceutici specializzati, in cui viene stabilita la temperatura necessaria per una corretta conservazione.

In questo articolo imparerai come conservare il permanganato di potassio a casa.

Ci sono anche diversi livelli con diversi regimi di temperatura:

  • livello di congelamento;
  • livello medio (temperatura da +2 a +9);
  • livello più basso (temperatura da +9 a +14) (il medicinale è conservato qui).

Tutti gli indicatori di temperatura sono registrati in un apposito registro.

Regole di archiviazione della casa

A casa, è consentito conservare l'unguento a una temperatura compresa tra +14 e +17 gradi. Tali condizioni sono difficili da raggiungere in condizioni residenziali.

La temperatura della stanza è solitamente molto più alta del normale e la temperatura del frigorifero è molto più bassa. Questa è una grave mancanza di farmaci.

Per quanto tempo puoi conservare perossido di idrogeno e peridrolo, leggi qui.

Per uscire da questa situazione, si consiglia di conservare un tubo con l'agente sulla porta del frigorifero. Si ritiene che ci siano gli indicatori di temperatura più alti.

Prima di utilizzare il farmaco, lasciare il prodotto per alcuni minuti al di fuori del comparto frigorifero per portare il contenuto nell'intervallo di temperatura richiesto dal produttore.

Un'altra opzione - è possibile memorizzare l'unguento nell'appartamento, ma nelle aree più fredde.

Requisiti di archiviazione aggiuntivi:

  1. l'unguento deve essere tenuto lontano dalla luce solare diretta e da altre fonti di calore;
  2. non congelare il prodotto;
  3. Il farmaco deve essere conservato solo nella confezione originale e ben chiuso dopo l'uso.

Nel seguente articolo, imparerai come conservare il paracetamolo.

Cosa succede all'agente aperto?

Qualsiasi farmaco è costituito da componenti chimici, che nel tempo entrano in reazioni lente l'uno con l'altro.

Ciò è dovuto al fatto che l'unguento dopo l'apertura inizia a ossidarsi.

Il farmaco inizia a scomporre in frazioni o a seccare.

Come determinare il prodotto viziato?

Assicurarsi che l'inosservanza delle condizioni di conservazione nel 100% dei casi comporti un danneggiamento dei fondi.

Leggi anche in questo articolo se il carbone attivo ha una data di scadenza.

I segni che il prodotto è rovinato sono:

  • completamente cambiato colore (o l'aspetto di sostanza omogenea di macchie o ciuffi di terze parti);
  • lo strumento è suddiviso in "pezzi" separati con la separazione dei componenti chimici l'uno dall'altro;
  • cattivo odore insolito;
  • gel essiccato o indurito.

L'uso di un farmaco mancante o scaduto è proibito.

È permesso usare il ritardo?

Anche se le date di scadenza dei farmaci sono stabilite con un ampio margine, si sconsiglia di utilizzare un prodotto con scadenza a scadenza.

Nel migliore dei casi, non danneggerà e sarà semplicemente inutile, nel peggiore dei casi - appariranno allergie o altre reazioni indesiderabili.

Per quanto tempo i test sono validi, scopri da qui.

Levomekol è considerato uno dei gel curativi più efficaci nella moderna farmacologia. Il rispetto delle regole di conservazione manterrà il farmaco fresco e aiuterà a prolungare la sua durata.

Vedi anche il video sulle proprietà benefiche di levomekol:

Non hai trovato la risposta alla tua domanda? Scopri come risolvere il tuo problema - chiama subito:


È veloce e gratuito!

Data di scadenza levomekol

L'automedicazione può essere dannosa per la salute, consultare il proprio medico e leggere le istruzioni prima dell'uso.

La composizione di 1 g del farmaco:

Sostanze attive: chloramphenicol chloramphenicol - 7,5 mg, methyluracil

(dioxomethyl tetrahydropyrimidine) - 40 mg.

Eccipienti, macrogol 1500 (polietilene ossido 1500), macrogol 400 (polietilene ossido 400).

descrizione

unguento bianco o bianco con un colore tinta giallastro.

Il farmaco combinato per uso locale, ha un'azione antinfiammatoria (disidratante) e antimicrobica, è attivo contro i microrganismi gram-positivi e gram-negativi (stafilococco, pseudomonas e bastoncini intestinali). Penetra facilmente nei tessuti senza danneggiare le membrane biologiche, stimola i processi di rigenerazione. In presenza di pus e masse necrotiche, l'effetto antibatterico viene mantenuto.

farmacocinetica

Indicazioni per l'uso

Ferite purulente (comprese quelle infette da microflora mista) nella prima fase (purulenta-necrotica) del processo della ferita.

Controindicazioni

Ipersensibilità al farmaco; bambini fino a 1 anno (nei neonati, la biotrasformazione del cloramfenicolo è più lenta rispetto agli adulti).

Periodo di gravidanza e allattamento

Studi sperimentali sul cloramfenicolo hanno rivelato un rischio per il feto (effetto embriotossico). Non sono stati condotti studi clinici controllati su donne in gravidanza. A questo proposito, l'uso del farmaco Levomekol® durante la gravidanza è possibile solo se il beneficio per la madre supera il rischio per il feto.

Il cloramfenicolo viene escreto nel latte materno. Durante l'allattamento, è necessario interrompere l'uso del farmaco o l'allattamento al seno.

Dosaggio e somministrazione

A livello locale. Il farmaco è impregnato con salviette di garza sterili, che riempiono liberamente la ferita.

È possibile introdurre nelle cavità purulente attraverso il catetere (tubo di drenaggio) con una siringa. In questo caso, l'unguento è preriscaldato a 35. Le medicazioni sono fatte ogni giorno, una volta al giorno, fino a quando la ferita è completamente purificata da masse purulente-necrotiche. Per le grandi superfici delle ferite, la dose giornaliera di unguento in termini di cloramfenicolo non deve superare i 3 g.

La durata del trattamento dipende dalla gravità e dal decorso della malattia.

Effetti collaterali

Reazioni allergiche (eruzione cutanea).

overdose

Casi di overdose di Levomekol® non sono stati segnalati.

Interazione con altri farmaci

I casi di interazione o incompatibilità con altri farmaci non sono descritti.

Caratteristiche dell'applicazione

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e i meccanismi di controllo.

Precauzioni di sicurezza

Modulo di rilascio

Unguento per uso esterno.

Su 40 g in alluminio di tuba, ogni vasca insieme con l'istruzione per uso medico è messa in un cartone di pacco.

Nel posto scuro a una temperatura di non più in alto che 20 ° C.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità

3 anni 6 mesi. Non usare il farmaco dopo la data di scadenza.

Condizioni di vendita della farmacia

Levomekol unguenti analoghi, sinonimi e droghe del gruppo

L'automedicazione può essere dannosa per la salute, consultare il proprio medico e leggere le istruzioni prima dell'uso.

Levomekol ®, unguento 40 g

Nome internazionale non proprietario di Dioxomethyltetrahydropyrimidine (methyluracil) + chloramphenicol

Unguento per uso esterno

La composizione di 1 g del farmaco:

principi attivi - dioxomethyl tetrahydropyrimidine (methyluracil) - 40 mg, chloramphenicol - 7,5 mg;

eccipienti - macrogol-1500 - 190,5 mg, macrogol-400 - 762 mg.

Unguento bianco o bianco con una sfumatura giallastra.

Agente antimicrobico combinato

Il farmaco combinato per uso locale, ha un'azione antinfiammatoria (disidratante) e antimicrobica, è attivo contro i microrganismi gram-positivi e gram-negativi (stafilococco, pseudomonas e bastoncini intestinali). Penetra facilmente nei tessuti senza danneggiare le membrane biologiche, stimola i processi di rigenerazione. In presenza di pus e masse necrotiche, l'effetto antibatterico viene mantenuto.

Ferite purulente (comprese quelle infette da microflora mista) nella prima fase (purulenta-necrotica) del processo della ferita.

Ipersensibilità al farmaco; bambini fino a 1 anno (nei neonati, la biotrasformazione del cloramfenicolo è più lenta rispetto agli adulti).

L'uso durante la gravidanza è possibile solo se il beneficio per la madre supera il rischio per il feto.

Durante l'allattamento, è necessario interrompere l'uso del farmaco o l'allattamento al seno.

Il farmaco è impregnato con salviette di garza sterili, che riempiono liberamente la ferita. È possibile introdurre nelle cavità purulente attraverso il catetere (tubo di drenaggio) con una siringa. In questo caso, l'unguento viene preriscaldato a 35-36 ° C.

Le medicazioni sono fatte ogni giorno, una volta al giorno, fino a quando la ferita è completamente purificata dalle masse purulente-necrotiche. Per le grandi superfici delle ferite, la dose giornaliera di unguento in termini di cloramfenicolo non deve superare i 3 g.

La durata del trattamento dipende dalla gravità e dal decorso della malattia.

Reazioni allergiche (eruzione cutanea).

Casi di sovradosaggio Levomekol ® unguento non sono stati segnalati.

I casi di interazione o incompatibilità con altri farmaci non sono descritti.

Unguento per uso esterno.

Su 30 g, 40 g, o 50 g in tubas di alluminio o in tubi di polietilene laminato.

Ogni tubo insieme con istruzioni per uso medico del farmaco è messo in un pacco di cartone.

A una temperatura non superiore a 20 ° С.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

3 anni 6 mesi. Non usare il farmaco dopo la data di scadenza.

JSC "NIZHFARM", Russia

603950, Nizhny Novgorod

GSP-459, Str. Salganskaya 7

Tel.: (831) 278-80-88

Fax (831) 430-72-28

Le informazioni fornite sul sito non devono essere utilizzate per l'autodiagnosi e il trattamento e non possono sostituire la consultazione a tempo pieno con un medico.

Progettato per gli adulti, così come per i bambini di età superiore ai tre anni.

Unguento di colore bianco, meno spesso giallo. Rigorosamente per uso esterno. Possiede proprietà apiceptiche, antimicrobiche, stimola i processi di rigenerazione.

L'effetto rigenerante di Levomekol è dovuto al metiluracile, che penetra facilmente in profondità nei tessuti, attiva il processo di sintesi di nuove cellule e ripristina la normale struttura degli organi.

  • Mais - processare ogni 2-3 ore, la callosità deve essere incrostata - rimuovere il liquido da esso, quindi lubrificare bene con Levomekol.
  • Freddo - si oppone a un batuffolo di cotone, messo nel naso, la durata della procedura non è più di quattro ore.
  • Con le lesioni della cavità orale, strofinare delicatamente nelle aree interessate.
  • Emorroidi - aiuta la rapida guarigione delle ferite, previene il rischio di complicanze.

  • Acne - unguento applicato all'acne purulenta particolarmente grande.
  • Prima dell'uso, consultare un medico.

    Controindicazioni: Ipersensibilità della pelle, malattie infiammatorie e fungine acute della pelle, durante l'allattamento, è controindicata nei bambini fino a tre anni. Effetti collaterali: reazioni allergiche locali, accompagnate da arrossamento della pelle, prurito e eruzione cutanea.

    Confezione: cartoncino bianco, caratteri blu - LEVOMEKOL, unguento da inserire in un tubo di alluminio, confezione da 40 g in tubi. È inoltre possibile trovare un unguento in barattoli di vetro scuro di 100 e 1000 g ciascuno. Insieme alle istruzioni, il farmaco viene inserito in una scatola di cartone.

    Vendite: questo farmaco nell'acquisizione non è difficile, la vendita è disponibile senza una prescrizione del medico, è possibile ordinare sui siti Web delle farmacie online. Il prezzo di Levomekol è basso - dipende dalla catena farmaceutica, in generale si può acquistare un tubo da 40 grammi a prezzi che vanno da 61 rubli a 85.

    Come conservare levomekol

    Conservare in un luogo asciutto e fuori dalla portata dei bambini, a una temperatura di 16-18 gradi.

    Evitare la luce solare diretta.

    È problematico conservare il farmaco a casa, la temperatura della stanza è troppo alta per questo farmaco. È meglio conservare in frigorifero sul lato posteriore, in quanto vi è la temperatura più bassa favorevole per la conservazione dei farmaci.

    Data di scadenza levomekol

    L'imballaggio dice che la durata del farmaco è di 3,5 anni. Vale la pena ricordare che dopo aver aperto un tubetto di unguento, ti servirà solo per un anno e mezzo, dopo di che perderà tutte le sue proprietà medicinali e potrebbe avere un effetto tossico sul corpo.

    Al momento dell'acquisto di un unguento bianco - se dopo un periodo di tempo è diventato giallo, è diventato liquido, quindi l'unguento è scaduto.

    Non usare dopo la data di scadenza.

    Levomekol - la medicina domestica di un ampio spettro di azione, è emessa in parecchie forme farmacologiche.

    La durata di conservazione di Levomekol dipende direttamente dal tipo di farmaco prescritto ed è importante essere consapevoli di questo per non provocare possibili effetti indesiderati.

    Viene rilasciato senza una prescrizione da un medico, ha un prezzo accessibile e una provata efficacia. Puoi scoprire quanto il medicinale è immagazzinato e in quali casi viene utilizzato nelle informazioni fornite.

    Farmaco da prescrizione

    Il farmaco ha un effetto complesso sul paziente.

    • Effetto antimicrobico La composizione del farmaco include un componente antibatterico. Permette di liberare l'area interessata dai batteri e aumentare la resistenza dei tessuti, stimolando la loro immunità. Levomekol consente di eliminare il bacillo pseudomuscolare, lo stafilococco e gli agenti patogeni intestinali.
    • Ferite di guarigione. La composizione include metiluracile, consente di accelerare e aumentare la produzione di collagene e nuove cellule.
    • Rimuovere il liquido in eccesso dalla zona interessata. Questo è possibile grazie alla capacità dell'unguento Levomekol e alle sue altre forme di stabilire il processo di scambio. Allo stesso tempo, questa proprietà diventa una buona prevenzione dell'iperemia.
    • L'effetto anti-infiammatorio è dovuto agli effetti combinati di tutti i componenti, che riduce l'arrossamento, il dolore e la gravità del processo infiammatorio. Tale esposizione allevia anche la febbre e il gonfiore della zona interessata.

    Attenzione! L'efficacia di Levomekol è stata dimostrata nel periodo di recupero dopo lesioni profonde e chirurgia. Le ferite che usano il medicinale sono guarite fino a otto volte più velocemente.

    Modulo di rilascio di farmaci

    Il modulo di rilascio di Levomekol dipende direttamente dall'area della medicina in cui viene utilizzato il farmaco. Puoi comprare il farmaco in diverse forme:

    • collirio, disponibile in 5 e 10 ml;
    • compresse per somministrazione orale in dosaggi di 250 e 500 mg del principio attivo;
    • composizione per preparazione di soluzione per iniezione con un volume di 500 mg e 1 g del principio attivo;
    • Unguento Levomekol prodotto in piccoli tubi di alluminio da 25 e 40 g, così come in barattoli di vetro del peso di 30 g, 60 g, 100 ge 1 kg.

    Attenzione! Inizialmente, il produttore ha sviluppato una forma locale del farmaco sotto forma di unguento. Ma l'efficacia e la velocità dell'esposizione alla sostanza attiva hanno costretto gli scienziati a sviluppare altre forme di Levomekol.

    Levomekol ha una data di scadenza?

    La durata di conservazione di Levomekol è determinata dal produttore, indicato su base obbligatoria sulla confezione del medicinale o direttamente sulla provetta o sulla fiala stessa. La durata di conservazione dell'unguento russo è di 3 anni e dopo l'apertura il pacchetto non diminuisce. La durata di conservazione del farmaco ucraino sotto forma di pomata è di 2 anni, anche se l'inizio di utilizzo non diminuisce, se le condizioni di conservazione sono soddisfatte.

    Gocce Levomekol conservato per 2 anni.

    All'apertura della shelf life è 1 mese. La polvere per iniezione può essere usata per 2 anni, dopo che la diluizione è stata iniettata immediatamente, nella forma finita non è immagazzinata. Compresse conservate per 2 anni.

    Condizioni di conservazione Levomekol

    Conservare il farmaco sotto forma di pomata è richiesto ad una temperatura di +8 a +15 gradi, è meglio farlo in frigorifero, se può regolare la temperatura. Si dovrebbe anche evitare l'esposizione alla luce solare sulla confezione e stringere bene il tappo.

    Gocce e compresse conservati a temperatura ambiente lontano dal sole diretto. La polvere da iniezione è mantenuta alla stessa temperatura dell'unguento. Le iniezioni diluite non possono essere conservate.

    È importante! Se la temperatura dell'aria nel tuo frigorifero è molto più bassa, è meglio scegliere di conservare il luogo più fresco della casa dove i raggi del sole non cadranno.

    Posso usare un farmaco scaduto?

    La risposta a questa domanda non è sicuramente. Se il periodo di utilizzo del farmaco è scaduto, non può essere applicato localmente o anche meno utilizzato all'interno. Oltre ai classici effetti collaterali che Levomekol può causare, il paziente può sperimentare gravi intossicazioni.

    Quando si utilizza un unguento scaduto localmente, compaiono sintomi come arrossamento della pelle, gonfiore, prurito e desquamazione.

    Quando assume Levomekol con una shelf life scaduta internamente, possono verificarsi segni di avvelenamento, nausea, vomito, brividi e anomalie nella funzione degli organi interni.
    Tali conseguenze indesiderabili di prendere Levomekol possono verificarsi anche quando il farmaco è utilizzabile. Questo di solito è associato al superamento della dose raccomandata oa causa dell'intolleranza della sostanza attiva.

    Levomekol è un farmaco antibatterico che richiede un'attenta manipolazione, nonostante la sua buona tollerabilità ed efficacia. In alcuni pazienti, il farmaco ha provocato molteplici effetti collaterali, tra cui l'irritazione cutanea, l'ipersensibilità, l'eruzione e l'arrossamento sono stati registrati più frequentemente. Dopo l'apertura, l'unguento e il collirio devono essere conservati secondo tutte le regole in modo da non ridurre la durata di conservazione del farmaco e non provocare l'intossicazione del corpo.