Principale / Bronchite

Quali antistaminici sono meglio per il trattamento di allergie e bambini più grandi con allergie - elenco

Per il trattamento delle allergie nella terapia complessa vengono utilizzati agenti antiallergici.

Tali antistaminici per bambini e per adulti differiscono per composizione e livello di tossicità, e per il trattamento di un bambino si raccomanda di usare solo determinati farmaci di questo gruppo, che manifestano una minima quantità di effetti collaterali.

Il principio della loro azione

Una reazione allergica si verifica al contatto con gli allergeni, quando vengono ingeriti nel corpo, le istamine iniziano a produrre meccanismi protettivi. Questi sono composti organici che provocano lo sviluppo di sintomi di reazioni allergiche e tali segni sono un segnale per il corpo alla necessità di attivare la produzione di anticorpi per l'allergene.

In pratica, la sovrapproduzione di istamine porta a prurito e arrossamento, arrossamento della membrana congiuntivale degli occhi, gonfiore e, in alcuni casi, un aumento della temperatura corporea.

È possibile rimuovere tali sintomi con l'aiuto di farmaci che bloccano i recettori di istamina che producono questi composti.

A seconda dell'età del paziente, del farmaco scelto e dell'allergene stesso, il blocco si verifica a intervalli di tempo diversi, ma nella maggior parte dei casi questi farmaci agiscono nelle prime ore dopo l'ingestione o iniettandoli nell'organismo in altri modi.

Indicazioni per l'uso

I bambini sono più volte più soggetti a soffrire di allergie rispetto ai pazienti adulti.

Ciò è dovuto a un'immunità debole o non completamente formata, che non può resistere completamente agli allergeni. Inoltre, è spesso sufficiente che gli adulti limitino il contatto con gli allergeni in modo tale che una tale violazione scompaia.

I bambini, nella maggior parte dei casi, possono sbarazzarsi di questa reazione del corpo solo con l'aiuto di antistaminici, che sono prescritti nei seguenti casi:

  • sviluppo sullo sfondo dell'angioedema da allergia;
  • rinite allergica stagionale o congiuntivite;
  • raffreddore da fieno (pollinosi);
  • allergie per tutto l'anno;
  • prurito allergico e arrossamento a causa di punture di insetti;
  • malattie dermatologiche allergiche (eczema, orticaria, dermatite);
  • prurito della pelle.

Inoltre, questo tipo di farmaci dovrebbe essere prescritto per alleviare il gonfiore degli organi respiratori nelle malattie delle vie respiratorie superiori e come agenti profilattici in caso di suscettibilità alle allergie di un bambino. Ad esempio, tali mezzi sono spesso utilizzati in un corso di prevenzione all'inizio della primavera prima dell'inizio della stagione di fioritura delle piante che causano allergie.

Generazioni di antistaminici

Gli antistaminici sono classificati per generazione, che attualmente ne conta quattro. I preparativi della primissima generazione sono stati creati circa un secolo fa, rispettivamente, la quarta generazione di prodotti sono nuovi sviluppi che sono più efficaci e non causano una dipendenza così forte.

Il numero di effetti collaterali dei farmaci di generazione in generazione è ridotto, ma ci sono delle eccezioni.

Alcuni farmaci di quarta generazione sono altamente tossici e hanno un gran numero di controindicazioni.

Il primo

Questi farmaci (questi includono Tavegil, Diazolin, Suprastin, Dimedrol) bloccano i recettori dell'istamina H1. Dato che tali strumenti sono caratterizzati dall'effetto terapeutico più debole, sono spesso usati per scopi di prevenzione, così come per malattie come la varicella, le adenoidi e la laringite.

Per ottenere un risultato positivo, è necessario prendere tali strumenti per un lungo periodo, ma può sviluppare dipendenza dal farmaco e ridurne l'efficacia. Per questi motivi, l'utilizzo di tali fondi è consigliabile nelle fasi iniziali delle allergie, che sono facili da eliminare.

Si raccomanda ai bambini più grandi di trattare con tali rimedi, poiché i pazienti troppo piccoli spesso hanno effetti collaterali sotto forma di disturbi gastrointestinali (diarrea, nausea, vomito).

Il secondo

I rimedi di seconda generazione sono meno pericolosi per la salute, che hanno un effetto maggiore a dosi più basse e non causano sedazione e dipendenza. Tra questi rimedi per il trattamento dei bambini, Claritin, Claridol, Ebastin, Loratadine, Clarincens sono raccomandati.

Ma per problemi al fegato e al cuore, questi farmaci dovrebbero essere usati con cautela, poiché possono avere un effetto tossico su questi organi.

terzo

L'opzione migliore per i bambini è l'antistaminico di terza generazione, tra cui i prodotti Zyrtec e Xizal sono popolari (possono essere utilizzati per i bambini da sei mesi e da sei anni, rispettivamente).

Il vantaggio di tali mezzi è nella loro selettività: hanno un effetto diretto sui recettori dell'istamina e non influenzano negativamente gli organi interni, non hanno un effetto sedativo e non influenzano il sistema nervoso centrale.

L'ultimo

Recentemente, c'è stata una divulgazione di antistaminici di quarta generazione, ma secondo alcuni esperti, tali farmaci per l'efficacia e la sicurezza sono l'equivalente completo degli antistaminici di terza generazione, e la differenza è solo nei nomi e nei prezzi più alti.

Tuttavia, studi clinici hanno dimostrato che i farmaci di questa categoria agiscono molto più velocemente, eliminando i segni di allergie e senza intaccare il cuore e il fegato. Ma questi farmaci hanno un'alta tossicità, quindi sono prescritti per il trattamento di bambini di età pari o superiore a sei anni. Questo gruppo comprende farmaci Fexofenadine, Levocytirizine, Xisal, Erius, Ebastine, Desloratadina.

Forme di rilascio per i bambini

Gli antistaminici per bambini sono disponibili in diverse forme di dosaggio, tra cui:

  1. Crema e pomata Molti di questi possono essere usati dai bambini dalla nascita. Applicare solo sulle manifestazioni esterne di allergie sulla pelle (prurito, arrossamento, eruzione cutanea).
  2. Compresse. Lo strumento più veloce. A seconda del tipo di pillole, possono essere assunte da epoche diverse, ma nella maggior parte dei casi le compresse non sono prescritte a bambini al di sotto dei tre anni e in presenza di malattie renali ed epatiche, attraverso le quali vengono successivamente rilasciati composti chimici.
  3. Sciroppi. Mezzi per i più piccoli. Tali farmaci sono abbastanza efficaci, ma hanno uno svantaggio principale: includono sempre aromi che rendono la medicina più appetibile e, in alcuni casi, tali additivi stessi provocano ulteriori reazioni allergiche.
  4. Gocce di occhi e naso. Tali fondi sono disponibili per bambini di età diverse e sono usati per trattare la rinite allergica o le lesioni allergiche degli occhi delle mucose.

La forma più efficace di antistaminici è sotto forma di iniezioni, che iniziano ad agire il più rapidamente possibile, poiché il farmaco entra direttamente nel flusso sanguigno. Ma tali farmaci non sono adatti all'autosomministrazione: in primo luogo, lo specialista deve determinare il dosaggio di tali farmaci, e in secondo luogo, non tutti i genitori hanno le capacità per fare iniezioni.

Restrizioni di età

I farmaci antiallergici possono essere prescritti a qualsiasi età, ma più il bambino è piccolo, più è limitata la gamma di tali farmaci, dal momento che l'organismo fragile non può tollerare gli antistaminici.

Ai neonati possono essere somministrati farmaci Dimedrol e Suprastin (a partire da due mesi - Pipolfen e Diazolin). Da unguenti dei primi giorni di vita, puoi usare Allergosan o Psilo-balzam.

A partire da 1 anno, è possibile prescrivere il trattamento con mezzi Erius sotto forma di sciroppo e gocce di Zodak. Il farmaco Claritin sotto forma di sciroppo e compresse è prescritto ai bambini da due e tre anni, rispettivamente. Con sei anni ha permesso l'uso di antistaminici:

  • Reactin e Azelastine (spray nasali);
  • Zyrtec;
  • Tsetrin;
  • Zodak;
  • Suprastineks;
  • Sciroppo di Kestin.

Per il trattamento delle allergie nei bambini di età pari o superiore a 12 anni, è possibile utilizzare gli stessi farmaci prescritti per gli adulti, ma è necessario rispettare il dosaggio in base alle istruzioni per l'uso o in base alle raccomandazioni del medico curante.

Elenco dei migliori farmaci accettabili

Nell'infanzia, i seguenti antistaminici sono autorizzati ad eliminare i sintomi di allergia e trattamento:

    Fenistil. Il farmaco della seconda generazione, che può essere utilizzato dall'età di 1 mese.

Il farmaco è usato 2-3 volte al giorno a un dosaggio diverso per ogni età (calcolato individualmente dal medico curante). Nella stragrande maggioranza dei casi, non si manifestano effetti collaterali di tale rimedio, ma nei bambini di età inferiore ai sei mesi sono possibili la minzione, le palpitazioni e la stimolazione del sistema nervoso centrale.

Suprastin. Lo strumento di seconda generazione che allevia i sintomi di eruzioni cutanee allergiche e aiuta a far fronte alla rinite allergica.

La prescrizione di farmaci è possibile dal bambino di 30 giorni (il dosaggio è determinato da uno specialista). Lo strumento ha molte controindicazioni (sviluppo di angioedema, miopatia, ritenzione urinaria, anemia, aumento della pressione sanguigna, vertigini, convulsioni, mal di testa).

Tavegil. Sovrastin analogico, che è caratterizzato da un minor numero di effetti collaterali e un'azione più lunga.

Prendere uno strumento del genere è sufficiente ogni dodici ore. A partire dall'età di un anno, il rimedio può essere somministrato ai bambini sotto forma di sciroppo e, a partire dall'età di sei anni, vengono prescritte le compresse. Il dosaggio è calcolato secondo lo schema delle istruzioni per l'uso, in base al peso del bambino.

In caso di sovradosaggio, mal di testa, coordinamento alterato, reazione ritardata può verificarsi come reazione avversa. Da parte del sistema digestivo, la disfunzione gastrointestinale è possibile.

Fenkarol. Un altro mezzo della prima generazione.

La durata della sua azione è dovuta al blocco simultaneo dei recettori dell'istamina e all'introduzione nel corpo di un enzima che distrugge l'eccesso di istamina. Il farmaco è prescritto per le allergie stagionali, ma può essere utilizzato per altre forme della malattia come parte della terapia complessa.

È possibile applicare Fenkarol da un anno. Gli effetti collaterali includono mal di testa, letargia, nausea e vomito, secchezza e un sapore amaro in bocca.

Diazolin. Una delle opzioni meno preferite tra i prodotti di prima generazione, che ha solo vantaggi sotto forma di basso costo e nessun effetto sedativo.

Come effetto collaterale, possono verificarsi frequenti minzioni, vomito, nausea, battito cardiaco accelerato, vertigini. Sotto forma di sospensione, l'agente è prescritto per i bambini da 2 a 5 anni. In età avanzata, le compresse possono essere somministrate ai bambini (il farmaco viene somministrato 2-3 volte al giorno in entrambi i casi).

Loratadine. Un antistaminico di seconda generazione, che agisce selettivamente (esclusivamente sui recettori dell'istamina, senza intaccare altri organi e sistemi).

Il prodotto è disponibile sotto forma di sciroppo e compresse e può essere somministrato nella prima forma già a partire da due anni (si raccomanda che ai bambini vengano somministrate compresse di almeno 12 anni). Sciroppo per i bambini sotto i 12 anni e di peso superiore a 30 chilogrammi può essere dato fino a 5 milligrammi del farmaco al giorno. Per i bambini dai 12 anni, questo dosaggio è raddoppiato.

Effetti collaterali del farmaco - disfunzione epatica, sonnolenza, mal di testa e vertigini, nausea e vomito, aumento dell'eruzione allergica.

Peritol. Dei farmaci di seconda generazione, questo antistaminico ha il maggior numero di effetti collaterali.

Oltre alla caratteristica della maggior parte dei farmaci, tali effetti possono essere esantema, allucinazioni visive, angioedema, leucopenia, agranulocitosi, stato irrequieto, tremore, tachicardia. Peritol può essere somministrato ai bambini dai due anni di età.

Con orticaria cronica, il dosaggio è di 2 milligrammi di sciroppo tre volte al giorno. Per ogni altro tipo di allergia, tre milligrammi al giorno vengono somministrati tre volte al giorno. Sotto forma di compresse, il farmaco viene somministrato anche al bambino tre volte al giorno (una compressa è divisa in tre parti uguali e viene somministrata a intervalli regolari).

Zyrtec. Trattamento allergico in qualsiasi momento.

Non crea dipendenza e può essere utilizzato dall'età di sei mesi. Il farmaco viene prodotto sotto forma di gocce nasali e compresse. I bambini di età inferiore a un anno vengono instillati cinque gocce una volta al giorno, da un anno a due, le instillazioni nella stessa dose vengono eseguite due volte al giorno, all'età di 2-6 anni il dosaggio rimane lo stesso e, al raggiungimento di sei anni, il dosaggio può essere aumentato a 20 gocce se necessario. giorno per 2 set.

Le compresse di Zirtek sono prescritte solo dall'età di sei anni (la dose giornaliera raccomandata va dalla metà a una compressa completa, a seconda della gravità dei sintomi).

Ketotifen. Lo sciroppo è usato per trattare le allergie nei bambini da sei mesi.

In caso di ipersensibilità ai componenti del prodotto, possono verificarsi effetti indesiderati quali aumento dell'appetito, secchezza delle fauci, sviluppo di dermatite allergica e reazione ritardata. Fino all'età di tre anni, il dosaggio è calcolato sulla base di una raccomandazione di 0,25 millilitri per chilogrammo di peso corporeo. L'importo risultante è diviso in due parti e dato al mattino e alla sera. Per i bambini di cinque anni e più, il dosaggio è raddoppiato.

Nonostante il fatto che tutti gli antistaminici nelle istruzioni per l'uso sono prescritti dosaggio - dovrebbero essere trattati come informazioni di orientamento.

Determinare accuratamente la quantità di medicine di cui il bambino ha bisogno al giorno può essere solo un terapeuta o un allergologo dopo l'esame. In caso di violazione del dosaggio in una direzione più piccola o verso l'alto, è possibile la mancanza di effetto o lo sviluppo di effetti collaterali dei farmaci.

È possibile somministrare antistaminici a Mantus e ad altre vaccinazioni?

La reazione di Mantoux è uno dei modi per rilevare la presenza di un bacillo tubercolare nel corpo.

Durante la procedura, viene iniettato nel corpo un bacillo tubercolina, che allo stesso tempo può diventare un allergene e causare gravi reazioni allergiche. In questo caso, il pericolo è il fatto dello sviluppo di tali reazioni, inoltre, non è possibile trarre le giuste conclusioni con un effetto simile della tubercolina sul corpo.

Per questo motivo, un antistaminico debole viene sempre somministrato ai bambini piccoli prima della reazione di Mantoux.

Non influisce sul campione stesso, ma nel caso della comparsa di reazioni allergiche, il farmaco neutralizzerà le istamine formanti. Di regola, in questi casi vengono utilizzati farmaci Zirtek, Fenistil o Suprastin.

Inoltre, tali farmaci con una tendenza del bambino a sviluppare reazioni allergiche danno alcuni giorni con eventuali vaccinazioni. Indipendentemente dalla composizione del vaccino, i bambini con immunità debole o predisposizione possono rilasciare istamine, quindi questa precauzione è appropriata per scopi di prevenzione prima dell'iniezione del vaccino.

Per quanto tempo puoi prendere antistaminici?

Di solito, per eliminare completamente i sintomi di allergia, è sufficiente sottoporsi a un ciclo di terapia che dura da cinque a sette giorni. Prendere antistaminici per meno di cinque giorni non è pratico, e sebbene molti farmaci inizino ad agire già nelle prime ore dopo la prima dose, è necessario un trattamento a lungo termine per normalizzare completamente i livelli di istamina.

Alcuni farmaci (principalmente di seconda e terza generazione) possono essere assunti per diverse settimane, ma di solito non sono i farmaci più efficaci che non sono adatti per il trattamento delle allergie croniche.

Ai bambini dovrebbero essere prescritti antistaminici solo da uno specialista.

Tali farmaci, se selezionati in modo indipendente, possono avere l'effetto opposto e, invece di un effetto terapeutico, i sintomi patologici possono aumentare.

Quali effetti negativi hanno i farmaci anti-allergia sul bambino, l'allergologo dirà nel video:

Come scegliere i farmaci antiallergici per i bambini: una rassegna di farmaci antistaminici efficaci e sicuri

Le mamme spesso soffrono di allergie nei loro bambini e nei bambini più grandi. Nei neonati, neonati e bambini in età prescolare, il sistema immunitario reagisce sensibilmente agli stimoli, con una predisposizione ereditaria una risposta acuta al cibo, polvere di casa, freddo, droghe e altri stimoli è possibile.

I farmaci antiallergici per i bambini dovrebbero essere non solo efficaci, ma anche sicuri. I medici raccomandano antistaminici delle nuove generazioni: i farmaci hanno poche controindicazioni ed effetti collaterali, durano per più di un giorno, non c'è penetrazione nel sangue e un effetto negativo sul sistema nervoso centrale. Quali farmaci per l'allergia sono consentiti durante l'infanzia? Scopriamolo.

Cause di allergia nei bambini

La risposta negativa del corpo all'azione di un determinato stimolo si sviluppa in presenza dei seguenti fattori:

  • predisposizione genetica;
  • debolezza del sistema immunitario;
  • disbiosi intestinale;
  • alimentazione artificiale dai primi giorni o mesi di vita;
  • rara pulizia a umido nell'appartamento, accumulo di polvere e spazzatura (riparo per acari della polvere);
  • malattie del tubo digerente;
  • peli di animali, piume o piume di uccelli;
  • abuso di alimenti che spesso causano orticaria vera e falsa, angioedema, allergie alimentari. Nomi "pericolosi": miele, agrumi, noci, latte intero, soia, proteine ​​del grano. Le allergie sono spesso provocate da cioccolato, uova, frutti di mare, verdure / frutta che sono di colore arancione o rosso;
  • vivere in un insediamento con cattive condizioni ambientali;
  • uso incontrollato e frequente di farmaci da parte dei genitori per il trattamento di varie malattie nei bambini. Particolarmente pericoloso è il trattamento con antibiotici, vitamine del gruppo B, farmaci anticonvulsivanti, sulfonamidi senza il controllo del pediatra;
  • La mamma usa composizioni di bassa qualità e a basso costo per lavare i vestiti per bambini, spesso usa prodotti chimici domestici sotto forma di spray e polvere;
  • l'allergia a creme, polveri, gel doccia per bambini si sviluppa anche con l'acquisto di articoli non adatti, in particolare la categoria a basso prezzo con ingredienti irritanti;
  • morsi di ectoparassiti (pidocchi, zecche, cimici, pulci) e insetti pungenti;
  • azione di freddo o alte temperature, sensibilità ai raggi UV.

Vedi una revisione delle allergie alle mani non ormonali efficaci.

Leggi le cause dell'orticaria negli adulti e le regole per il suo trattamento a questo indirizzo.

Come riconoscere: segni e sintomi

Le reazioni allergiche hanno sintomi caratteristici. Con un grado lieve e moderato di malattie associate alla risposta immunitaria del corpo, le manifestazioni sono moderate, ci sono due o tre segni. Nei casi più gravi, con una reazione acuta, ci sono diversi sintomi, le condizioni del paziente si deteriorano rapidamente e è necessaria l'assistenza medica immediata.

I principali segni di reazioni allergiche:

  • eruzioni cutanee, macchie rosse di dimensioni diverse, vesciche con un bordo rosso, prurito della pelle, sensazione di bruciore;
  • Rinorrea, gonfiore, congestione nasale, naso che cola di tipo allergico, scarico abbondante, inodore e incolore dai passaggi nasali, starnuti;
  • tosse, spesso abbaiando, espettorato si contrae male, mal di gola;
  • gonfiore delle palpebre, rossore della congiuntiva, occhi prurito, lacrime scorrono copiosamente.

I segni di angioedema dovrebbero essere noti a qualsiasi adulto al fine di fornire il primo soccorso al bambino in tempo. Con il verificarsi di reazioni anafilattiche, i sintomi caratteristici di un'orticaria gigante, è necessaria una campana per chiamare un'ambulanza.

Sintomi di angioedema:

  • forte gonfiore del viso, palpebre, labbra, collo;
  • vesciche rosse sono visibili sul corpo. Mentre i tessuti si gonfiano, la formazione schiarisce, sbianca, appare un bordo rossastro lungo i bordi;
  • con l'angioedema, il lume della laringe si restringe spesso, il bambino soffoca, la lingua, le mucose della bocca aumentano di dimensioni;
  • possibile gonfiore degli organi interni. Ci sono problemi con minzione, mal di stomaco, zona addominale;
  • può cadere bruscamente o aumentare la pressione;
  • la pelle diventa pallida, in caso di possibile soffocamento, il viso del piccolo paziente diventa blu;
  • la debolezza si verifica, a volte si verificano convulsioni.

Panoramica dei farmaci antiallergici per i bambini

La medicina per il trattamento di pollinosi, allergie alimentari, dermatite da contatto e atopica, congiuntivite, bronchite allergica, natura allergica della testa fredda, asma, altre malattie è selezionata da un pediatra, un allergologo o dermatologo. I bambini sono gocce e sciroppi adatti, a partire da 6 anni di pillole consentite.

Per l'uso sicuro degli antistaminici, i genitori sono obbligati a studiare le istruzioni per l'uso, specificare il dosaggio del medico (molti farmaci devono essere assunti in modo diverso a seconda dell'età e del peso corporeo). La frequenza di ammissione dipende dal nome, tipo di fondi da allergie: da uno a tre o quattro volte al giorno.

Sciroppo Desal

caratteristica:

  • Il farmaco si basa sulla desloratadina consentita per il trattamento di bambini da 12 mesi;
  • Lo sciroppo Desal ha un buon sapore;
  • Indicazioni: rinite, congiuntivite (forma allergica), orticaria acuta e cronica, dermatite allergica;
  • l'ingrediente attivo elimina rinorrea, lacrimazione, arrossamento congiuntivale, gonfiore, rimuove le eruzioni cutanee, allevia il prurito, riduce il rossore dell'epidermide;
  • un farmaco ad azione prolungata (assunto 1 volta ogni 24 ore), da 2,5 a 5 ml di sciroppo antiallergico è sufficiente al giorno;
  • Il prezzo medio è di 320 rubli.

Zyrtec

caratteristica:

  • un farmaco di nuova generazione, il principio attivo delle gocce di allergia - cetirizina cloridrato;
  • i farmaci per l'allergia sono consentiti per l'uso da 12 mesi;
  • Indicazioni: rinite allergica stagionale, per tutto l'anno, pollinosi, orticaria, congiuntivite allergica, dermatite, eruzione cutanea allergica in un bambino;
  • Gocce prese dentro, seppellire nel naso o gli occhi non possono;
  • Zyrtec rimuove i vari sintomi di allergie, allevia le condizioni del giovane paziente;
  • composizione con effetto prolungato, bassa incidenza di reazioni negative all'agente antiallergico;
  • costo stimato - 330 rubli per 10 ml.

Zodak

caratteristica:

  • il farmaco ha tre forme di rilascio: soluzione di droga (gocce), sciroppo antiallergico e compresse;
  • il principio attivo è la cetirizina dicloridrato;
  • La composizione della nuova generazione con un'azione prolungata, una breve lista di controindicazioni;
  • fino a 4 anni sono permesse gocce, da 4 - sciroppo medico, da 6 anni - targhe;
  • un delicato effetto sul corpo del bambino, blocco rapido e a lungo termine dei recettori che danno una risposta immunitaria con il rilascio di istamina;
  • Le gocce di Zodak eliminano le allergie, durano fino a 24 ore, non causano dipendenza durante l'uso prolungato per alleviare le condizioni del paziente in forme croniche di congiuntivite, orticaria, rinite;
  • costo stimato - 300 rubli (gocce), 220 rubli (sciroppo).

Claritin

caratteristica:

  • lo strumento contiene loratadina, ha un'azione prolungata;
  • il piacevole sapore di pesca dello sciroppo piace ai piccoli pazienti;
  • la composizione di antistaminico è in fiale, in ogni scatola c'è un cucchiaio dosatore;
  • Opinione dei medici: Claritin è uno dei farmaci più sicuri per il trattamento delle allergie nei bambini;
  • la medicina elimina gli effetti dei morsi di vari insetti, rimuove le reazioni negative nei tipi cronici di reazioni allergiche;
  • Lo sciroppo di Claritin viene spesso prescritto dai medici come parte di un trattamento complesso di una patologia pericolosa: asma bronchiale;
  • la medicina sotto forma di sciroppo è adatta a bambini da due anni;
  • il prezzo medio è di 240 e 350 rubli per un volume di 60 e 120 ml, rispettivamente.

Tsetrin

caratteristica:

  • agente antiallergico efficace di una nuova generazione;
  • sciroppi senza pericolosi coloranti a base di cetirizina;
  • agente antiallergico viene versato nei contenitori da 30 e 60 ml;
  • Lo sciroppo di Tsetrin esibisce l'azione antiallergica, antipruritica, antiedematosa attiva;
  • il farmaco non causa sonnolenza, gli effetti collaterali sono registrati in rari casi;
  • una singola dose del farmaco fornisce protezione per 24 ore dall'insorgenza dei sintomi allergici;
  • sciroppo medico è consentito da due anni, i bambini dai 6 anni possono ricevere una pillola;
  • è impossibile combinare tsetrina e sedativi: sonnolenza, comparsa di debolezza, a volte si intensificano i segni di allergia;
  • il costo medio è di 130 rubli, il volume è di 60 ml.

Scopri le regole del trattamento delle allergie con i rimedi popolari per adulti a casa.

Leggi come e come trattare le allergie sul viso del bambino a questo indirizzo.

Segui il link http://allergiinet.com/allergeny/produkty/mandariny.html e fatti familiarizzare con le informazioni su come manifestare e come trattare un'allergia ai mandarini.

Fenistil gocce

caratteristica:

  • Le gocce di fenistil sono adatte per bambini di età pari o superiore a 1 mese, in caso di gravi reazioni allergiche, è possibile somministrare neonati;
  • durante la ricezione non è possibile mescolare la medicina e il liquido caldo;
  • le gocce sono nella bottiglia, il contagocce aiuta a misurare la dose esatta;
  • il rimedio allevia il prurito, arrossamento, allevia la condizione in caso di pollinosi, orticaria, dermatite, allevia gonfiore e iperemia nelle punture di insetti, è efficace nell'edema di Quincke;
  • l'effetto sedativo si manifesta, nei bambini ci sono casi di apnea notturna;
  • è impossibile superare un dosaggio: si sviluppano reazioni negative;
  • il volume della bottiglia è di 20 ml, il prezzo medio è di 450 rubli.

suprastin

caratteristica:

  • la prima generazione di antistaminici: oltre all'effetto antiallergico attivo, le compresse causano sonnolenza, il principio attivo colpisce la regolazione nervosa, entra nel sangue;
  • il principio attivo è clorpiririna cloridrato;
  • eliminazione rapida ed efficace di qualsiasi manifestazione di allergia, ma l'effetto non dura più di otto ore;
  • per i bambini per 1 kg di peso, il dosaggio consentito di cloropiramide cloridrato è di 2 mg. È vietato superare la norma: si sviluppano gravi effetti collaterali;
  • La medicina di prima generazione è indispensabile per un'orticaria gigante e generalizzata, shock anafilattico, quando il primo soccorso deve essere somministrato per 5-20 minuti;
  • nel decorso cronico delle malattie allergiche La soprastinina non deve essere utilizzata: l'effetto migliore è dato dalle formulazioni sicure delle nuove generazioni;
  • Il pacchetto contiene 20 compresse, il prezzo è 130-140 rubli.

Nel seguente video, il medico pediatrico parlerà delle probabili cause di allergie nei bambini, nonché di quali farmaci scegliere per il bambino e dei possibili effetti collaterali dopo l'assunzione di antistaminici:

Antistaminici per bambini

Il numero di bambini che soffrono di allergie in un modo o nell'altro negli ultimi due decenni è aumentato di 8 volte. Un bambino raro non rileva i segni di una reazione allergica ad un particolare agente patogeno. Alcuni fin dalla nascita reagiscono con la malattia a determinati alimenti, altri ai prodotti cosmetici, in quasi il 30% dei casi i bambini hanno allergie e pollinosi (una reazione alla fioritura e al polline).

A volte ci sono bambini che sono allergici a diversi fattori contemporaneamente, tra cui polvere domestica, animali. Sempre più spesso i medici sono costretti a dichiarare che i bambini a volte nascono con una predisposizione a una reazione malsana a un allergene.

Certo, è meglio proteggere il bambino dal prodotto o dal fattore che lo influenza negativamente, ma questo, purtroppo, non è sempre possibile. È abbastanza facile eliminare i prodotti dannosi per il bambino dal menu, per escludere un gatto o un cane che soggiornano in casa, ma non si può privare il bambino dell'opportunità di camminare, anche se è allergico alle fioriture primaverili!

Per aiutare genitori e medici a venire moderni farmaci antiallergici per i bambini. Come scegliere una medicina? Cosa dovrei cercare?

Ti invitiamo a guardare il webinar del principale allergologo-immunologo sulle allergie e le cause dell'infanzia.

Come comportarsi?

Gli antistaminici non dovrebbero essere considerati una "pillola magica", non curano le cause delle allergie, ma alleviano efficacemente i suoi sintomi, che possono essere molto dolorosi e pericolosi per la vita di un bambino. L'azione dei farmaci si basa sulla soppressione dei recettori dell'istamina, che sono la causa della riacutizzazione. L'istamina è un neurotrasmettitore speciale, ha un forte effetto su alcune funzioni del corpo, a seguito del quale si sviluppano i sintomi, che chiamiamo una parola sintetica "allergia".

  • Inibizione del centro respiratorio, broncospasmo, gonfiore delle mucose delle vie respiratorie.
  • Cambiamento della condizione della pelle (eruzione cutanea, vesciche, arrossamento, prurito, irritazione).
  • Disturbi dello stomaco e dell'intestino.
  • Interruzioni dell'attività del cuore e dei vasi sanguigni (ritmo confuso, dilatazione dei capillari e vasi più grandi).

A causa del principio attivo, i preparati di allergia sopprimono con successo l'attività dell'istamina e alleviano il bambino da tutte le manifestazioni di cui sopra.

Spesso i genitori sono sorpresi di percepire il fatto che i pediatri prescrivono tali farmaci anche quando le manifestazioni allergiche sono assenti, ma il bambino ha l'influenza o infezioni respiratorie acute. Non c'è nulla di sorprendente in questo. Gli antistaminici sono inclusi nel complesso trattamento delle infezioni virali, sono prescritti per laringiti, adenoidi, febbre alta con SARS. Servono come garanzia che il bambino non svilupperà una reazione negativa all'uno o all'altro farmaco antivirale o anti-infiammatorio, o che non si verifichino allergie sullo sfondo della malattia stessa.

Ci sono un gran numero di antistaminici, in ogni farmacia il farmacista ti offrirà una scelta di dozzine di nomi e forme di dosaggio. Tuttavia, i genitori dovrebbero essere consapevoli che l'abbondanza di marchi non significa una vasta gamma di compresse e unguenti. Tutti i fondi di questo gruppo sono divisi in 4 principali generazioni, perché ci sono quattro principali principi attivi che costituiscono la base di un particolare farmaco.

  • Diphenhydramine, hifenidin e clemastine hydrofumarate. Queste sostanze sono incluse nella "base" dei farmaci che costituiscono la prima generazione di farmaci antistaminici. Include il noto "Dimedrol", "Clemastin", "Diazolin", "Tavegil", "Fenkrol".
  • La cetirizina cloridrato e il dimetidene maleato sono sostanze che formano farmaci di seconda generazione. Questi includono "Claritin", "Zodak", "Cetrin", "Fenistil", ecc. Ampiamente pubblicizzati
  • La terza generazione di prodotti allergici è una versione migliorata del primo e del secondo. Questi farmaci sono risparmiati da numerosi effetti collaterali e tossicità. Questi includono Telfast, Fexofast.
  • La quarta generazione di farmaci è ancora più avanzata rispetto ai primi tre. Questo include Xyzal e Glentset.

Inoltre, gli antistaminici sono divisi in ormonali e non ormonali. Questi ultimi mostrano principalmente proprietà antinfiammatorie. I farmaci ormonali sono più comunemente usati per le allergie cutanee, per la dermatite atopica e per l'orticaria. Di solito esistono sotto forma di unguenti, gel e creme.

Droghe per bambini

Nonostante l'enorme scelta di antistaminici (ce ne sono circa 300 nella lista dei farmaci), non è così facile scegliere un farmaco per un bambino. Il fatto è che la maggior parte dei farmaci per l'allergia sono destinati agli adulti, in casi estremi, per gli adolescenti che hanno già compiuto 12 anni. Quale farmaco è meglio scegliere per un neonato, un neonato, un bambino fino a un anno? La risposta esatta a questa domanda conosce l'allergologo.

Lo specialista dovrebbe essere chiaro su quale tipo di allergene il bambino ha una reazione, per questo il medico condurrà prove speciali, dopo di che selezionerà il farmaco necessario e prescriverà il dosaggio necessario.

Di solito, i bambini cercano di prescrivere una nuova generazione di farmaci (terza o quarta), poiché il primo e il secondo possono causare effetti collaterali indesiderati (sonnolenza, soppressione dell'attività, cefalea, alterazioni della pressione sanguigna, depressione respiratoria).

I bambini di età inferiore ai medici non raccomandano antistaminici, ma a volte la situazione lo richiede. Di solito tali mezzi per il più piccolo sono considerati gocce di "Fenistil" e soluzione di "Suprastin", così come "Zyrtec" (da sei mesi).

Per quanto riguarda la forma di rilascio, la scelta qui dovrebbe essere basata sul desiderio di minimizzare il danno. In caso di reazioni cutanee moderate, possono essere utilizzati solo gel, crema o unguenti, in condizioni più gravi è necessario l'uso di compresse, capsule, sciroppi, gocce per uso interno. Gli antistaminici sono vari - gocce nasali, colliri, supposte rettali. Diamo un'occhiata agli strumenti più popolari nella pratica pediatrica.

In questo programma, gli specialisti di allergia ci diranno tutto sulle allergie infantili e dare qualche consiglio ai genitori.

Diphenhydramine

Questo è il rappresentante più brillante della prima generazione di farmaci allergici. Colpisce la corteccia cerebrale, causando grave sonnolenza, quindi questo medicinale viene spesso erroneamente considerato sonnifero. Tuttavia, "Dimedrol" è spesso usato per questi scopi, oltre a un forte antidolorifico. Disponibile sotto forma di compresse di diversi dosaggi, gel, matite e soluzione iniettabile.

Questa medicina forte è controindicata per neonati e bambini prematuri. Per i bambini da uno a due anni, il medico determina il dosaggio, da 2 a 6 anni, la "dose iniziale" è di 12 mg al giorno, la dose massima è di 22 mg. Bambini da 6 a 12 anni, la dose massima giornaliera non deve superare i 50 mg. I bambini fino a un anno possono usare Dimedrol sotto forma di iniezioni, ma solo in situazioni in cui è necessario salvare la vita del bambino.

Questo farmaco, ricco di effetti collaterali, può essere prescritto per l'orticaria grave, per la rinite vasomotoria e la dermatosi, accompagnata da un forte prurito. In rari casi, la medicina sarà prescritta per il trattamento di raffreddori, mal di mare e morbo di Parkinson.

diazolin

Anche 20 anni fa, tutte le malattie delle nostre nonne e madri sono state trattate con questo medicinale. Ai bambini veniva somministrato "Diazolin" da entrambe le allergie e il raffreddore, e così, nel caso, ora l'atteggiamento nei confronti di questo farmaco è leggermente cambiato. Più moderni farmaci antistaminici sono comparsi, ma Diazolin è ancora usato in pediatria. Non ha un effetto ipnotico, come in "Dimedrol", non è tanto un effetto sul cervello.

Disponibile in forma di compresse e piccoli confetti rotondi. La forma speciale per bambini non esiste. Il farmaco aiuta molto con rinite allergica stagionale e tosse simile. Può essere prescritto per orticaria, varicella (come parte della terapia complessa), congiuntivite causata da sostanze irritanti - polline, prodotti chimici domestici, altri allergeni.

Lo strumento può essere portato a bambini che hanno già compiuto 2 anni. Fino a 5 anni, la dose massima giornaliera di "Diazolin" - 150 mg. I bambini di età compresa tra i 5 e i 10 anni ricevono un massimo di 200 mg al giorno. I bambini oltre i dieci anni, così come gli adulti, possono assumere fino a 300 mg.

Tavegil

È anche un farmaco di prima generazione, ma non ha un effetto ipnotico, sebbene l'elenco degli effetti collaterali sia piuttosto ampio. È prescritto abbastanza spesso, in quanto è un ottimo rimedio per raffreddore da fieno, orticaria, dermatosi pruriginosa. "Tavegil" aiuta con le allergie alle medicine e rimuove anche la reazione alle punture di insetti.

Disponibile in diverse forme, ma solo lo sciroppo di Tavegil e il farmaco nella soluzione iniettabile sono ideali per i bambini. Le compresse sono prescritte raramente. Sciroppo dare un cucchiaino due volte al giorno. Le iniezioni vengono somministrate come prescritto dal medico anche due volte al giorno. Il farmaco non può essere utilizzato nel trattamento di bambini al di sotto di 1 anno, il divieto di prendere pillole si estende fino all'età di sei anni.

suprastin

Forse la droga più famosa per le allergie nel nostro paese. Questo è l'antistaminico di prima generazione, che, oltre all'effettivo controllo dell'istamina, ha un effetto antiemetico. Spesso assegnato a bambini con allergie a determinati alimenti, peli di animali, fioritura stagionale e polline.

Inoltre, Suprastin è raccomandato per dermatiti e dermatosi causati da allergeni, con punture di insetti. I farmaci vengono somministrati anche per le allergie di origine sconosciuta e nei bambini questa condizione è abbastanza comune. Disponibile in compresse e soluzione per iniezioni.

Il farmaco può essere utilizzato nei neonati e nei bambini del primo anno di vita solo come prescritto da un medico. Tutti i bambini, senza eccezioni, il dosaggio viene calcolato in base al peso e all'età. Le dosi medie adeguate sono le seguenti: da 1 anno a 6 anni - un quarto di una compressa tre volte, da 6 a 10 anni, puoi dare a un bambino mezza compressa. Decenni e più anziani danno, come adulti, 1 compressa tre volte al giorno.

loratadina

Il farmaco della seconda generazione, che aiuta a far fronte rapidamente a una condizione spiacevole con congestione nasale allergica, con reazioni alla fioritura, polline e altre medicine. È abbastanza efficace in quasi tutti i tipi di allergie, ed è anche usato nel trattamento dell'asma bronchiale come farmaco ausiliario.

Il farmaco è prodotto in compresse e sciroppo. I bambini sotto i 2 anni non sono raccomandati. Ai bambini dai 2 ai 12 anni viene prescritta una dose singola di 5 mg. Adolescenti più anziani - dose per adulti (10 mg). I bambini con malattie renali e epatiche richiedono un dosaggio ridotto, che il medico determinerà in base alle condizioni del paziente.

fenkarol

Farmaci allergici di prima generazione. Disponibile in compresse di diversi dosaggi e sotto forma di polvere di grosso pezzo. C'è una speciale forma di pastiglie per bambini, con un segno sul pacco. Nonostante la sua affiliazione alla prima generazione, il farmaco non causa sonnolenza, non sopprime la coscienza, non provoca letargia e allo stesso tempo agisce rapidamente e in modo abbastanza efficace in quasi tutte le forme di allergia, incluso l'edema di Quincke.

Il farmaco non può essere preso dalla nascita, il limite di età fissato dal produttore - 3 anni. In rari casi, il medico può prescrivere "Fenkrol" e due anni. La dose giornaliera per un bambino da 3 a 7 anni è di 20 mg (in due dosi), per i bambini da 7 a 12 anni - 30 mg (in due dosi). Il più delle volte, il farmaco è prescritto in polvere per i bambini. Fino a sette anni, 10 mg due volte al giorno a 12 anni, 10 mg tre volte al giorno.

Claritin

Questo farmaco di terza generazione viene spesso utilizzato per alleviare i sintomi allergici nella fase acuta, a volte è prescritto come misura preventiva, ad esempio per i bambini con asma bronchiale. Il farmaco non causa sonnolenza e letargia, non secca le mucose (non c'è sensazione di bocca secca).

Sugli scaffali delle farmacie "Claritin" è in due forme: sciroppo e compresse. Per i bambini, la seconda forma è preferita. Il limite di età per l'ammissione è di 2 anni. Se un bambino pesa più di 30 chili, gli possono essere dati 2 misurini di sciroppo, se il suo peso corporeo non è sufficiente a 30 chilogrammi, gli viene dato un misurino. Un cucchiaio speciale è nella confezione farmaceutica.

Le compresse "Claritin" possono essere somministrate ai bambini in 4 anni. A volte un rimedio è prescritto da un medico e da bambini sotto i 2 anni, ma questa è piuttosto un'eccezione alle regole e il dosaggio sarà molto più basso.

Tsetrin

Il farmaco di seconda generazione, spesso utilizzato per la rinite allergica stagionale e per tutto l'anno, con tosse causata da irritanti esterni, con infiammazione agli occhi, gonfiore delle mucose, con manifestazioni cutanee, anche accompagnato da prurito doloroso.

Acquista "Cetrin" può essere in pillole e sciroppo. Nelle gocce del farmaco non esiste. Da 2 a 6 anni, puoi dare 5 ml di sciroppo una volta, meglio la sera, appena prima di andare a letto. Dai 6 anni in su una singola dose sarà di 10 ml.

Zodak

Il farmaco della seconda generazione è usato con successo per trattare una varietà di sintomi allergici. Disponibile in compresse, gocce e sciroppo. Il farmaco può essere prescritto a bambini a partire da 1 anno sotto forma di gocce, 5 gocce ciascuna, due volte. I medici sono autorizzati a prendere la forma della compressa con mezza compressa due volte al giorno per i bambini dai 6 anni. I produttori di sciroppi Zodak raccomandano ai bambini di età inferiore ai due anni su 1 misurino due volte e da 6 a 12 anni - due cucchiai ciascuno.

Fenistil

Questo medicinale di prima generazione viene utilizzato per le allergie nei bambini di diverse età, compresi i bambini. Il farmaco fa fronte ai sintomi più comuni di allergia. Sugli scaffali delle farmacie "Fenistil" è disponibile sotto forma di gocce, capsule e gel per uso esterno.

Il gel è utilizzato per punture di insetti, prurito, vesciche, dermatiti, dermatiti atopiche, per piccole ustioni e per alleviare sensazioni cutanee di morbillo e varicella.

Le gocce sono consentite per i bambini da 1 mese. Fino a un anno, una dose giornaliera non superiore a 30 gocce, da un anno a tre anni - 45-50 gocce, da tre a dodici non più di 65 gocce. Le gocce possono anche essere prescritte per la congiuntivite allergica, ma non per gli occhi, ma come un farmaco orale in combinazione con i rimedi contro gli occhi anti-infiammatori.

Le compresse "Fenistil" possono essere somministrate solo agli adolescenti a partire dai 12 anni. I produttori non impongono limiti di età sull'uso del gel, ma possono essere applicati esternamente ai bambini di tutte le età.

Telfast

I mezzi anallergici della terza generazione sono disponibili solo in compresse. Non dovrebbe essere somministrato a bambini con malattie cardiache, epatiche o renali. I pediatri cercano di non prescrivere "Telfast" ai bambini sotto i 12 anni. Gli adolescenti devono assumere 1 compressa una volta al giorno prima dei pasti. Il rimedio è efficace nella pollinosi, nella rinite allergica e nella tosse causata da vari fattori.

Aerius

Questo farmaco di terza generazione è considerato uno dei farmaci antiallergici più sicuri. Disponibile in compresse e sciroppo. I pediatri prescrivono "Erius" per bambini da 1 anno in forma liquida, 2,5 ml una volta al giorno. Dai 5 ai 12 anni - 5 ml, per gli adolescenti più grandi - 10 ml. I medici consigliano spesso di prendere una dose di "Erius" prima di essere vaccinati contro il papillomavirus.

Glentset

La droga di quarta generazione antistaminica che i farmacisti hanno portato quasi al massimo e gli effetti collaterali negativi caratteristici della maggior parte dei farmaci anti-allergenici, sono stati in grado di ridurre al minimo.

Il farmaco è prescritto per i bambini a partire dai sei anni, è disponibile esclusivamente in compresse. Il dosaggio è molto semplice e non dipende dall'età. Questa è 1 compressa una volta al giorno. Una caratteristica distintiva di questo farmaco è che i produttori non dichiarano il ciclo di trattamento raccomandato. Puoi bere "Gletset" fino a quando i segni di allergia scompaiono e ricomincia a bere se compaiono i sintomi.

Raccomandazioni generali

  • Non violare il dosaggio prescritto del medico di antistaminici. Questa è una regola molto importante perché i bambini possono sperimentare isteria, disturbi nervosi, ipereccitabilità e iper mobilità, disturbi respiratori e cardiaci durante un sovradosaggio. In caso di sovradosaggio con farmaci di prima generazione, i sensi possono soffrire, ad esempio, l'udito può diminuire, un numero di farmaci con overdose può portare al coma. Per questo motivo, non è necessario selezionare il farmaco per il bambino indipendentemente e auto-medicare. In caso di grave sovradosaggio, si consiglia di assumere carbone attivo e chiamare un'ambulanza.
  • Il corso medio di trattamento con farmaci antistaminici è di 5-7 giorni. I preparativi dell'ultima generazione, i mezzi più moderni, possono essere più lunghi.
  • Quando si tratta di allergie a un bambino, è preferibile regolare il suo stile di vita, aggiungere una speciale dieta ipoallergenica all'aria aperta.
  • Se un bambino ha una maggiore tendenza alle allergie, fare attenzione nella scelta dei prodotti per la cura giusta (shampoo, sapone, dentifricio). Tali bambini sono adatti per la crema, che è inclusa nella lista dei farmaci molto economici - crema Antoshka con allantoina. Il suo costo è di soli 50 rubli, ma il feedback dei genitori sullo strumento è molto positivo.
  • Se scegli un antistaminico, conoscendo l'ingrediente attivo desiderato, puoi risparmiare in modo significativo il budget familiare. Il prezzo di alcuni analoghi di costosi medicinali importati dell'ultima generazione arriva a diverse migliaia di rubli, mentre gli analoghi economici nazionali costano diverse decine o centinaia, ma non sono inferiori in termini di efficienza.

Dr. Komarovsky su antistaminici

Nonostante il fatto che in ogni kit di pronto soccorso di casa ci siano uno o due o anche più fondi da allergie, il famoso dottore Komarovsky non consiglia di prenderli senza bisogno estremo. Rispondendo alle domande dei genitori sulle allergie, non si stanca di ripetere che questi farmaci dovrebbero essere prescritti da un medico e usati solo secondo questa prescrizione.

Evgeny Olegovich non raccomanda l'assunzione di antistaminici per più di una settimana. Se il farmaco non ha l'effetto desiderato, non ha senso continuare, dice il dottore. È meglio andare a un consulto con un allergologo e cambiare il farmaco con un altro. Due farmaci con un principio attivo, a volte inspiegabilmente agiscono in modi diversi, e ciò che non aiuta una persona, aiuta facilmente e immediatamente l'altro.

Komarovsky non consiglia l'uso di antibiotici con farmaci per l'allergia. Inoltre, non considera giusto somministrare al bambino un antistaminico prima o dopo la vaccinazione. Molti genitori cercano di dare "Suprastin" prima del DTP, questo famoso pediatra non vede il punto, dal momento che la risposta del corpo al vaccino non è nemmeno lontanamente simile a una reazione allergica.

In questo numero del programma del Dr. Komarovsky, impareremo tutto sui preparativi antistaminici per bambini. E da dove viene l'allergia nei bambini e come affrontarla.

Antistaminici per bambini: una lista di fondi e recensioni

Un bambino raro non è allergico a vari patogeni, alcuni dalla nascita hanno una reazione dolorosa a determinati prodotti, altri a cosmetici o piante da fiore, ma grazie alla nuova generazione di farmaci, preparazioni antistaminiche per bambini, si possono evitare gravi complicazioni. Se il tempo di prendere misure per eliminare le allergie infantili, i processi acuti non si trasformeranno in uno stato di disturbi cronici.

Cosa sono gli antistaminici?

Un gruppo di farmaci moderni che inibiscono l'azione dell'istamina (neurotrasmettitore) sono chiamati farmaci antistaminici. Quando l'allergene è esposto all'organismo, al mediatore o al composto organico, l'istamina inizia a essere rilasciata dalle cellule del tessuto connettivo che entra nel sistema immunitario. Quando un neurotrasmettitore interagisce con specifici recettori? si verificano spesso edema, prurito, eruzioni cutanee e altre manifestazioni di allergie. I farmaci antistaminici sono responsabili del blocco di questi recettori. Oggi ci sono quattro generazioni di questi farmaci.

I farmaci antiallergici non curano completamente la malattia. Non influenzano in modo particolare la causa delle allergie, ma aiutano solo a far fronte a sintomi spiacevoli. Tali farmaci possono essere prescritti a pazienti di qualsiasi età, anche di un anno e neonati. Gli antistaminici sono profarmaci. Ciò significa che quando vengono ingeriti, iniziano a trasformarsi in metaboliti attivi. Una proprietà importante di questi fondi è considerata la completa assenza di un effetto cardiotossico.

Indicazioni per l'uso

Durante la dentizione, prima di vaccinare per neutralizzare una possibile reazione allergica, si possono usare farmaci antiallergici speciali. Inoltre, le indicazioni per l'utilizzo di tali fondi sono:

  • raffreddore da fieno (pollinosi);
  • angioedema;
  • Reazioni allergiche stagionali per tutto l'anno (congiuntivite, rinite);
  • prurito per malattie infettive croniche;
  • manifestazioni complesse precedentemente osservate di allergie o sintomi di shock anafilattico;
  • dermatite atopica, eczema, dermatosi, orticaria e altre eruzioni cutanee;
  • predisposizione individuale alle allergie;
  • peggioramento delle condizioni del bambino nei disturbi respiratori cronici (laringiti, stenosi laringea, tosse allergica);
  • conteggio degli eosinofili nel sangue alto;
  • punture di insetti;
  • gonfiore delle mucose del naso, della bocca;
  • manifestazioni acute di allergie ai farmaci.

classificazione

I farmaci antiallergici, a seconda delle caratteristiche della composizione chimica possono essere suddivisi in gruppi:

  • derivati ​​piperidinici;
  • alchile;
  • derivati ​​alfa-carboline;
  • etilendiammine;
  • derivati ​​fenotiazinici;
  • derivati ​​piperazinici;
  • etanolammine;
  • derivati ​​chinuclidinici.

La medicina moderna offre un numero enorme di classificazioni di farmaci antiallergici, ma nessuno di questi è generalmente accettato. Un'applicazione più ampia nella pratica clinica è stata la classificazione dei farmaci al momento della loro creazione o da generazioni, che sono attualmente distinti 4: 1- sedativi, 2a generazione - non sedativi, 3 e 4 - metaboliti.

Generazioni di antistaminici

I primi farmaci antiallergici apparvero negli anni '30 del XX secolo: erano farmaci di prima generazione. La scienza è in costante evoluzione, quindi nel tempo sono stati sviluppati mezzi simili di seconda, terza e quarta generazione. Con l'avvento di ogni nuovo farmaco, la forza e il numero di effetti collaterali diminuiscono, la durata dell'esposizione aumenta. Di seguito è riportato un tavolo di 4 generazioni di farmaci antiallergici:

Farmaci antiallergici per bambini

La scelta degli antistaminici dovrebbe essere un medico. L'automedicazione aggraverà la reazione allergica apparente e causerà conseguenze indesiderabili. Per il primo soccorso, i genitori usano spesso creme. Possono essere spalmati quando una reazione al vaccino. Le forme rimanenti: gocce, compresse, sciroppo, sospensione devono essere applicate dopo aver consultato uno specialista. Un pediatra selezionerà il dosaggio in base alla gravità delle allergie e all'età del bambino.

Fino a un anno

Di norma, i pediatri prescrivono farmaci di nuova generazione ai bambini, poiché questi ultimi e il primo possono causare effetti collaterali: mal di testa, sonnolenza, soppressione dell'attività e depressione respiratoria. I medici spesso non raccomandano di assumere antistaminici ai bambini, ma a volte in situazioni acute sono semplicemente necessari. I migliori prodotti per i pazienti giovani sono:

  • Suprastin soluzione. È usato per trattare la rinite, l'orticaria, la dermatite allergica acuta. Bene rimuove il prurito, accelera il processo di sbarazzarsi di eruzioni cutanee. Consentito per il trattamento di lattanti (dall'età di 30 giorni). La dose pediatrica è un quarto dell'ampolla 2 volte al giorno. Raramente, la medicina può causare nausea, feci alterate, dispepsia. La soprastinina è pericolosa quando si prendono più fiale.
  • Gocce fenistil. Una medicina popolare per l'allergia per i bambini viene usata per curare la rosolia, la varicella. Inoltre, è spesso bevuto con dermatite da contatto, scottature solari, punture di insetti. Gocce di antistaminico per bambini Fenistil all'inizio del trattamento può causare sonnolenza, ma dopo alcuni giorni questo effetto scompare. Il farmaco ha effetti collaterali: vertigini, spasmi muscolari, gonfiore della mucosa orale. I bambini di età inferiore a un anno vengono prescritti una volta, 10 gocce al giorno, ma non più di 30.

Da 2 a 5 anni

Quando il bambino matura, la gamma di farmaci si espande, sebbene molti farmaci noti siano ancora controindicati, ad esempio, compresse di soprastinina e claritina, gocce di azelastina. I farmaci più popolari usati dai 2 ai 5 anni sono:

  • Gocce di Tsetrin. Viene utilizzato per le allergie alimentari, per il trattamento della congiuntivite e della rinite. Il vantaggio di usare il farmaco è il suo effetto duraturo. Le gocce devono essere prese solo una volta al giorno. Effetti collaterali: effetti anticolinergici, sonnolenza, mal di testa.
  • Aerius. Questo sciroppo per le allergie per i bambini è uno dei più popolari. Appartiene alla terza generazione di farmaci. Aiuta a fermare i sintomi allergici e alleviare le condizioni generali del paziente. Non crea dipendenza. Lo sciroppo di Erius è utile per rinite, pollinosi, congiuntivite allergica, orticaria. Effetti collaterali: nausea, mal di testa, diatesi, diarrea.

Dai 6 anni in su

Di norma, a partire dai 6 anni, uno specialista può prescrivere antistaminici di seconda generazione ai bambini. Un bambino di questa età è già in grado di assumere una forma compressa, quindi gli allergici spesso prescrivono compresse di Suprastin. La rinite allergica e la congiuntivite usano gocce di Allergodil. Inoltre, i pazienti di età superiore ai 6 anni possono assumere:

  • Tavegil. Consigliato per raffreddore da fieno, dermatiti, punture di insetti allergici. Tra gli agenti antiallergici, Tavegil è considerato il più sicuro. La terapia per i bambini dai 6 ai 12 anni comporta la seguente somministrazione del farmaco - mezza capsula al mattino e alla sera. Le compresse devono essere bevute regolarmente prima dei pasti, preferibilmente in una volta. Con cura, dovrebbero essere presi dai pazienti con glaucoma, perché Tavegil provoca un deterioramento della chiarezza della percezione delle immagini visive.
  • Zyrtec. Queste pillole non ormonali hanno un effetto anti-infiammatorio e anti-essudativo. Il vantaggio dell'uso del farmaco è il suo utilizzo nell'ambito del trattamento combinato dell'asma bronchiale. I bambini dai 6 anni possono bere mezza compressa 2 volte al giorno. Effetti collaterali: prurito, eruzione cutanea, malessere, astenia.

Quali antistaminici sono meglio per un bambino?

L'immunità dei bambini non sostenibili spesso contribuisce alla comparsa di reazioni allergiche. Gli antistaminici moderni per i bambini aiutano a far fronte ai sintomi negativi. Molte case farmaceutiche producono farmaci antiallergici nel dosaggio dei bambini sotto forma di sciroppo, gocce, sospensioni. Ciò facilita la ricezione e non causa l'avversione del bambino al trattamento. Spesso, per eliminare l'infiammazione locale, il medico può prescrivere un antistaminico sotto forma di gel o crema. Sono utilizzati esternamente per reazioni allergiche cutanee a punture di insetti.

Di norma, gli antistaminici per i neonati possono essere somministrati sotto forma di sciroppo o gocce orali e non dovrebbero usare i mezzi della vecchia generazione (1a) a causa della sedazione e dell'elevata tossicità. Il dosaggio dei farmaci dipende anche dalla gravità dei sintomi e dal peso del paziente. I bambini dell'anno raccomandano farmaci antiallergici 3 generazioni. Pillole più adatte del bambino più anziano. È anche possibile utilizzare agenti locali antiallergici: spray nasali, colliri, gel, creme, unguenti.

compresse

Le forme più comuni di farmaci anti-allergia sono le pillole. Un bambino può prenderli solo dall'età di 3 anni, ma spesso a quell'età il bambino non è ancora in grado di ingerire la medicina. Pertanto, è possibile dare le compresse in una forma schiacciata, diluendo con acqua. Le preparazioni popolari per tablet sono:

  • Loratadine. La medicina della seconda generazione. Aiuta a eliminare rapidamente i sintomi spiacevoli nella rinite allergica, nelle reazioni ai pollini e alle piante da fiore. Utilizzato nel trattamento dell'orticaria, dell'asma bronchiale. Una dose singola di 5 mg è raccomandata per i bambini da due anni. Adolescenti - 10 mg. Effetti collaterali: febbre, visione offuscata, brividi.
  • Diazolin. Aiuta con congestione stagionale allergica e tosse. Può essere prescritto durante la varicella, l'orticaria, con congiuntivite causata dal polline. La dose massima giornaliera di diazolina nei pazienti da 2 a 5 anni è di 150 mg. Non è raccomandato bere pillole per problemi cardiaci.

gocce

Questa forma è comoda per l'uso nei bambini piccoli, è facilmente dosata usando una bottiglia speciale. Di regola, i medici dei neonati cercano di prescrivere antistaminici in gocce. I mezzi più famosi sono:

  • Zodak. Lo strumento ha effetto antiessudico, antiprurito, antiallergico, previene l'ulteriore sviluppo della malattia. L'effetto del farmaco inizia entro 20 minuti dalla somministrazione e persiste per tutto il giorno. Dosaggio per i bambini da un anno: 2 volte al giorno, 5 gocce. Raramente, contro l'uso di gocce, si verificano nausea e secchezza delle fauci. Diffidare di loro per bere pazienti con malattie del fegato.
  • Fenkarol. Il farmaco allevia i crampi, riduce l'asfissia, disseta rapidamente gli effetti negativi delle allergie. Si raccomanda ai pazienti fino a tre anni di dare 5 gocce 2 volte al giorno. Fencarol è prescritto per pollinosi cronica e acuta, orticaria, dermatosi (psoriasi, eczema). Effetti collaterali: mal di testa, nausea, secchezza delle fauci.

sciroppi

La maggior parte degli antistaminici per i bambini vengono in pillole, ma alcuni hanno forme alternative sotto forma di sciroppi. La maggior parte di loro ha limiti di età fino a due anni. Gli sciroppi antistaminici più popolari sono:

  • Claritin. Ha un lungo effetto antiallergico. Lo strumento è adatto per eliminare i sintomi acuti, prevenendo gravi recidive. Dopo l'ingestione, la medicina inizierà ad agire dopo 30 minuti. Claritin è prescritto per la rinite stagionale o per tutto l'anno, congiuntivite allergica. Raramente, durante il trattamento possono verificarsi sonnolenza e mal di testa.
  • Gismanal. Il farmaco è prescritto per reazioni allergiche cutanee, per il trattamento e la prevenzione dell'angioedema. Farmaci di dosaggio: pazienti da 6 anni - 5 mg una volta al giorno, più giovani di questa età - 2 mg per 10 kg. Raramente, il farmaco può causare nausea, mal di testa e secchezza delle fauci.

Gli unguenti antiallergici per bambini sono un grande gruppo di medicinali destinati all'uso locale. Unguenti antistaminici vengono applicati alla zona interessata delle manifestazioni cutanee di allergia. I più famosi sono:

  • Bepanten. Unguento che stimola la rigenerazione dei tessuti. Utilizzato per la cura dei bambini, per le irritazioni della pelle, la dermatite da pannolino, per alleviare la pelle secca. Raramente, Bepanthen provoca prurito e orticaria durante il trattamento a lungo termine.
  • Gistan. Crema antistaminica non ormonale. Si compone di componenti come serie di estratti, violette, calendula. Questo medicinale esterno viene utilizzato per reazioni cutanee allergiche e come agente antinfiammatorio locale per la dermatite atopica. Controindicazioni: non usare un unguento per bambini fino a un anno.

Overdose di farmaci antistaminici nei bambini

Abuso, uso improprio o terapia prolungata con farmaci antiallergici possono portare a sovradosaggio, che si manifesta spesso come un aumento degli effetti collaterali. Sono solo temporanei e scompaiono dopo che il paziente ha smesso di prendere il medicinale o gli viene assegnata una dose accettabile. Di norma, possono comparire bambini con overdose:

  • grave sonnolenza;
  • stimolazione eccessiva del sistema nervoso centrale;
  • vertigini;
  • allucinazioni;
  • tachicardia;
  • stato eccitato;
  • febbre;
  • convulsioni;
  • compromissione della funzionalità renale;
  • mucose secche;
  • pupille dilatate.

Il prezzo degli antistaminici per i bambini

Eventuali farmaci antiallergici e loro analoghi possono essere acquistati presso una farmacia senza una prescrizione o ordinati online. Il loro costo dipende dal produttore, dal dosaggio, dalla forma di rilascio, dalla politica dei prezzi della farmacia e dalla regione di vendita. I prezzi approssimativi per i farmaci antiallergici a Mosca sono presentati nella tabella: