Principale / Tosse

Inalazione del nebulizzatore con laringite

L'inverno è famoso non solo per le vacanze felici, ma anche per un aumento del numero di infezioni virali acute, che possono essere spesso complicate da laringiti - infiammazione della laringe. Molti hanno riscontrato questa malattia: la voce diventa rauca, compare tosse e difficoltà di respirazione. Ma per sconfiggere rapidamente questa malattia aiuterà l'inalazione di nebulizzatore.

Tipi di nebulizzatori

Un nebulizzatore (tradotto dal latino come nebulosa - "nebbia") è un dispositivo che è in grado di produrre aerosol terapeutico da una droga liquida. Prima dell'avvento dei nebulizzatori, le inalazioni di vapore erano ampiamente utilizzate per il trattamento di malattie del tratto respiratorio superiore. Penso che ognuno di noi ricordi come da bambino respirasse patate al vapore o avvolto in un asciugamano sopra un catino di decotto medicinale. Tali inalazioni alleviano la condizione della faringite (infiammazione della parete faringea posteriore), ma non nella laringite, poiché la laringe si trova più in basso e il farmaco non può esercitare il suo effetto. Pertanto, per sostituire gli inalatori di vapore sono venuti nebulizzatori, che sono di 3 tipi:

  • compressore;
  • ultrasuoni;
  • nebulizzatori a maglie.

Gli inalatori per compressori hanno l'uso più diffuso, perché consentono di utilizzare quasi tutti i farmaci che vengono utilizzati per i nebulizzatori. Il loro principio d'azione è di trasformare un farmaco liquido in un aerosol terapeutico a causa della compressione dell'aria in una camera speciale. Svantaggi significativi sono la voluminosità del dispositivo, così come il rumore pronunciato sul lavoro, che spaventa i bambini e rende difficile l'uso in questa categoria di pazienti.

Gli inalatori ad ultrasuoni sono spesso usati in reparti specializzati. Il loro principio d'azione è trasformare un farmaco liquido in un aerosol terapeutico a seguito dell'esposizione agli ultrasuoni. Lo svantaggio di questo dispositivo è che sotto l'azione degli ultrasuoni, una parte dei farmaci (ad esempio, antibiotici e ormoni) viene distrutta, il che impedisce il loro uso per inalazione.

Gli inalatori a rete combinano tutti i vantaggi dei nebulizzatori a ultrasuoni e compressori. Il loro principio di funzionamento è la vibrazione di una speciale membrana del film dovuta agli ultrasuoni, ma a una frequenza più bassa. Consentono l'inalazione di tutti i farmaci, ma allo stesso tempo non si verifica la distruzione del farmaco, come nei nebulizzatori ad ultrasuoni. In funzione, sono silenziosi, compatti, ma c'è un inconveniente: l'alto costo di questi dispositivi.

Il trattamento della laringite è sempre complesso, ma la terapia del nebulizzatore occupa un posto di rilievo. Sulla base dei sintomi della laringite (raucedine, tosse improduttiva) è più logico consegnare la medicina all'organo malato, piuttosto che bere lo sciroppo che viene prima adsorbito dallo stomaco nella circolazione sistemica, raggiunge il punto di applicazione attraverso i vasi sanguigni e poi collassa nel fegato. E con un trattamento complesso, non viene prescritto un farmaco!

Un effetto completamente diverso dall'inalazione: il farmaco entra direttamente nella laringe, non si adsorbisce alla circolazione sistemica, non si deteriora nel fegato e la biodisponibilità è al 100% con un minimo di effetti collaterali.

Farmaci che possono essere utilizzati per l'inalazione con laringite

  • Mukolvan,
  • N-acetilcisteina
  • ambroxolo cloridrato,
  • Lasolvan;

Glucocorticoidi non sistemici (ormoni):

  • Tampone soda,
  • Acque minerali Borjomi, Luzhanskaya, Polyana Kvasova,
  • soluzione salina;

Vorrei notare che il vantaggio deve essere dato a quei farmaci che vengono utilizzati direttamente per inalazione e sono disponibili in speciali nebulose. Il farmaco deve essere diluito solo con soluzione salina 2-3 volte. È severamente vietato diluire bollito, distillato e, in particolare, acqua di rubinetto. Quando vengono inalati diversi farmaci, deve essere osservato il seguente algoritmo: un espettorante viene prima aspirato (ad esempio, Lasolvan), quindi una pausa per 20 minuti, il paziente inizierà a tossire espettorato. Dopo che il paziente si è effettivamente schiarito la gola, viene inalato un ormone (ad esempio, Pulmicort) o un antisettico (ad esempio, Dioxidin). Tutti i farmaci sono prescritti solo da un medico, così come la frequenza d'uso e la durata del trattamento.

Farmaci che non possono essere utilizzati per l'inalazione

Per inalazione non è possibile utilizzare i seguenti farmaci:

  • tutti gli olii essenziali - il loro uso ottimale per inalazioni di vapore;
  • decotti e infusi di erbe, a base di erbe, perché contengono particelle sospese, eterogenei. Tali sostanze sono difficili da dosare, sono essi stessi allergeni pronunciati, possono causare effetti collaterali indesiderati, quindi è meglio applicare localmente sotto forma di risciacquo.
  • Preparazioni: Teofellina, Papaverina, Platifellina, poiché sono utilizzate per la somministrazione parenterale e non hanno effetto con l'inalazione.

Come inalare

  1. L'inalazione viene effettuata almeno un'ora dopo i pasti.
  2. Non fumare prima e dopo l'inalazione.
  3. Durante l'inalazione, il paziente deve sedersi, tenere il nebulizzatore in posizione verticale, respirare normalmente e non parlare. Alcuni pazienti iniziano a respirare profondamente, il che porta ad iperventilazione e, di conseguenza, vertigini, nausea fino al vomito e comparsa di tosse. Se durante l'inalazione compare disagio, è meglio fare una pausa per 30 secondi e poi continuare.
  4. Per il trattamento della laringite utilizzare l'inalazione attraverso la maschera facciale, respirando uniformemente e calmi attraverso la bocca.
  5. Dopo l'inalazione di preparati ormonali, è necessario risciacquare abbondantemente la bocca con acqua bollita.
  6. Tutti i preparati sono preparati immediatamente prima dell'uso in condizioni asettiche, diluiti solo con una soluzione isotonica di cloruro di sodio per un volume di 4-5 ml. La nebulosa non può essere utilizzata immediatamente dal frigorifero, ma deve essere riscaldata a temperatura ambiente. Se necessario, è possibile conservare la soluzione finita in frigorifero, ma non più di un giorno.
  7. Dopo l'inalazione, sciacquare tutte le parti del nebulizzatore e disinfettare con alcol.

I vantaggi dell'utilizzo di un nebulizzatore

  • Il contenuto della sostanza medicinale nell'apparato respiratorio è 2 volte superiore rispetto ad altri metodi di somministrazione del farmaco;
  • la droga ha un effetto direttamente nell'organo malato;
  • terapia non invasiva (non richiede contagocce, iniezioni, che è particolarmente importante per i bambini);
  • è applicato a qualsiasi età, compresi i neonati;
  • se usato correttamente, è una procedura assolutamente sicura, quindi molti pazienti usano con successo nebulizzatori a casa;
  • semplicità e facilità d'uso;
  • le inalazioni non hanno un effetto sistemico, non si adsorbono nel flusso sanguigno, non influiscono sul funzionamento del fegato.

In conclusione, vorrei sottolineare che nella nostra società moderna quasi una terza famiglia ha un nebulizzatore. Dopo tutto, il fatto che i bambini piccoli spesso si ammalino non è un segreto per nessuno, e semplicemente non c'è un bambino che non avrebbe avuto laringite. E per i bambini, il trattamento ideale, quando puoi semplicemente respirare attraverso una maschera, e non andare in ospedale, dove un'infermiera in camice bianco farà iniezioni terribili. Per i cantanti e gli insegnanti per i quali la laringite è una malattia professionale, l'inalazione è anche di fondamentale importanza.

Ulteriori informazioni sulle inalazioni per il trattamento delle malattie respiratorie raccontano il programma "School of Doctor Komarovsky":

Inalazione con laringite

L'inalazione delle infiammazioni delle vie aeree è un modo efficace per alleviare rapidamente le condizioni del paziente consegnando il farmaco direttamente alla "zona interessata". Una procedura simile può essere eseguita a qualsiasi età e per qualsiasi condizione di salute. Come e con che cosa fare l'inalazione con laringite nei bambini? Quali farmaci usare e cosa fare è severamente vietato?

La laringite è una malattia in cui il tessuto laringeo si infiamma. Un sintomo caratteristico del processo patologico in questa posizione è l'effetto sulle corde vocali. Il paziente o perde completamente la sua voce, o si sente la raucedine apparente. I sintomi sono spiegati dalla vicinanza delle corde vocali, che sono coinvolte nel processo infiammatorio.

Fai attenzione! Particolarmente pericoloso è l'infiammazione della laringe durante l'infanzia. A causa delle peculiarità dell'anatomia della gola del bambino, si sviluppa una falsa groppa che blocca la respirazione.

Poiché la laringe entra direttamente nella trachea, la laringotracheite (infiammazione laringea + infiammazione tracheale) è una frequente complicazione della laringite. Se l'infezione va più in profondità, il paziente è minacciato di bronchite. Con la diffusione di patogeni al rinofaringe possibile angina, rinite, sinusite.

Come funziona l'inalazione?

Inalazione di vapori terapeutici in un paziente con laringite:

  • allevia il gonfiore laringeo
  • gola inumidita, trachea, bronchi
  • l'infiammazione diminuisce
  • l'espettorato è liquefatto

Fai attenzione! Gli effetti terapeutici sopraindicati dell'inalazione non si limitano alla gola, ma si applicano a tutte le vie respiratorie. In tal modo prevenire la diffusione dell'infezione.

Esistono diversi tipi di inalazioni, ma il principio di azione di ciascuno di essi è uno: il farmaco viene sublimato o spruzzato e poi inalato dai malati. L'inalazione a casa può essere effettuata:

  • dispositivo speciale - nebulizzatore
  • vapore (il paziente respira vapore caldo) utilizzando un contenitore con liquido riscaldato

L'effetto terapeutico dell'inalazione con laringotracheite dipende dal farmaco selezionato e dalla sequenza delle procedure.

Inalazione di vapore o nebulizzatore?

Che tipo di inalazione posso fare con la laringite? L'inalazione classica, quando il farmaco è sublimato dalla vaporizzazione, non è raccomandata per l'infiammazione purulenta della laringe. Con vapore caldo si diffonde attraverso le vie respiratorie, non solo la medicina, ma anche l'infezione. Il vapore caldo nei bambini può causare edema laringeo e un attacco di falsa groppa.

Per evitare complicazioni, in caso di laringite acuta si consiglia di inalare con un nebulizzatore. L'inalatore in un modo freddo divide la soluzione in una sospensione fine, che è facilmente inalata, non tollera l'agente patogeno.

Posso nebulizzare infusioni o decotti di piante medicinali con un nebulizzatore? No, perché una sospensione di una soluzione non uniforme disabiliterà il dispositivo. Ma è molto più terribile usare le soluzioni petrolifere per le procedure hardware.

Fai attenzione! L'inalazione di olio con un nebulizzatore per laringite è proibita! La nebbia d'olio fine intasa i polmoni, facendoli gonfiare e infiammarsi. Questa condizione è chiamata polmonite lipoide (grasso), è estremamente difficile da trattare e può portare alla morte del paziente.

Farmaci per inalazione

Cosa è più efficace fare l'inalazione con laringite? Tutto dipende dalla natura della malattia. Il trattamento della laringite dovrebbe essere completo.

Per inalazione con laringite usare:

  • Farmaci antibatterici che sono preparati su una soluzione di idrocortisone
  • Farmaci che diluiscono e rimuovono la flemma
  • Respiro lenitivo e soluzioni mucose idratanti

Come caricare il nebulizzatore con laringite? L'appuntamento esatto farà il dottore. Ci sono molti farmaci che vengono usati per inalazione. Differiscono nella loro azione, in compatibilità con altri farmaci presi, hanno controindicazioni e effetti collaterali specifici. Di seguito sono riportati i farmaci che possono essere utilizzati per l'inalazione nel nebulizzatore per laringite per una ragione o l'altra.

Lasolvan

Le inalazioni con lazolvanum per laringite, laringotracheite e altre malattie infiammatorie delle vie respiratorie hanno un duplice effetto:

  • espettorato diluito e contribuire alla sua conclusione
  • alleviare il gonfiore
  • migliorare l'effetto degli antibiotici, indipendentemente dalla forma del loro uso (in compresse, iniezioni)

Questo rimedio è sicuro per il trattamento dei bambini. Effettivamente nella complessa terapia di pazienti adulti.

Farmaci respiratori

L'inalazione con aminofillina e laringite non è stata eseguita, anche se la respirazione è difficile. In primo luogo, l'efficacia della somministrazione per inalazione di questo farmaco per alleviare il broncospasmo è una grande domanda. In secondo luogo, la mancanza di respiro nella laringotracheite (o laringite) è dovuta all'edema laringeo, sul quale l'aminofillina non agisce.

Il desametasone con laringite è indicato per alleviare lo spasmo della gola e facilitare la respirazione. Il farmaco è ormonale, si riferisce ai glucocorticosteroidi, agisce su tutto il corpo. Può essere usato solo come prescritto da un medico. Utilizzare 1 ml per procedura. Diluire a 4 ml con soluzione salina al 9%. Non usare un medico senza prescrizione medica.

Fai attenzione! Uso indipendente di shock anafilattico pericoloso desametasone, angioedema. Se usato nei bambini, vengono valutati i benefici e i rischi derivanti dall'introduzione di un farmaco ormonale nel corpo in crescita.

Berodual - un farmaco per inalazione con laringotracheite complicata. Allevia efficacemente il broncospasmo, rendendo più facile per il bambino respirare rapidamente. L'effetto terapeutico del beroduale arriva in 5-10 minuti. Dosaggio prescritto da un medico.

Con la minaccia di gonfiore della gola, quando è minacciato di falsa groppa, applicare (sotto la supervisione e come prescritto da un medico!) Inalazione con epinefrina (adrenalina). È consentito utilizzare l'epinefrina attraverso un nebulizzatore in situazioni di emergenza quando il bambino inizia a soffocare e l'ambulanza è ancora sulla strada.

Fai attenzione! Dovrebbe essere compreso che l'adrenalina stimola non solo il centro respiratorio, ma anche l'attività cardiaca. Utilizzare il farmaco da solo è inaccettabile.

Soluzioni emollienti e idratanti: soda, salina, acqua minerale

Queste sono tre soluzioni che possono essere raccomandate per l'inalazione nei bambini e negli adulti con laringite praticamente senza restrizioni. Ammorbidire le corde vocali aiuterà a sbarazzarsi della voce rauca. L'idratazione delle mucose delle vie respiratorie permetterà al corpo di trattare efficacemente i patogeni.

L'inalazione salina (9% di NaCl) durante la laringite è indicata per pazienti adulti e bambini. Ben attenuano e idratano le vie respiratorie per tutta la loro lunghezza. Alleviare efficacemente i sintomi acuti. Non ci sono restrizioni sul numero di procedure. Il farmaco è ipoallergenico, ben tollerato dai pazienti a qualsiasi età.

Inalazioni di sodio a casa sono disponibili come primo soccorso per l'infiammazione laringea negli adulti. Come la salina, attenuano il respiro. A causa dell'effetto alcalino, l'inalazione di soda con un nebulizzatore aiuta ad ammorbidire e rilasciare l'espettorato. Raccomandato per l'uso con respiro affannoso, tosse, raucedine. Per i bambini usare la soda, o qualsiasi altra soluzione può essere prescritta solo da un medico.

Per ammorbidire la respirazione e una migliore espettorato dell'espettorato, puoi fare l'inalazione con acqua minerale. Usa Narzan, Borjomi. Prima dell'uso, rimuovere i gas dall'acqua minerale mescolando o depositando. 3-4 ml di acqua minerale vengono versati nel nebulizzatore per una procedura. Dovrebbe essere preriscaldato a temperatura corporea.

Farmaci antibatterici

I trattamenti di diossidina sono prescritti per sopprimere l'infezione. Quando inalato, la soluzione entra direttamente nella zona interessata, migliorando l'efficacia della terapia rispetto al farmaco in compresse. La diossidina viene inalata senza diluizione, usando una fiala di soluzione allo 0,5% per una procedura. Le inalazioni per i bambini con laringite acuta sono prescritte da un medico secondo uno schema individuale.

Flimucil è un antibiotico efficace per inalazione con laringite attraverso un nebulizzatore. Il suo uso è sufficiente per sopprimere il processo infiammatorio senza somministrazione aggiuntiva di compresse antibatteriche.

Regole di inalazione

  • Per le procedure, è necessario utilizzare solo preparati farmaceutici destinati a tale trattamento.
  • Rifornire il nebulizzatore secondo le sue istruzioni.
  • Inspirare con la bocca, espirare con il naso
  • Il tempo della procedura è di 10-15 minuti, a meno che il medico non abbia prescritto un altro regime.
  • È necessario esser trattato attraverso il nebulizer in 1,5 ore dopo cibo e non ancora prima che in 0,5 ore dopo fisico. carichi
  • Puoi mangiare e bere dopo il trattamento dopo 40 minuti
  • È possibile diluire il farmaco con soluzione salina o borjomi, se non diversamente specificato.

È vietato fare la procedura:

  • A temperatura elevata
  • I bambini fino a un anno
  • Pazienti con una storia di malattia cardiaca, reazioni allergiche ai farmaci
  • Pazienti con insufficienza respiratoria, asma nella fase acuta

Inalazione con laringite nei bambini: preparazioni per il nebulizzatore

La laringite è una malattia caratterizzata dalla localizzazione del processo infiammatorio sulle mucose della laringe. Patologia è accompagnata dalla comparsa di tosse parossistica secca, simile a un cane che abbaia, respiro affannoso e un cambiamento di voce.

Il più delle volte, la laringite si sviluppa nei bambini, a causa della struttura anatomica della laringe e della glottide. Una complicazione pericolosa della malattia è un restringimento del lume della laringe e lo sviluppo della stenosi - in assenza di un'adeguata e tempestiva assistenza medica, il bambino soffoca. Le inalazioni con laringite nei bambini nella maggior parte dei casi aiutano ad evitare la progressione della malattia e fermano un attacco di stenosi se è già iniziato.

  • contribuire alla rapida diluizione dell'espettorato viscoso;
  • avere un effetto mucolitico (espettorante), che facilita la tosse;
  • idratare le mucose del tratto respiratorio superiore, a causa del quale si arresta la tosse parossistica secca;
  • eliminare il gonfiore delle membrane mucose e riprendere la pervietà delle vie aeree durante l'edema;
  • ridurre il processo infiammatorio;
  • avere un pronunciato effetto antibatterico;
  • aiutare a migliorare la circolazione del sangue attraverso i vasi nella zona della gola;
  • possedere l'azione rigenerante rafforzata;
  • servire come prevenzione di bronchite e polmonite (prevenire l'ulteriore progressione della malattia e il coinvolgimento nel processo delle basse vie respiratorie).

L'uso di inalazione nei bambini con laringite svolge un ruolo importante e nella maggior parte dei casi aiuta ad evitare la prescrizione di antibiotici (vedere Quali sono gli antibiotici che dovrebbero essere presi per la laringite). La procedura diventa il più efficiente possibile se si utilizza un dispositivo speciale per dispensare sostanze medicinali: un nebulizzatore.

Il prezzo di tale dispositivo, ovviamente, non è basso, ma nelle famiglie in cui ci sono bambini piccoli, spesso affetti da laringite, un nebulizzatore non è un lusso, ma una necessità. Le istruzioni per l'uso del dispositivo sono piuttosto semplici: versare una fiala di un medicinale in uno scomparto speciale e accendere il nebulizzatore nella rete. Dopo la prima procedura, il bambino si sentirà molto meglio.

Inalazione del nebulizzatore: indicazioni chiave

Inalazione di laringiti I bambini nebulizzatori devono essere giustificati. È importante che i genitori capiscano che il dispositivo sta spruzzando la sostanza medicinale direttamente nel tratto respiratorio, il che significa che ci devono essere delle buone indicazioni per questo, come:

È importante! Non sperimentare i farmaci per l'inalazione, uno strumento efficace dovrebbe essere selezionato dal medico, a seconda delle caratteristiche del decorso della laringite in un bambino e della presenza di complicanze.

Modi per effettuare inalazioni per un bambino

L'inalazione con laringite nei bambini è buona perché la procedura può essere eseguita a casa, quindi molti genitori riescono a evitare l'ospedalizzazione del loro bambino, se le misure sono state prese in modo tempestivo.

I metodi più comuni di inalazione terapeutica per laringite sono:

  • usare un bollitore con acqua calda e ugelli di carta che vengono messi sul beccuccio del bollitore;
  • sopra un tegame di acqua calda, coperto con un asciugamano con la testa;
  • attraverso uno speciale inalatore di vapore;
  • usando un nebulizzatore.

È importante! I bambini che sono inclini a sviluppare laringospasmo o pazienti allergici devono ricevere l'inalazione attraverso un nebulizzatore.

Inalazione con laringite: quando è pericolosa la procedura da eseguire?

Come con qualsiasi procedura medica, l'inalazione ha una serie di controindicazioni da condurre, tra cui:

  • Aumento della temperatura corporea in un bambino (oltre 38 gradi) - questo è particolarmente vero per l'inalazione di calore;
  • difetti cardiaci o malattie del sistema cardiovascolare, accompagnati da un disturbo del ritmo cardiaco;
  • asma bronchiale;
  • età del bambino fino a un anno;
  • idiosincrasia dei farmaci usati per inalazione;
  • infezioni purulente associate del tratto respiratorio superiore (sinusite, sinusite, tonsillite, tonsillite)

È importante! Con laringite batterica, eventuali inalazioni, soprattutto quelle termiche, sono categoricamente controindicate, poiché un ambiente caldo e umido aiuta a creare condizioni favorevoli per l'ulteriore crescita e riproduzione dei microrganismi, rispettivamente, la diffusione dell'infezione alle basse vie respiratorie.

Inalazione di vapore per un bambino

L'inalazione del vapore su una pentola con acqua calda è stata utilizzata in tosse e raucedine nei bambini da parte delle nostre nonne. Il riscaldamento e l'idratazione attiva della gola hanno contribuito a una pronta guarigione ea una migliore espettorazione dell'espettorato.

Per aumentare l'efficacia della procedura, è possibile aggiungere all'acqua calda tisane, oli essenziali, preparati farmaceutici, sale o soda.

Attenzione! Se una laringite in un bambino è accompagnata da uno spasmo della laringe, allora è vietato fare inalazioni termali! Il vapore aumenterà solo il flusso di sangue ai tessuti della gola, provocando uno spasmo ancora maggiore. Per il sollievo dal laringospasmo è meglio usare un nebulizzatore.

Inalazione del nebulizzatore: principio d'azione

Il dispositivo per effettuare inalazioni del nebulizzatore ottiene la crescente popolarità. È molto comodo usarlo, anche un bambino può farcela, e una varietà di modelli sotto forma di personaggi dei cartoni aiuterà a rendere affascinante anche la procedura per il bambino.

Il dispositivo è dotato in modo tale che il compressore incorporato o il sensore a ultrasuoni spruzza la sostanza medicinale in gocce grandi e gocce microscopiche come una nebbia. Con la localizzazione del processo infiammatorio nel rinofaringe utilizzando un programma che produce grandi particelle del farmaco.

Se la laringite è complicata dalla stenosi o il tratto respiratorio inferiore è coinvolto nel processo infiammatorio, il dispositivo passa all'irrigazione fine, dove il farmaco viene spruzzato sulle particelle più piccole che penetrano immediatamente nei bronchi e nei polmoni distanti.

Nebulizzatori inalanti

I sintomi più frequenti e comuni della laringite nei bambini piccoli sono secchezza, abbaiare tosse e raucedine. Per alleviare questi sintomi, è importante assicurarsi che le mucose siano sufficientemente umide, che l'espettorato viscoso sia liquefatto e la sua scarica produttiva.

Con la complicazione della malattia sotto forma di laringospasmo, dapprima inalano con ormoni e solo successivamente con farmaci mucolitici ed espettoranti. Su medicine usate per inalazione con un nebulizzatore, più nella tavola.

Preparati per inalazione: prepara la soluzione con le tue mani:

Inalazione con laringite in bambini con nebulizzatore

L'inalazione con laringite è necessaria in tutti i casi. Contribuiscono alla normalizzazione della funzione respiratoria e intensificano il processo di respirazione, prevenendo l'ostruzione, ma devono essere eseguiti con grande cura. A proposito di qualsiasi auto-trattamento non è una domanda. È necessario consultare un pneumologo o almeno un terapeuta (pediatra).

Contrariamente alla credenza popolare, la malattia differisce significativamente dal pericolo per la salute e persino la vita. Di norma, la patologia è associata a malattie infettive, come la SARS, la scarlattina e altre, cioè, nella maggior parte dei casi, la laringite è secondaria.

Cosa è necessario sapere su questa forma di trattamento del processo patologico?

Metodi di inalazione

Esistono diversi modi per inalare con laringite. Tra questi ci sono:

  • Flomax,
  • berotek,
  • Ipraterol,
  • Eufillina e altre medicine,
  • È possibile eseguire la procedura con una semplice soluzione salina.

Questa forma di inalazione consente al farmaco di essere suddiviso in piccole particelle, che contribuisce alla penetrazione profonda dell'agente farmaceutico nel tratto respiratorio. L'inalazione con laringite nei bambini e negli adulti che usano un nebulizzatore è la più preferita. Possibile tenere a casa.

La loro peculiarità risiede nell'elevata temperatura del vapore, che da un lato riscalda le vie respiratorie, dall'altra contribuisce alla rapida consegna di farmaci alla "destinazione". Si usano droghe facilmente evaporate.

Le inalazioni di vapore sono effettuate:

  • con la menta
  • con il miele
  • con olio di olivello spinoso.

È importante! La laringite può avere un'eziologia allergica, quindi, se si sospetta un processo autoimmune, non è possibile l'inalazione di vapore. Le semplici ricette delle "nonne", come le patate bollite, ecc., Appartengono anche alle inalazioni di vapore.

Come nel caso delle inalazioni di vapore, è necessario un attento monitoraggio della condizione, se sono allergiche, sono vietate.

Così come è impossibile effettuare procedure termiche simili a persone che soffrono di tubercolosi, malattie infettive dei polmoni, bronchi. Possibile formazione di broncospasmo e aggravamento dell'ostruzione. E questo è un percorso diretto verso l'insufficienza respiratoria e la morte.

Stranamente, causa un colpo di tosse, ma questo è solo l'effetto desiderato. Le soluzioni alcaline contribuiscono alla riduzione delle pareti del tratto respiratorio, che consente di evacuare rapidamente il muco e l'essudato viscoso dalle strutture broncopolmonari e dalla laringe.

È importante eseguire questo tipo di manipolazione terapeutica insieme al ricevimento dei mucolitici, in modo che il muco si allontani più velocemente.

  • farmaci antibatterici
  • ormoni (con desametasone, prednisolone, pulmicort).

Gli antibiotici per inalazione sono prescritti solo come risultato della semina batteriologica dell'espettorato sui terreni nutritivi. Così i medici-diagnostici possono seminare la flora patologica e determinare la sua sensibilità ai farmaci antibatterici.

Tutti i tipi di procedure termali e non termiche sono prescritte per la laringite acuta e cronica. Il dosaggio del farmaco è prescritto da un medico, è impossibile determinare la quantità del farmaco da solo. In casi estremi, si consiglia di seguire le istruzioni (annotazioni), ma questo è un vicolo cieco.

Controindicazioni e precauzioni

Ci sono alcune regole per l'inalazione della laringite nei bambini e negli adulti.

  • Le procedure al vapore e alcaline sono controindicate in polmonite, bronchite, pleurite, tubercolosi, ipertensione di qualsiasi origine.
  • In nessun caso puoi utilizzare olii essenziali per inalazione, se la storia delle allergie.
  • Anche con grande cautela dovrebbe essere trattato ad altri componenti della pianta.
  • La reazione immunologica può iniziare in risposta all'uso dei farmaci tradizionali, non appena ciò si è verificato - è necessario interrompere immediatamente la procedura e consultare un medico in modo che lo specialista possa sostituire il farmaco principale.

Seguendo queste semplici linee guida, il paziente garantisce la sua sicurezza.

Come condurre l'inalazione con laringite nebulizzatore

Il nebulizzatore è un apparecchio del tipo a compressore (per dirla semplicemente).

Come accennato, il dosaggio è selezionato dal medico, in base al farmaco selezionato. La proporzione media è di 20 gocce a 2 ml di soluzione salina. Questa è una regola generale adatta per l'allevamento di farmaci ormonali, farmaci broncodilatatori.

È possibile sostituire la soluzione salina:

  • acqua minerale (nella stessa proporzione),
  • acqua distillata.

Ma dato il prezzo più che abbordabile e la prevalenza della soluzione salina, si consiglia di dare la preferenza a lui.

Sulla respirazione corretta

Come respirare correttamente durante l'inalazione con laringite? Respirare profondamente, lentamente. Quindi devi trattenere il respiro per un secondo, espirare con il naso. Il riflesso della tosse si raccomanda di frenare se possibile. Ripeti fino alla fine dell'inalazione.

Circa il numero di inalazioni al giorno e la durata delle procedure

Quante volte al giorno hai bisogno di inalazione? Al giorno può essere effettuata inalazione fino a 4 volte, se necessario. In quel caso, quanti giorni di inalare con laringite? Di norma, la durata delle procedure è determinata da una cifra di 4-7 giorni. Questo è abbastanza per un trattamento efficace.

Inalazione e temperatura

È possibile fare l'inalazione a una temperatura? Sì, ma i trattamenti a vapore dovrebbero essere esclusi.

Quali farmaci possono essere utilizzati per l'inalazione con un nebulizzatore?

Le medicine dei gruppi seguenti sono prescritte:

  • Espettoranti. Contribuisce alla riduzione dei muscoli delle vie respiratorie. Sinekod, Ambrobene, Lasolvan sono usati. Adatto a tutti i tipi di nebulizzatori.
  • Mukolitki. A differenza del primo, contribuiscono alla diluizione dell'espettorato. I nomi sono gli stessi: Ambrobene, Lasolvan e alcuni altri. Adatto sia per compressori che per nebulizzatori a ultrasuoni.
  • Broncodilatatori. Sono broncodilatatori. Berodual, Berotek, Salbutamol, Ipraterol e altri. Contribuire all'espansione del tratto respiratorio. Adatto a qualsiasi tipo di nebulizzatore.
  • Corticosteroidi e glucocorticoidi. Desametasone, Prednisolone, inalazione con idrocortisone. Rimuovere l'ostruzione, interrompere i sintomi principali, come la tosse, ecc. Adatto solo per nebulizzatori di compressori.
  • Antistaminici. Prima e terza generazione (i nomi sono selezionati solo da un medico). Contribuire alla rimozione dello spasmo della laringe, eliminare la tosse, ridurre la sensibilità dei tessuti all'istamina. Questi agenti farmaceutici sono adatti per l'uso in nebulizzatori di compressori.
  • Antisettici. Distruggi gli agenti patogeni. Inalazione nominata con Chlorofillipt (con cautela in presenza di allergie), con Miramistina. Sono adatti solo per l'uso nei nebulizzatori del compressore.
  • Farmaci non specifici. Inalazione con adrenalina (con edema laringeo intenso), con Naphthyzinum (di solito somministrato solo ai bambini, per alleviare le vie respiratorie secche). Adatto per l'uso in compressori e nebulizzatori a ultrasuoni.

Berodual vs Pulmicort

È preferibile usare Berodual o Pulmicort per la laringite? In realtà, questi sono due diversi farmaci. Il primo è un broncodilatatore, promuove l'espansione del tratto respiratorio e normalizza la respirazione.

Pulmicort è un glucocorticoide, agisce in modo complesso come un anti-infiammatorio, broncodilatatore, ma non è adatto per l'uso urgente. Il farmaco inizia a funzionare il giorno 2-4.

Quali farmaci sono adatti ai bambini?

Per inalazioni con laringite nei bambini in forma:

  • Antisettici.
  • Anti-infiammatorio (Pulmicort e altri).
  • Broncodilatatori (Berodual e analoghi).
  • Antistaminici.
  • Mucolitici.
  • Farmaci espettoranti.

Con l'azione "pesante" dei corticosteroidi (Prednisolone, Desametasone, tanto più) non è così semplice. Sono nominati solo per il decorso complesso della malattia in ospedale.

Quali farmaci non dovrebbero essere utilizzati per l'inalazione e perché

In generale, non ci sono restrizioni sui farmaci. Non è raccomandato l'uso di farmaci che possono causare allergie. Anche in terapia, si raccomanda di osservare il principio di opportunità: non è necessario prescrivere farmaci pesanti a chi soffre di laringiti lievi, ecc.

Rimedi e metodi popolari

Applicare con grande cura e solo negli adulti. Tra le più sicure sono le seguenti ricette:

  • Inalazione di patate Prendi 3 patate grandi. Cucinarli sbucciati. Respirare a vapore per 3-7 minuti, coperto con un asciugamano.
  • Inalazione con cipolle Applicare con cautela, è possibile bruciare le vie respiratorie. Taglia una cipolla grande, allungala leggermente fino alla formazione del succo. Coprire con un asciugamano per respirare per 3-5 minuti. La distanza dalla faccia alla prua non deve essere inferiore a 25 centimetri.
  • Radice di rafano Si applica allo stesso modo delle cipolle.

È inoltre possibile assegnare altri metodi di terapia.

  • Risciacquare con sodio e sale. Mescolare un cucchiaino di soda con un cucchiaino di sale, sciogliere la miscela in acqua tiepida. Fai i gargarismi tre volte al giorno.
  • Decotto di camomilla Un cucchiaino di camomilla in un bicchiere di acqua bollente. Lascia riposare per un'ora. Fai i gargarismi due volte al giorno.

Tutti questi strumenti ammorbidiscono la laringe, aiutano ad alleviare i sintomi principali, bloccano il riflesso della tosse, ma non eliminano la causa alla radice della patologia.

Opinione del Dr. Komarovsky

Dr. Komarovsky raccomanda il trattamento della laringite con farmaci tradizionali, ma senza l'uso di antibiotici. Gli antibiotici sono necessari solo per il corso complicato della malattia.

Recensioni dei pazienti sul trattamento

La laringite, se si deve credere ai pazienti, è difficile da trattare anche con un approccio integrato. I pazienti ei loro genitori raccomandano l'uso di broncodilatatori, espettoranti e mucolitici nel complesso. Quindi l'effetto è più pronunciato. I corticosteroidi dovrebbero essere usati in casi estremi. Un buon aiuto può essere l'appuntamento di ricette popolari semplici e sicure.

La laringite è una malattia complessa che richiede un approccio integrato. I farmaci specifici sono prescritti da un medico. La scelta delle tattiche terapeutiche è una sua prerogativa. Non dimenticarlo. Quindi la prognosi del decorso della malattia sarà il più favorevole possibile.

Inalazione del nebulizzatore con laringite: i farmaci più efficaci per adulti e bambini

Quando laringite, che si sviluppa a seguito di esposizione a microflora patogena o virus, di solito prescritto terapia con l'uso di droghe.

In questo caso, tutti i farmaci devono essere prescritti solo dal medico curante in base ai risultati dell'esame del paziente.

Ma come trattamento aggiuntivo, puoi usare l'inalazione.

Cos'è un nebulizzatore per inalazione?

Un nebulizzatore è un apparato che disperde particelle di un farmaco versato in esso.

Allo stesso tempo, a causa del fatto che il medicinale è "disgregato" in uno stato di aerosol, è meglio assorbito nei tessuti e nelle membrane mucose del rinofaringe.

Questo spiega l'efficacia di questo metodo di trattamento.

Dato che le particelle del farmaco sono piuttosto piccole, possono persino penetrare nel livello delle sezioni profonde del tratto respiratorio superiore e persino entrare nei bronchi.

Tutti i moderni nebulizzatori sono suddivisi in due tipi in base al principio di funzionamento:

  1. Ultrasuoni.
    Tali dispositivi dividono il farmaco in componenti fini a causa della vibrazione di un cristallo piezoelettrico incorporato nel nebulizzatore.
    Questo è il tipo più costoso di nebulizzatore che funziona silenziosamente e dura più a lungo dei tradizionali dispositivi compressori.
    Lo svantaggio delle apparecchiature a ultrasuoni è che, a causa di alcune caratteristiche tecniche, non può essere utilizzato per inalazione con preparazioni antibiotiche e ormonali.
  2. Tipo più semplice ed economico di nebulizzatori - compressore. La base dell'azione di tali dispositivi è l'impatto sulla soluzione medicinale dell'aria compressa.

I vantaggi dell'utilizzo di un nebulizzatore nel trattamento della laringite

Tra i vantaggi di inalazione utilizzando un nebulizzatore rispetto alla forma standard di questa procedura sono i seguenti:

  1. Il farmaco non solo ottiene tutte le aree infiammate, ma viene assorbito più volte più intensamente.
  2. Il dispositivo è semplice da usare e la sua preparazione al lavoro richiede solo pochi minuti, il che è particolarmente importante se è necessario eseguire la procedura il più rapidamente possibile (ad esempio, durante gli attacchi di laringite acuta).
  3. L'uso di tali dispositivi si riferisce a terapie non invasive, pertanto il metodo è sicuro anche per il trattamento di bambini.
  4. A causa del fatto che il farmaco entra nel corpo sotto forma di aerosol, non ha il tempo di essere assorbito nella circolazione sistemica e non causa alcun effetto collaterale.

Con tutti questi vantaggi, il dispositivo è relativamente economico, quindi è assolutamente necessario acquistarlo per ogni farmacia di famiglia.

Qual è il trattamento più efficace della laringite con un nebulizzatore?

I nebulizzatori sono usati nei casi in cui il trattamento prevede l'inalazione, ma è impossibile eseguirli in altro modo.

Inoltre, questo dispositivo risulta il più efficace possibile quando è necessario assicurarsi che la quantità massima di farmaco raggiunga i tessuti interessati e infiammati.

Il dispositivo viene utilizzato come metodo alternativo di inalazione nei casi in cui il paziente ha una piccola quantità di polmone.

Di conseguenza, la ritenzione d'aria per più di pochi secondi è impossibile, e la ritenzione del respiro è una delle condizioni per l'efficacia delle inalazioni calde tradizionali su una padella con un agente di guarigione.

Inalazione con nebulizzatore laringite: scegliere farmaci

Come base per l'inalazione usando un nebulizzatore, vengono utilizzate diverse versioni di farmaci.

Trattamento negli adulti

I pazienti sopra i 18 anni possono usare i seguenti farmaci per inalazione:

  1. Soluzione di adrenalina con soluzione salina (può essere trovata nei rapporti 1: 6 e 1:12).
    Il farmaco può essere utilizzato solo previa consultazione con il medico, in quanto potrebbe avere un impatto negativo sul sistema cardiovascolare.
    Ma in assenza di controindicazioni, questo strumento può essere considerato uno dei più efficaci per il trattamento della laringite.
  2. Lasolvan. Preparazione universale a base di ambroxolo cloridrato.
    Il farmaco non contribuisce alla completa guarigione della malattia e non può essere il mezzo principale del corso terapeutico.
    Ma aiuta ad eliminare i sintomi della laringite, esercitando un'azione espettorante e catarro.
  3. Soluzione salina
    Tecnicamente, questo non è un agente terapeutico, ma negli stadi iniziali della malattia ha un effetto benefico grazie all'effetto idratante e alla rimozione dell'infiammazione ed elimina anche il dolore.
  4. Idrocortisone. Lo strumento è utilizzato per forti dolori e infiammazioni.
    In assenza di questo agente, può essere usato il desametasone della droga, simile nel suo meccanismo d'azione.

Preparati per il trattamento dei bambini

Ma altre medicine possono essere prescritte da un medico:

  1. Flomax.
    L'effetto principale del farmaco è mirato alla rimozione dei processi infiammatori.
    Ma poiché questo è un potente rimedio che può avere effetti collaterali, si raccomanda di usarlo come ultima risorsa, quando un bambino ha laringiti con convulsioni che minacciano la vita.
  2. Dekasan.
    Farmaco antibatterico e antivirale, usato per trattare laringiti causate da microflora patogena.
  3. Flimutsil.
    Un antibiotico che ha una quantità minima di effetti collaterali e può essere usato in monoterapia (senza la necessità di usare altri farmaci in aggiunta).

Inoltre, le inalazioni nei bambini che usano un nebulizzatore possono essere eseguite utilizzando acqua minerale naturale ("Narzan" e "Essentuki" sono le più adatte).

Come fare l'inalazione?

Affinché l'inalazione sia efficace, è necessario aderire a determinate regole per il suo utilizzo:

  1. In base alle raccomandazioni del medico curante o guidate dalle istruzioni per l'uso del farmaco, la capacità di lavoro del nebulizzatore viene riempita con il farmaco in un volume da 2 a 5 millilitri.
  2. Quindi il tubo è collegato al dispositivo, a cui è collegata la maschera per inalazione.
  3. Dopodiché, il dispositivo si accende.
    È necessario impostare il livello richiesto di dispersione del farmaco (di solito è il livello medio al quale l'aerosol non sarà troppo fine).
  4. Successivamente, la maschera del nebulizzatore viene premuta contro il viso e il paziente respira profondamente.
  5. A seconda del mezzo utilizzato, la procedura viene eseguita entro 5-15 minuti.

Alla fine dell'inalazione, il nebulizzatore, il tubo e la maschera devono essere sciacquati sotto l'acqua corrente.

Al completamento dell'inalazione deve astenersi dal mangiare e da qualsiasi altro liquido entro la prossima ora.

Controindicazioni per inalazione con un nebulizzatore

Esistono diverse controindicazioni all'inalazione mediante nebulizzatori:

  • ipertensione;
  • temperatura corporea superiore a 38 gradi;
  • tendenza al sanguinamento nasale;
  • sviluppo di processi infiammatori purulenti;
  • malattie patologiche del sistema cardiovascolare in forma grave;
  • la probabilità di reazioni allergiche ai componenti contenuti nei farmaci.

L'inalazione è controindicata anche nei bambini di età inferiore ad un anno, nelle persone con asma in forma acuta e nei pazienti affetti da qualsiasi forma di disturbo respiratorio.

Video utile

Da questo video scoprirai quale nebulizzatore è il migliore per l'uso domestico:

Con l'avvento dei nebulizzatori, l'inalazione cessò di essere un metodo di trattamento esclusivamente popolare e divenne una misura terapeutica a pieno titolo, il cui beneficio è riconosciuto dalla medicina tradizionale.

Ma al fine di rendere tale trattamento più efficace e per evitare il verificarsi di sintomi avversi, è necessario consultare un medico prima di tali procedure.

Preparati per inalazione con nebulizzatore con laringite

L'inalazione è una parte importante del trattamento delle malattie infettive delle vie respiratorie come la bronchite cronica, la faringite. Laringite non fa eccezione. Tradizionalmente, la procedura è stata eseguita su vapore da acqua calda. Questo metodo è ancora considerato un mezzo efficace non farmacologico per combattere una concentrazione infettiva nella gola. Oltre a questo, le inalazioni sono ora disponibili utilizzando un nebulizzatore.

Benefici dell'uso di un nebulizzatore per laringite

Spruzzare il farmaco in forma eccellente è una procedura efficace per il trattamento di asma, bronchite, rinite. Questo principio è alla base del lavoro degli spray antisettici che possono essere acquistati in farmacia. I moderni dispositivi chiamati "nebulizzatori" forniscono un compressore o inalatori a ultrasuoni che utilizzano il principio sottile dei farmaci a spruzzo. Hanno i seguenti vantaggi:

  • Le particelle più piccole della medicina sono meglio assorbite dalla mucosa;
  • il dispositivo consente la consegna a domicilio di farmaci direttamente alle parti infiammate della laringe;
  • non è necessario acquistare diversi spray per bombole, sono necessari solo farmaci;
  • il dispositivo consente di regolare la dimensione delle particelle di spray, influenzando la profondità di penetrazione dei farmaci nel tratto respiratorio (piccole particelle penetrano più a fondo - nei polmoni);
  • Alcuni farmaci, come i farmaci antinfiammatori, non sono venduti come spray - l'uso di un nebulizzatore in questo caso è l'unico modo per trattarlo efficacemente.

Regole di inalazione

Il nebulizzatore è una macchina piccola e facile da usare. L'inalazione implica il seguente algoritmo:

  1. Riempiamo il contenitore di medicinali con una soluzione per inalazione, a seconda del farmaco, per 2-5 ml;
  2. collegare il tubo al nebulizzatore e mettere una maschera sul tubo;
  3. accendere il dispositivo e impostare il livello medio di dispersione del farmaco;
  4. premiamo la maschera sul viso e prendiamo il solito respiro superficiale (per non tossire), espirate senza sosta (non abbiamo bisogno che la medicina penetri in profondità nei polmoni);
  5. ripetere per 15 minuti;
  6. dopo che la procedura è terminata, il contenitore del farmaco, il tubo e la maschera vengono lavati con acqua e asciugati nel modo consueto.

Entro un'ora dopo la procedura è necessario astenersi dal bere e mangiare.

Efficaci farmaci per inalazione per nebulizzatore con laringite

I farmaci per inalazione sono prescritti da un medico da 2 a 5 volte al giorno. I farmaci utilizzati sono rappresentati da 4 gruppi:

  • Farmaci mucolitici;
  • farmaci anti-infiammatori e farmaci adenosinergici;
  • antibiotici;
  • agenti antivirali.

I mucolitici utilizzati nella laringite comprendono soluzioni pronte a base di acetilcisteina o ambroxolo, vendute nelle farmacie:

  • 20% di acetilcisteina in fiale da 5 ml - 1 g di acetilcisteina (usare metà della fiala per inalazione, senza diluire);
  • Fluimucil in fiale da 3 ml - 0,3 g di acetilcisteina (usare l'intera fiala per una procedura, senza diluire);
  • Ambroxol o Lasolvan (2-3 ml per 2 ml di acqua o soluzione fisiologica).

Negli attacchi acuti di laringite, accompagnati da un significativo restringimento del lume laringeo, vengono utilizzati glucocorticosteroidi antinfiammatori e farmaci adenosinergici:

  • Una soluzione di Eufillin 2,4% 10 ml (il medico prescrive il dosaggio e la concentrazione, ma non più di 1 fiala per inalazione);
  • desametasone 1 ml (prescritto da un medico, ma non più di 1 fiala per inalazione).

Virus e batteri sono ugualmente cause di laringite. Nel primo caso vengono usati farmaci antivirali, nel secondo - antibiotici:

  • Interferone in polvere (1 fiala in polvere viene sciolta in 5 ml di acqua o soluzione fisiologica);
  • gentamicina in fiale (1 fiala diluita in 3 ml di acqua o soluzione fisiologica);
  • diossidina in una soluzione di 0,5% in fiale da 5 ml (ingerite fino a 5 ml alla volta, senza diluire)

La soluzione salina nella preparazione di miscele per inalazione può essere sostituita con acqua bollita ordinaria.

Quali farmaci possono essere usati per i bambini

I mucolitici sono considerati sicuri per i bambini. I farmaci a base di acetilcisteina vengono inalati allo stesso dosaggio degli adulti. Ambroxol, Lasolvan - non più di 2 ml del farmaco nella miscela 1-2 volte al giorno.
I farmaci antinfiammatori e adenosinergici ormonali utilizzati nei bambini con cautela e solo come prescritto da un medico. Lo stesso vale per gli antibiotici e i farmaci antivirali.

Farmaci non desiderabili per uso inalatorio.

Non sono disponibili divieti non ambigui sull'inalazione di dispositivi medici che utilizzano un nebulizzatore. Al fine di preservare l'efficienza del dispositivo, è necessario abbandonare l'uso di soluzioni oleose, oltre ad avere particelle grandi nella sua composizione, dal momento che possono ostruire il dispositivo e ridurre l'efficacia dell'emissione. Quando si inalano infusi di erbe fatti in casa, è necessario ottenere la più pura frazione possibile senza particelle pesanti e grandi.

Per tradizione, molte persone credono ancora che uno dei migliori mezzi per l'inalazione e il risciacquo sia il bicarbonato di sodio.

La soda aumenta l'irritazione dei tessuti. Portarlo nelle zone infiammate della mucosa provoca tosse e aumenta il gonfiore. Invece di soda dovrebbe usare sale regolari.

È stato a lungo considerato un'illusione: la soda ha un leggero effetto antisettico, ma il suo effetto irritante è molto superiore a quello battericida.

Rimedi popolari e prescrizioni per inalazione

L'acqua minerale naturale è tradizionalmente usata nel trattamento delle malattie respiratorie. Questo vale pienamente per la laringite. Qualsiasi acqua farà - bicarbonato, sodio, calcica, solfato, idrogeno solforato. L'acqua frizzante dovrebbe essere difesa fino alla rimozione di tutti i gas. A causa dei sali contenuti nell'acqua naturale, minerali, microelementi e macroelementi tali inalazioni hanno un leggero effetto antinfiammatorio, antisettico, rigenerante.

Tra gli altri mezzi efficaci dovrebbe essere notato:

  • Estratto di acqua e alcool farmaceutico di piante Rotokan (usato nel rapporto di 1 cucchiaino per 100 ml di acqua o soluzione salina);
  • un'infusione di erbe anti-infiammatorie (calendula, farfara, fiori di camomilla, corteccia di quercia);
  • estratti vegetali di azione antisettica (erba di San Giovanni, eucalipto, foglie di origano e fiori, fiori di tiglio);
  • infusi con proprietà espettoranti (termofili, verbasco, boccioli di pino, salvia, corda);
  • Succo di Kalanchoe (1 ml di succo per 5 ml di acqua);
  • soluzioni di miele e propoli (1 cucchiaino di miele, 1 g di propoli per 40 ml di acqua o soluzione salina).
Nella preparazione di infusi di erbe sono guidati dalle seguenti regole: 1 cucchiaio. l. materia prima secca a base di erbe per 100 ml di acqua 60-80 ° C. Insistere 1-2 ore. La temperatura preferita dell'infusione per via inalatoria è 40 ° C.

Le inalazioni con rimedi erboristici possono essere eseguite fino a 5 volte al giorno.

Precauzioni di sicurezza

Le inalazioni con laringite sono utili e piacevoli, facilitano le condizioni del paziente, alleviano l'irritazione della mucosa laringea. Persino i bambini, dopo aver provato il trattamento con un nebulizzatore un paio di volte, sono imbevuti di simpatia per l'apparato ronzante.

Quando si effettua l'inalazione con laringite, si deve ricordare che il trattamento deve essere completo: non si può curare con un nebulizzatore. Questo dispositivo non è una panacea e non può sostituire l'aiuto qualificato di un medico.

Al fine di non danneggiare il trattamento del nebulizzatore, è necessario astenersi da auto-prescrivere antibiotici, steroidi anti-infiammatori e altri medicinali che possono causare effetti collaterali o non essere efficaci in un caso particolare.

Stai attento con i phytonasts. "Vegetale" non significa mezzi sicuri. Le piante contengono sostanze che in alcune persone possono causare disagio e reazioni allergiche.

Nel video presentato sono raccomandazioni sulla selezione di un nebulizzatore, a seconda della posizione dell'infezione.